BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato/ News Genoa Sampdoria Fiorentina: notizie al 26 giugno (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Serie A news, notizie e aggiornamenti in diretta ad oggi 26 giugno 2014 per Genoa Sampdoria e Fiorentina: trattative e acquisti delle squadre della massima serie

Enrico Preziosi, 66 anni (Foto Infophoto) Enrico Preziosi, 66 anni (Foto Infophoto)

Con le seguenti parole, rilasciate al sito tuttomercatoweb.com, il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha fatto il punto sulle operazioni di calciomercato del Genoa: "Tre acquisti nel giro di una settimana? Perotti, Bueno e Greco, ma ce n'è anche un quarto. Siamo forti su Rosi. Gilardino sa cosa penso di lui e della sua situazione. Oggi non ci possiamo permettere di rifiutare offerte, abbiamo bisogno di denaro. Vrsaljko? Idem".

Può considerarsi uno degli obiettivi di calciomercato della Sampdoria. L'attaccante scuola Inter classe 1992 è passato l'ultima stagione in prestito, prima al Verona (3 presenze e 1 gol complessivamente) e poi al Rayo Vallecano (9 partite nella Liga). Il suo procuratore Renzo Contratto ha parlato dell'ipotesi blucerchiata al sito sampdorianews.net: "Sì, l'interesse della Sampdoria mi risulta e Genova sarebbe una piazza molto gradita. Certamente fa piacere, l'Inter deve capire bene cosa fare se darlo in prestito o valutare altre opzioni. La priorità di Longo è quella di giocare con continuità, vista anche la sua condizione fisica ottimale rispetto a quella dell'anno scorso in cui si era presentato ai nastri di partenza con postumi di un infortunio che non gli aveva permesso di essere alla pari con gli altri".

Secondo quanto ha riportato quotidiano La Nazione, il possibile acquisto di Giacomo Bonaventura da parte della Fiorentina porterebbe ad una cessione, nella batteria di trequartisti a disposizione di Vincenzo Montella. I candidati a lasciare Firenze sono Matias Fernandez e Josip Ilicic. Per lo sloveno ex Palermo si è parlato di un'offerta pronta dalla Lazio, ma sono già filtrate smentite al riguardo.

© Riproduzione Riservata.