BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Colombia vs Uruguay/ Il pronostico di Maurizio Ganz (ottavi Coppa del Mondo Brasile 2014, esclusiva)

Colombia-Uruguay, il pronostico di MAURIZIO GANZ sulla partita, ottavo di finale della Coppa del Mondo Brasile 2014. Si gioca oggi alle ore 22.00 al Maracanà di Rio de Janeiro

InfophotoInfophoto

Colombia-Uruguay sarà il secondo derby sudamericano in programma oggi: alle ore 22.00 italiane si giocherà allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro. In una partita secca potrebbe succedere di tutto, anche se la superiorità tecnica della Colombia sembra evidente dopo la prima fase, in cui i Cafeteros hanno vinto tutte le partite loro girone segnando la bellezza di nove reti. Attenzione però a una formazione sempre difficile da affrontare come l'Uruguay: lo sanno bene gli azzurri. Da una parte Cuadrado, dall'altra Cavani saranno i giocatori più forti, i veri punti di riferimento delle due squadra. Da una parte il palleggio, il possesso palla della Colombia, dall'altra le ripartenze, il contropiede dell'Uruguay, con l'ottimo reparto offensivo. Per presentare questo match abbiamo sentito Maurizio Ganz. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Colombia-Uruguay, derby sudamericano tra due ottime squadre... In effetti è così, e in generale dico che in questi Mondiali ci sono cinque-sei giocatori ottimi in ogni squadra, come ha dimostrato anche il Costa Rica.
La Colombia però sta giocando alla grande, sorpresa o conferma? Non direi che è una sorpresa, visto che ci sono anche diversi calciatori che conosciamo bene, giocano nel campionato italiano.
Su cosa dovrà puntare la Colombia? Col palleggio, il possesso palla, il gioco uno contro uno, tutto fatto con grande velocità.
Cuadrado quindi punto di riferimento? Sono di questo parere, anche se Cuadrado non sta giocando come con la Fiorentina.
Uruguay formazione difficile da affrontare, come replicherà alla Colombia? Con uno straordinario spirito di squadra e tatticamente con le ripartenze. Giocherà infatti coperta e cercherà di puntare sul contropiede.
Come giudica il gesto di Suarez contro Chiellini? Sbagliato naturalmente, Suarez è un grande campione ma ha degli atteggiamenti che non capisco e non depongono certo a suo favore. Purtroppo molti giocatori sudamericani hanno atteggiamenti simili, ad esempio sputano durante le partite.
L'attacco dell'Uruguay è la forza della squadra? E' il reparto migliore. A parte Suarez c'è Cavani, su cui punterà l'Uruguay per battere la Colombia.
Il suo pronostico? Dico Colombia. La vedo favorita, sta facendo dei grandi Mondiali anche se in una partita secca può sempre succedere di tutto. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.