BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Mondiali 2014/ Ottavi di Coppa del Mondo, diretta livescore: Olanda-Messico 2-1, Costa Rica-Grecia 6-4 dcr (oggi domenica 29 giugno)

Risultati Mondiali 2014: ottavi di finale in diretta livescore, le partite e i marcatori. Oggi si giocano due partite interessanti: Olanda-Messico a Fortaleza, Costa Rica-Grecia a Recife

Foto Infophoto Foto Infophoto

Al 92' minuto di gioco Costa Rica-Grecia 1-1. Pareggio in extremis della nazionale ellenica grazie al difensore ex Genoa e Milan Sokratis Papastothopoulos. Tiro di Gekas da dentro l'area, respinta del portiere Navas ma sulla ribattuta il più rapido è Sokratis che di destro gonfia la rete: primo gol subito su azione dalla Costa Rica che nella fase a gironi aveva incassato solo il rigore di Cavani.

Al 52' minuto di gioco Costa Rica-Grecia 1-0. Ticos in vantaggio col il gol del capitano Bryan Ruiz: passaggio rasoterra da sinistra di Bolanos e colpo da biliardo del numero 10 costaricano, un sinistro a pelo d'erba lento ma inesorabile, che coglie di sorpresa il portiere Karnezis.

Al 94' minuto di gioco Olanda 2 Messico 1. Gli Orange la ribaltano in sei minuti: un calcio di rigore causato da un fallo di Rafa Marquez su un arrembante Arjen Robben viene trasformato in rete da Klaas-Jan Huntelaar, anche lui alla prima rete in questa edizione di Coppa del Mondo. Niente da fare questa volta per Guillermo Ochoa: per l'Olanda si avvicinano i quarti di finale.

All'88' minuto di gioco Olanda 1 Messico 1. Gli Oranje riescono a trovare il pareggio grazie ad un bel destro di Wesley Sneijder, bravo a centrare la porta con una conclusione di potenza da posizione centrale, sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Al 48' minuto di gioco, Olanda 0 Messico 1. Un gol strepitoso, il primo in questi Mondiali, da parte di Giovani dos Santos; il talento centramericano raccoglie una respinta della difesa olandese, controlla con il sinistro proteggendo palla dall'assalto di Daley Blind e poi scarica il sinistro sul quale Cillessen non può arrivare. Messico dunque in vantaggio: per l'Olanda adesso si fa durissima.

Sta per iniziare la prima partita degli ottavi di finale della Coppa del Mondo 2014 in programa oggi: Olanda-Messico si gioca all'Estadio Castelao di Fortaleza. Favoriti gli orange, ma attenzione alla garra dei centramericani che vogliono spezzare la serie di eliminazioni agli ottavi di finale giunta a cinque. Arbitra il portoghese Pedro Proença; la vincente sfida una tra Costa Rica e Grecia che si affrontano questa sera all'Arena Pernambuco di Recife (ore 22 italiane).

Altri due ottavi di finale oggi, in questa edizione della Coppa del Mondo 2014. Siamo pronti a vivere altre emozioni e a conoscere un altro accoppiamento dei quarti, dopo Brasile-Colombia che si è formato grazie alle partite di ieri (eliminate Cile e Uruguay). Ecco dunque quanto succede oggi (gli orari indicati sono quelli italiani): alle 18 Olanda-Messico (Fortaleza, Estadio Castelao) e alle 22 Costa Rica-Grecia (a Recife, Arena Pernambuco). Gli Orange vogliono essere la prima europea ai quarti: il dato lo si conosce ed è sconfortante, nessuna nazionale del vecchio continente ha mai festeggiato la vittoria di un Mondiale fuori dai confini continentali. Anche quest’anno le cose sembrano aver preso questa direzione: solo 6 delle 13 europee presenti nella fase finale si sono qualificate agli ottavi di finale, con cinque sudamericane su sei. L’Olanda è favorita contro il Messico, ma Louis Van Gaal ha già messo le mani avanti e parlato di un clima difficile; vero che Miguel Herrera e i suoi sono più abituati, ma poi le condizioni sono le stesse per tutti e gli orange sulla carta sono superiori. Dovesse vincere, il Messico sarebbe ai quarti di finale per la terza volta in assoluto, la prima dal 1986 e dopo una serie di cinque eliminazioni consecutive agli ottavi. Grande equilibrio invece in serata: Costa Rica e Grecia sono insieme all’Algeria la grande sorpresa della prima fase, si sono qualificate con percorsi diversi (la Grecia all’ultimo respiro, i centramericani vincendo agevolmente il girone) ma ad ogni modo hanno superato nazionali più quotate. Per una delle due sarà la prima storica volta ai quarti di finale, la sensazione è che la Costa Rica abbia qualcosa in più ma la formazione allenata da Fernando Santos è famosa per uscire alla grande dalle difficoltà. E dunque attenzione, perchè il risultato non è affatto scontato. Le due vincenti delle partite di oggi come abbiamo detto si affrontano nei quarti di finale: chi tra Olanda e Messico dovrebbe essere qualificata sarebbe con tutta probabilità la favorita per la semifinale, ma anche qui non si può mai dire.