BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Ecuador vs Francia (0-0): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, girone E)

Le pagelle di Ecuador vs Francia 0-0, partita valida per la terza giornata del girone E della Coppa del Mondo 2014: i voti della sfida giocata allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro

(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)

Al Maracanà si chiude in parità tra Francia ed Ecuador. Transalpini che ottengono il primato del girone con 7 punti in solitaria seguiti dalla Svizzera, vincente contro l’Honduras. Rammarico per la Tricolor che disputa la partita con gran coraggio e non si arrende neanche dopo l’espulsione del proprio capitano Antonio Valencia. Finale di gara emozionante con l’Ecuador che prova a piegare inutilmente la difesa Blues e vede sfumare la qualificazione.

Al Maracanà la Francia affronta l’Ecuador nell’ultima giornata del Gruppo E. Transalpini che hanno la qualificazione agli ottavi praticamente in tasca in virtù delle due vittorie precedenti ma vogliono assicurarsi il primato per evitare l’Argentina. Mentre la Tricolor ha bisogno di vincere per qualificarsi anche perché la Svizzera sta battendo l’Honduras. Ma i primi 45’ finiscono in parità senza tante occasioni e con un ritmo di gara controllato. Negli ultimi minuti l’Ecuador prova a spingere in modo convincente e si rende pericoloso con un colpo di testa del solito Enner Valencia ma Lloris respinge. Deschamps lo lascia riposare con la Svizzera per ridargli serenità dopo qualche tensione di troppo nella sfida con l’Honduras. È il faro in mezzo al campo e mostra le sue potenzialità in fase di palleggio. Va vicino anche al gol con un colpo di testa respinto in corner da Dominguez. Prima gara da titolare in Nazionale. Tocca pochissimi palloni e non sembra essere ben integrato nel gioco dei transalpini. L’attaccante del Pachuca, una delle sorprese di questo Mondiale, è l’unico dei suoi a rendersi pericoloso con un colpo di testa in area parato da Lloris. Sembra un po’ fuori dal gioco della Tricolor di Rueda. Poco incisivo anche nelle scorse partite. Da un giocatore del suo blasone ci si aspetta sicuramente di più. (Federico Montanaro)