BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Coppa del Mondo 2014 / Streaming e tv: Giappone-Colombia (1-4) e Grecia-Costa d'Avorio (1-1)

Coppa del Mondo 2014 streaming e tv: Italia Uruguay, Costa Rica Inghilterra, Giappone Colombia, Grecia Costa d'Avorio. Come seguire le partite in programma oggi (prima fase)

Foto InfophotoFoto Infophoto

Risultato che cambia in Giappone Colombia (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming) grazie al gol di Jackson Martinez. Invariato invece il risultato di Grecia-Costa d'Avorio (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming).

Risultato che cambia in Grecia-Costa d'Avorio (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming) grazie al gol di Samaris che sconvolge le gerarchie del girone e fa 1-0, mentre in Giappone-Colombia (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming) Shinji Okazaki di testa in tuffo su assist di Honda impatta il risultato dopo il calcio di rigore di Cuadrado

Giappone-Colombia si gioca alle ore 22.00 italiane all'Arena Pantanal di Cuiaba. Nel gruppo C della Coppa del Mondo 2014 i sudamericani sono già qualificati agli ottavi di finale e con un pareggio sarebbero certi anche del primo posto, ma gli asiatici di Alberto Zaccheroni devono vincere per avere ancora speranze di superare questa prima fase. Appuntamento alle ore 22.00 anche Grecia-Costa d'Avorio, partita valida per la terza giornata del girone C della Coppa del Mondo 2014. Si gioca all'Estadio Castelao di Fortaleza ed è un match decisivo per la qualificazione agli ottavi di finale: per gli ellenici è obbligatorio vincere, mentre agli africani dovrebbe bastare un pareggio. Si annunciano dunque due confronti interessanti: per seguire Giappone-Colombia in tv potete andare su Sky Mondiale 1 (canali 201 e 251 del satellite), dove ci sarà la telecronaca di Daniele Barone con il commento tecnico di Dario Marcolin. Ecco poi tutte le alternative per seguire la partita anche senza un televisore: spicca lo streaming video, garantito agli abbonati della tv satellitare grazie all'applicazione Sky Go; per tutti invece ecco la radiocronaca ufficiale su Radio Rai 1 (in contemporanea all'altro incontro del girone). Inoltre non mancheranno gli aggiornamenti affidati ai social network: la FIFA mette a disposizione la sua pagina Facebook FIFA World Cup e il profilo Twitter @FIFAWorldCup. La federazione giapponese ha la pagina Facebook Japan Football National Team e il profilo Twitter @JFA, per quanto riguarda la Colombia ecco invece su Facebook la pagina Seleccion Colombia e su Twitter l'account @FCFSeleccionCol.Analogamente, per seguire Grecia-Costa d'Avorio in televisione, dovete sintonizzarvi su Sky Mondiale 2 (canale 252 del satellite), dove ci sarà la telecronaca di Riccardo Gentile, con il commento tecnico di Daniele Adani. C'è poi la possibilità di seguire Grecia-Costa d'Avorio in streaming video, grazie all'applicazione gratuita e riservata agli abbonati che è Sky Go. Per tutti ci sarà la radiocronaca ufficiale su Radio Rai 1 (in contemporanea all'altro incontro del girone). Se invece siete amanti dei social network potete rivolgervi a Facebook e Twitter: la FIFA mette a disposizione le pagine, rispettivamente, FIFA World Cup e @FIFAWorldCup. Altrimenti ci sono i contatti ufficiali delle due federazioni: per la Grecia la pagina Facebook GREECE NATIONAL TEAM e su Twitter il profilo @EthnikiOmada, per la Costa d'Avorio abbiamo invece la pagina Facebook Federation Ivorienne de Football e su Twitter l'account @FIFCI_tweet.

Un gol pesantissimo quello di Godin, sta condannando la nazionale di Prandelli a un rientro anticipato a casa Italia-Uruguay (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming) è ora 0-1. Sempre 0-0 Costa Rica-Inghilterra (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming).

Partite davvero bloccate quelle delle 18 di questa giornata di Mondiali 2014, Italia-Uruguay  e Costa Rica-Inghilterra infatti sono ancora ferme sullo 0-0. La Celestes deve per forza vincere per passare mentre all'Italia basta anche solo un pareggio. Strano questo comportamento prudente dell'Uruguay che attende gli azzurri e giocano di rimessa. Ancora la partita non trova un svolta, i ritmi restano bassi in campo. Se vuole passare il turno l'Uruguay dovrà fare qualcosa di più  (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming(clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming)

Si gioca a Natal alle ore 18.00 ed è la partita decisiva per gli azzurri nel girone D della Coppa del Mondo 2014: accederanno agli ottavi di finale in caso di vittoria o pareggio, ma con una sconfitta contro la Celeste sarebbero eliminati. Naturalmente si tratta di un appuntamento imperdibile, una sfida fra due big del calcio mondiale e una partita decisiva per l'Italia, da seguire in streaming oppure in tv. L'altra partita della Coppa del Mondo 2014 che si gioca alle 18 (ora italiana) è Costa Rica-Inghilterra (clicca qui per seguire la partita con noi - nessuno streaming). La gara si svolgerà all'Estadio Mineirao di Belo Horizonte e vale per la terza giornata del gruppo D della Coppa del Mondo 2014. Una sfida che ormai conta poco per la Costa Rica, che dopo le due esaltanti vittorie già ottenute è qualificata agli ottavi e deve solo blindare definitivamente il primo posto nel girone, e addirittura nulla per l'Inghilterra, sconfitta in entrambe le sfide giocate ed eliminata con disonore.Due gli appuntamenti in televisione per Italia-Uruguay: uno è su Sky Mondiale 1 (canali 201 e 251 del satellite) con la telecronaca di Fabio Caressa e il commento tecnico di Beppe Bergomi, con streaming gratuito per gli abbonati grazie all'applicazione SkyGo. Questa però – e non poteva essere altrimenti – è la partita del giorno trasmessa pure in chiaro sulle frequenze Rai: appuntamento dunque anche su Rai 1 e Rai HD, con la telecronaca di Stefano Bizzotto e il commento tecnico di Beppe Dossena, e anche attraverso lo streaming disponibile a tutti sul sito ufficiale www.rai.tv. La radiocronaca ufficiale sarà su Radio Rai 1, mentre quella "ufficiosa" di Italia-Uruguay la potete trovare in streaming sul sito www.rtl.it e sulle frequenze di Rtl 102.5 con il commento della Gialappa's Band. Se invece volete affidarvi ai social network potete consultare le pagine della FIFA (FIFA World Cup su Facebook, @FIFAWorldCup su Twitter) oppure quelle delle due federazioni che si sfidano all'Estadio Das Dunas: Nazionale Italiana di Calcio e @Vivo_Azzurro per quanto riguarda l'Italia, Asociacion Uruguaya de Futbol – Pagina Oficial e @AUFOficial per l'Uruguay.Per quanto riguarda Costa Rica-Inghilterra, invece, potete seguire la sfida in tv andando su Sky Mondiale 2 (canale 252 del satellite), dove sarà garantita la telecronaca di Federico Zancan con il commento tecnico di Ciro Ferrara. Non sarà invece visibile in chiaro, anche perché in contemporanea c'è la partita degli azzurri, ovviamente scelta per essere trasmessa sulla Rai. Per chi non potesse mettersi davanti a un televisore, c'è la possibilità di streaming grazie all'applicazione Sky Go, gratuita ma riservata solo agli abbonati, oppure la radiocronaca su Radio Rai 1. Per quanto riguarda i social network, oltre alle pagine ufficiali della FIFA (FIFA World Cup su Facebook, @FIFAWorldCup su Twitter) ci sono gli account delle due federazioni. La Costa Rica ha la pagina Facebook Federacio Costarricense de Futbol e il profilo Twitter @FEDEFUTBOL_CR, l'Inghilterra è su Facebook con la pagina England Football Team e su Twitter con l'account @FA.

Si apre un'altra giornata dedicata alla Coppa del Mondo 2014: siamo arrivati alla terza giornata della prima fase e questo significa che oggi conosceremo i nomi di altre nazionali qualificate agli ottavi di finale. Si giocano il gruppo C e il gruppo D: occhi puntati non solo sugli Azzurri ma anche sulle altre tre partite. Alle ore 18 si gioca il nostro girone: e quindi, Italia-Uruguay e Costa Rica-Inghilterra. Alle ore 22, sempre in contemporanea, le due partite del gruppo D: Giappone-Colombia e Grecia-Costa d'Avorio. Piuttosto lineari le situazioni: per passare il turno l'Italia ha bisogno di un semplice pareggio, mentre la Celeste deve necessariamente vincere e facendolo potrebbe anche assicurarsi il primo posto nel girone, sempre che la Costa Rica che è già sorprendentemente qualificata agli ottavi non faccia almeno un punto contro l'Inghilterra già eliminata. Naturalmente lo stesso discorso vale anche per l'Italia, che anzi parte da una differenza reti migliore (e questo è il motivo per il quale agli Azzurri basta il pari per avanzare). Anche nel gruppo C c'è già una squadra qualificata: la Colombia, che con due vittorie non può più essere raggiunta da Giappone e Grecia. Per il primo posto basta un pareggio contro i Blu Samurai, ma a dirla tutta i Cafeteros che hanno una differenza reti di +4 potrebbero anche perdere, visto che la Costa d'Avorio (0) dovrebbe eventualmente battere la Grecia con tre gol di scarto. Le due nazionali che hanno un solo punto sperano: devono vincere e confidare nella differenza reti, gli asiatici (-1) partono decisamente in vantaggio sugli europei (-3). Per seguire le partite dovete affidarvi al satellite: Sky Mondiale 1 (canali 201 e 251), Sky Mondiale 2 (252) e Sky Mondiale 3 (253) vi aspettano, oltre allo streaming che è garantito dall'applicazione gratuita e riservata a tutti gli abbonati che è Sky Go. L'eccezione è ovviamente Italia-Uruguay: è su Sky, ma anche in chiaro per tutti su Rai 1 e Rai HD e in streaming sul sito www.rai.tv.

© Riproduzione Riservata.