BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Croazia vs Messico: i protagonisti (Coppa del Mondo Brasile 2014 girone B, 3^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI CROAZIA-MESSICO (COPPA DEL MONDO BRASILE 2014, GIRONE A TERZA GIORNATA): TUTTE LE NOTIZIE ALLA VIGILIA: Croazia-Messico ci dirà quale delle due delle due nazionali, giocherà gli ottavi di finale (potrebbero anche essere entrambe in caso di eliminazione del Brasile). Sia la Croazia che il Messico hanno sconfitto il Camerun, ma i centroamericani hanno il vantaggio di aver strappato un punto preziosissimo al Brasile. Per questo alla selezione allenata da Miguel Herrera vanno bene due risultati su tre, mentre ai croati servono assolutamente i tre punti. Croazia-Messico si giocherà alle ore 22 italiane all'Arena Pernambuco di Recife: l'arbitro sarà l'uzbeko Ravshan Irmatov assistito dai guardalinee Abduxamidullo Rasulov e Bakhadyr Kochkarov e dal quarto uomo Alioum (Camerun).

QUI CROAZIA – Mario Mandzukic guiderà ancora l'attacco della Croazia, confermato quindi il modulo 4-2-3-1 con grande qualità dietro le punte e velocità sulle corsie. In difesa sarà importante l'esperienza di Dario Srna, che agirà sulla corsia di destra. Nazionale con talento al centro del campo, dove agiranno ancora una voltaRakitic, nuovo acquisto del Barcellona, e Modric del Real Madrid. Ancora panchina per il talento dell'Inter Mateo Kovacic, pronto a entrare nella ripresa così come Ante Rebic della Fiorentina. 

QUI MESSICO – Prevista ancora panchina per il Chicharito Hernandez, che in questo Mondiale è sempre subentrato a gara in corso sinora. Il commissario tecnico Herrera continua a preferirglila coppia formata da Oribe Peralta e Giovani dos Santos. Grande fiducia all'estremo difensore Guillermo Ochoa, protagonista assoluto del pari strappato al Brasile. Il portiere ha compiuto due-tre interventi prodigiosi ergendosi a leader inaspettato della squadra. 5-3-2 solido per i centroamericani, pronta a trasformarsi nelle fasi della partita in un 3-5-2 d'assalto.

© Riproduzione Riservata.