BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Olanda vs Cile (2-0): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, girone B)

Cile

Respinge Robben nel secondo tempo ma sui gol può far davvero poco: il primo in particolare è imparabile.

Attento ma un pò troppo ruvido: ammonito dal 71'VALDIVIA 6 Uomo di fantasia, imbocca un paio di filtranti potenzialmente maligni ma la difesa regge.

E' sempre lui che imposta, il più delle volte con passaggi semplici. Contro Lens se la cava in scioltezza.

Dei tre difensori è quello più dinamico e quindi anche quello che lascia più spazi: perde Robben in un paio di occasioni.

Grinta ma poca efficacia: non riesce quasi mai a sfondare a destra e ne risente anche il vicino Sanchez, che respira a fatica. 

Conferma una certa irrequietudine, che lo porta a scattare spesso e volentieri verso l'area. Uno dei più attivi.

Partita di grande impegno ma senza particolari spunti tecnici. 

Si propone con puntualità sulla fascia sinistra e centra due-tre cross interessanti.

Non pervenuto o quasi, perlomeno nella fascia d'attacco dove dovrebbe agire: troppo distante da Vargas. Ha giusto un'occasione di testa ma alza la mira dal 46'BEAUSEJOUR 5 Non riesce ad entrare in partita, anche se avrebbe le qualità per farlo.

Si fa vedere e qualcosina riceve, ma è sempre braccato dai giganti arancioni e non riesce a farsi spazio dall'81'PINILLA 6 Alza il volume offensivo ma non ha modo di combinare granchè.

Curato come un'opera d'arte deve arretrare molto per ricevere palla, ma riesce comunque a prodursi in qualche guizzo d'autore.

All.SAMPAOLI 6 Il Cile non entusiasma ma ci prova per quasi tutta la partita, con due moduli diversi; cade però nella trappola olandese.

(Carlo Necchi)

© Riproduzione Riservata.