BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Portogallo vs Ghana (2-1): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, gruppo G)

Pagelle Portogallo vs Ghana 2-1, i voti della partita. I top e i flop, i migliori e i peggiori della partita valida per la 3^ giornata del gruppo G della prima fase di Coppa del Mondo 2014

(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup) (dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)

LE PAGELLE DI PORTOGALLO-GHANA 2-1 (COPPA DEL MONDO 2014, GIRONE G): I VOTI DELLA PARTITA - Termina 2-1 la sfida tra Portogallo e Ghana. I lusitani hanno conquistato i tre punti ma non la qualificazione agli ottavi. Apre le danze l'autorete di Boye, poi pareggia i conti Gyan prima del 2a1 definitivo realizzato da C.Ronaldo al 79'. La prima vera occasione da goal nel primo tempo è per il Portogallo che si avvicina al vantaggio con un tiro-cross di C.Ronaldo che si abbatte sulla traversa. Pochi minuti dopo è ancora CR7 a cercare la rete con un tiro di testa respinto prontamente a pochi passi da Dauda. Il Ghana si affaccia dalle parti di Beto nei secondi successivi con Gyan che non riesce ad anticipare il portiere avversario. Ritmi blandi, si sfiora la noia fino al pasticcio di Boye che devia nella propria porta uno spiovente di Veloso che consente al Portogallo di passare in vantaggio. Al 31' si fa notare ancora Dauda abile nel respingere una conclusione di potenza calciata da Ronaldo. Al 35' Gyan cerca di risollevare i suoi con un colpo di testa troppo impreciso per impensierire Beto. Nella ripresa il Ghana mette i brividi al portiere lusitano con una tiro da fuori area di Gyan che sfiora il palo e tocca l'esterno rete. Il gol del pareggio arriva poco dopo: al 56' Asamoah serve splendidamente al centro dell'area Gyan che anticipa tutti di testa e spinge in rete l'1-1. Gli Africani sembrano stare meglio sia mentalmente che fisicamente ma a dieci minuti dalla fine la difesa Ghanese pasticcia servendo sui piedi di Ronaldo l'occasione del 2a1: CR7 non perdona e regala la vittoria ai suoi.

VOTO PARTITA 5 – Nonostante i tre gol, la partita ha deluso le premesse. Il Portogallo non ha mai creduto nell'impresa ed il Ghana ha messo in luce tutti i suoi limiti qualitativi. Non è mancato l'impegno né le occasioni da goal ma i ritmi troppo 'amichevoli' hanno irritato persino i 70mila del del 'Nacional De Brasilia. Match lento dalle poche emozioni.

VOTO PORTOGALLO 5 – Conta il risultato ma anche lo spettacolo e la prestazione. Il Portogallo ha vinto ma non ha convinto. Solo Ronaldo e Nani hanno saputo raddrizzare una partita poco vibrante. Preoccupante anche la disorganizzazione difensiva che ha di fatto concesso diverse palle gol agli avversari. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL PORTOGALLO

VOTO GHANA 5 – Tanta umiltà e compattezza. Ma la qualità del gioco? Scadente. Il Ghana si affida alla velocità e all'impegno dei suoi uomini. Trova pure la via del goal ma ne regala imperdonabilmente 2 con clamorosi errori difensivi. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL GHANA

VOTO ARBITRO SHUKRALLA 6: Gara globalmente corretta e facile da dirigere considerati i ritmi compassati ai quali abbiamo assistito. Fa bene a lasciar correre negli episodi contestati (ma non troppo) nel primo tempo dal Ghana e nel secondo tempo da Portogallo per dei contatti in area da rigore.

LE PAGELLE DI PORTOGALLO VS GHANA (COPPA DEL MONDO 2014, GRUPPO G): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Termina 1-0 il primo tempo tra Portogallo e Ghana. I lusitani meritano il vantaggio, tuttavia non è stato un buon primo tempo. Gli Africani dal canto loro si affidano alle ripartenze veloci sulle corsie esterne non disponendo di grandissima qualità in mezzo al campo. La prima vera occasione da goal è per il Portogallo che si avvicina al vantaggio con un tiro-cross di C.Ronaldo che si abbatte sulla traversa. Pochi minuti dopo è ancora CR7 a cercare la rete con un tiro di testa respinto prontamente a pochi passi da Dauda (6,5). Il Ghana si affaccia dalle parti di Beto nei secondi successivi con Gyan che non riesce ad anticipare il portiere avversario. Ritmi blandi, si sfiora la noia fino al pasticcio di Boye (4) che devia nella propria porta uno spiovente di Veloso che consente al Portogallo di passare in vantaggio. Al 31' si fa notare ancora Dauda abile nel respingere una conclusione di potenza calciata da Ronaldo (6,5). Al 35' Gyan cerca di risollevare i suoi con un colpo di testa troppo impreciso per impensierire Beto. Il primo tempo termina 1a0 per il Portogallo. VOTO PARTITA 6: Match dai ritmi blandi. Gli unici sussulti arrivano dalle sporadiche giocate di C.Ronaldo e dal gol realizzato dai lusitani grazie al pasticcio difensivo del difensore Ghanese Boye. Gli Africani stanno dimostrando tutti i propri limiti nella fase di fraseggio a centrocampo, le uniche iniziative infatti sono state costruite non per vie centrali ma sempre lateralmente. Al Portogallo, invece, manca la fiducia. C.Ronaldo e compagni non sembrano credere nell'impresa del passaggio del turno, soprattutto a causa delle notizie dagli altri campi. MIGLIORE PORTOGALLO CRISTIANO RONALDO 6,5: le migliori occasioni arrivano dai suoi piedi, tuttavia il calciatore lusitano appare poco convinto. Sfrutta la sua classe per saltare puntualmente gli avversari cercando il tiro da fuori. PEGGIORE PORTOGALLO MIGUEL VELOSO 5,5: Si fa anticipare troppo facilmente da Gyan in occasione di un tiro di testa. Si fa perdonare con lo spiovente che ha portato in vantaggio i suoi. MIGLIORE GHANA DAUDA 6,5: Sempre pronto e attento. Non può nulla sul cross deviato in porta da Boye ma respinge altri attacchi scagliati dai piedi di Ronaldo. PEGGIORE GHANA BOYE 4: Pasticcia su un cross facile di Veloso deviandolo nella propria porta. Giornata nera, errore imperdonabile. ARBITRO (SHUKRALLA): Gara sostanzialmente corretta. Solo un contatto dubbio in area tra Gyan e Alves ma il direttore di gara Equadoriano ha lasciato giustamente correre. (Jacopo D'Antuono)