BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE B / Video, Crotone-Bari (0-3): i gol di Galano, Joao Silva e Sciaudone (Playoff turno preliminare)

Video Crotone-Bari 0-3, i gol della partita: le reti di Galano, Joao Silva e Sciaudone qualificano la squadra pugliese alle semifinali dei playoff di Serie, contro il Latina

Foto InfophotoFoto Infophoto

Crotone-Bari finisce sul risultato di 0-3 per i pugliesi, che si qualificano così alle semifinali dei playoff del campionato di Serie B. Allo stadio Ezio Scida ha aperto le marcature Galano nel primo tempo, poi nella ripresa i gol del portoghese Joao Silva e di Sciaudone hanno sigillato il punteggio a favore dei Galletti. Che ora affronteranno il Latina nel doppio confronto in programma domenica 8 e mercoledì 11 giugno: la prima sfida si giocherà al San Nicola. Al 28' minuto di gioco la partita si sblocca. Lancio di Calderoni sulla fascia sinistra, per lo scatto di Joao Silva che ingaggia un duello corpo a corpo con Del Prete; il terzino del Crotone finisce a terra e Silca può proseguire entrando in area dal lato mancino: il suo cross in mezzo trova l'interno sinistro di Galano che di prima intenzione mette dentro. Dodicesimo gol stagionale per il numero 10 biancorosso. Nei minuti di recupero il Bari trova addirittura due gol che archiviano la pratica. Il primo è del portoghese Joao Silva: volata del neoentrato Zanon che sfrutta lo spazio sulla fascia destra per affondare e crossare a mezz'altezza nell'area piccola, dove il compagno appoggia al volo col sinistro il suo settimo gol stagionale. All'ultimo di recupero ovvero il 95' il Bari mette la ciliegina sulla torta con Daniele Sciaudone. Azione del centravanti Cani che entra in area di forza, un difensore devia la palla che rotola al limite dove Sciaudone la calcia rasoterra sul primo palo: palla nell'angolo alla destra del portiere Gomis che si tuffa ma non ci arriva.

Alle ore 18 di questo pomeriggio lo stadio Ezio Scida ospita Crotone-Bari, partita valida per il turno preliminare dei playoff di Serie B 2013-2014. Come sappiamo il regolamento è cambiato da questa stagione: non più quattro squadre a giocarsi il terzo posto utile per la promozione, bensì 6 che sono quelle che seguono in classifica Palermo ed Empoli, promosse dalla stagione regolare. Dunque, abbiamo Latina e Cesena già qualificate alle semifinali in quanto terza e quarta della graduatoria; questa sera a Crotone si gioca in gara secca (come anche al Braglia per Modena-Spezia), in caso di parità si andrà ai tempi supplementari e, se dovesse permanere il risultato in equilibrio, a qualificarsi sarebbe in questo caso la squadra calabrese in quanto ha ottenuto un miglior piazzamento nella stagione regolare (sesto contro il settimo del Bari). E' anche il motivo per cui si gioca allo Scida, e va da sè che il Crotone ha un grande vantaggio; ha guadagnato questa posizione grazie al pareggio ottenuto contro il Palermo all'ultima giornata, mentre ai Galletti la vittoria per 4-1 contro il Novara è stata utile per agganciare la post season e regalarsi un sogno promozione. Nel 2010-2011 la società pugliese retrocedeva con in più l'onta del calcioscommesse; smantellata la grande squadra di Giampiero Ventura, i punti di penalizzazione (uno anche in questa stagione) impedivano ai biancorossi di lottare per la promozione e anzi lo scorso anno si giocava per una difficile salvezza. Quest'anno è cambiato tutto, e in più in città c'è grande entusiasmo: per le ultime partite erano in 35mila al San Nicola, e l'hashtag #compratelabari per salvare la società dal fallimento ha avuto successo grazie all'intervento dell'ex arbitro Gianluca Paparesta, che era già stato all'interno della società e che si è messo a capo di una cordata che ha rilevato il Bari. Ora si pensa in grande, a cominciare da questa partita. Per il Crotone, inutile dirlo, sarebbe la prima storica promozione in Serie A. La partita è su Sky Calcio 1 (canale 251 di Sky) con la telecronaca di Antonio Nucera e il commento tecnico di Roberto Sosa; e anche su Premium Calcio (canale 370) con la telecronaca di Federico Mastria. Ricordiamo che per entrambe le piattaforme sarà disponibile lo streaming video grazie alle applicazioni gratuite - riservate agli abbonati - Sky Go e Premium Play. Come sempre potrete seguire l'evolvere del risultato allo Scida anche attraverso i social network: su Facebook c'è la pagina ufficiale del torneo Lega Serie B, poi ci sono le pagine delle due squadre in campo. F.C. Crotone Pagina Ufficiale e A.S. Bari Official su Facebook, non ci sono Twitter ufficiali.