BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Grecia vs Costa D’Avorio, i protagonisti (Coppa del Mondo 2014 Girone C, 3^ giornata)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

 – Si completerà domani (martedì 24 giugno) sera il Girone C della Coppa del Mondo 2014. In campo alle ore 22.00 italiane (le 17.00 in Brasile) Grecia e Costa D’Avorio (in contemporanea all’altro match Giappone-Colombia). La partita si terrà allo stadio Estadio Castelao di Fortaleza e vedrà di fronte due squadre che non sono ancora certe di passare il turno. L’incontro sarà diretto dal fischietto ecuadoregno Carlos Vera assistito dai guardalinee Christian Lescano e Byron Romero (ecuadoregni) e dal quarto uomo Sandro Ricci (brasiliano).

 – La sfida contro la Costa d'Avorio si presenta come una finale per la Grecia. La nazionale ellenica è attualmente il fanalino di coda del Girone C insieme al Giappone, ma rispetto alla selezione di Zaccheroni vanta una differenza reti peggiore, pari a -3. Servirà quindi un successo per la compagine allenata da Fernando Santos che nel contempo dovrà sperare che il Giappone non batta la Colombia già qualificata. Per quanto riguarda le probabili formazioni, il tecnico dei greci dovrebbe puntare su un classico 4-4-2 con Karzenis a curare la porta, davanti ad una retroguardia a quattro composta da Holebas sulla corsia di sinistra e “l’italiano” Torosidis sul versante destro; a completare il reparto i due difensori centrali Papastathopoulous (ex di Milan e Genoa) e l’interessante Manolas (che interessa a Juventus, Roma e Napoli). Centrocampo schierato a quattro con il veterano Karagounis nel ruolo di interno di destra e Salpingidis sulla fascia di sinistra. In mezzo a fare da filtro e da mente, la coppia Maniatis-Kone. Infine l’attacco a due, con Santos che va sul sicuro schierando la coppia Mitroglou-Samaras.

 – Basta un pareggio alla Costa D’Avorio per qualificarsi agli ottavi di finale, nella speranza che il Giappone non batta la Colombia con una goleada. La compagine africana allenata dal commissario tecnico Sabri Lamouchi si trova al secondo posto del Girone C a quota 3 punti. Per ottenere la qualificazione agli ottavi la Costa D’Avorio dovrebbe scendere in campo con un offensivo 4-2-3-1, per cercare di sfruttare al meglio le debolezze difensive della nazionale greca. In porta ci sarà Barry, difesa a quattro composta da Bamba e Kolo Toure nel ruolo di centrali, con Aurier e Boka rispettivamente terzino di destra e di sinistra. Sulla linea mediana spazio al duo formato da Serey Die e Tiote. Infine l’attacco, con Wilfred Bony probabilmente preferito ancora una volta a Didier Drogba: sarà supportato alle spalle dal romanista Gervinho, oltre che dalla stella Yaya Toure e da Gradel. Solo panchina per l’esperto attaccante del Lille Salomon Kalou.

© Riproduzione Riservata.