BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROBABILI FORMAZIONI / Australia vs Spagna: i protagonisti (Coppa del Mondo Brasile 2014 girone B, 3^ giornata)

Pubblicazione:domenica 22 giugno 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 23 giugno 2014, 15.11

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI AUSTRALIA VS SPAGNA (COPPA DEL MONDO BRASILE 2014, GIRONE B TERZA GIORNATA): TUTTE LE NOTIZIE ALLA VIGILIA: Scatta domani sera alle 18.00 nostrane la terza giornata del Mondiale brasiliano. La sfida a Curitiba è Australia-Spagna, tra due squadre che hanno poco da chiedere a questa competizione visto che sono entrambe già eliminate, ma che vogliono chiudere il loro Mondiale con un buon risultato e non a zero punti. Fino a qui ha fatto sicuramente più bella figura l'Australia, che nonostante i due ko ha lottato dando filo di torcere sia al Cile che all'Olanda. Sconfitte secche e clamorose per la Spagna Campione del Mondo e d'Europa, che ha subito 5 gol nel debutto contro l'Olanda e 2 contro il Cile. L'arbitro di Australia-Spagna sarà il birmano Nawaf Shukralla, assistito dai guardalinee Yaser Tulefat ed Ebrahim Saleh (suoi connazionali) e dal quarto uomo Norbert Hauata (Thaiti).

QUI AUSTRALIA – Mancherà nell'Australia il grande protagonista di questa spedizione, Tim Cahill. L'esperto attaccante è squalificato per i due gialli rimediati nelle prime due gare, al suo posto giocherà Oliver Bozanic, venticinquenne del Lucerna (Svizzera) che nella sfida contro l'Olanda l'aveva già sostiuito a venti minuti dalla fine. Confermati sulle corsie esterne Oar e Leckie, che ben hanno figurato. A centrocampo ci sarà ancora l'esperienza del capitano Jedinak e di Mark Bresciano. 

QUI SPAGNA – Ormai già eliminato Vicente Del Bosque darà spazio a chi ha giocato di meno. In porta possibile l'impiego di De Gea, in ballottaggio con Casillas mentre Juanfran sulla corsia destra prenderà il posto di Azpilicueta. Al centro confermato Javi Martinez al posto di Piquè. A centrocampo spazio a Koke e Fabregas, finora esclusi: il primo giocherà in cabina di regia con Busquets, il secondo invece sarà collocato dietro la punta con ai lati Mata e Cazorla. Unica punta David Villa, con Diego Cosa in panchina.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.