BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B/ News, Crotone Bari, Modena Spezia: il pronostico di Roberto Prini di playoff e playout (esclusiva)

Serie B news, intervista esclusiva con ROBERTO PRINI: il giornalista di Sky Sport ha dato il suo pronostico sulle partite di playoff e playout del campionato di Serie B 2013-2014

Foto Infophoto Foto Infophoto

SERIE B PLAYOFF, IL PARERE DI ROBERTO PRINI (ESCLUSIVA) – Il campionato di Serie B 2013-2014 è arrivato alle battute finali con i playoff promozione e i playout per evitare la retrocessione. Oggi si giocheranno Crotone-Bari e Modena-Spezia, turno preliminare in partita unica che designerà le due squadre che giocheranno contro Latina e Cesena, già qualificate per le semifinali che si giocheranno con partita di andata e ritorno. La vincente del primo incontro sfiderà il Latina, quella del secondo il Cesena. Poi dalle due semifinali verrà fuori la finalissima sempre giocata con andata e ritorno, che designerà la compagine promossa in serie A. Tutte le sfide vengono considerate secondo la classifica della stagione regolare. Nei playout si troveranno di fronte Novara e Varese, sempre con partite di andata e ritorno che sanciranno chi dovrà accompagnare Padova, Reggina e Juve Stabia in Lega Pro. Per parlare dei playoff e dei playout della Serie B abbiamo sentito Roberto Prini, giornalista di Sky Sport. Eccolo in questa intervista esclusiva rilasciata a IlSussidiario.net.
Come vedi questi playoff promozione? Sono realmente le sei squadre che hanno meritato? Direi che alla fine sono quelle che hanno raggiunto il traguardo con più merito. Erano tante le squadre che potevano arrivare ai playoff, visto che fino all'ultima giornata del campionato c'è stata tanta battaglia. Per questo obiettivo sono state in corsa il Lanciano, il Trapani, il Siena, il Carpi che stava lottando per la salvezza e alla fine con gli ultimi risultati stava quasi raggiungendo un traguardo clamoroso.
Crotone-Bari, quale la favorita? Sulla carta il Bari ha tanto entusiasmo, dovuto anche alla soluzione della sua crisi societaria. Il Crotone ha tanta qualità, tanti giovani, diversi in prestito da altre squadre. I calabresi partono favoriti, dico questo anche se non è mai facile fare pronostici.
E Modena-Spezia? Lo Spezia che era partito all'inizio del campionato con obiettivi importanti, anche quelli di centrare la promozione diretta, è squadra con grande qualità tecnica. Il Modena in quest'ultimo periodo ha inanellato una serie di risultati utili importanti e ha in panchina un allenatore come Novellino, con tanta esperienza in serie B. In ogni caso dico Spezia.
Latina e Cesena potranno essere avvantaggiate da questo turno di sosta? Spesso è meglio giocare piuttosto che stare fermi. Una partita in più può creare problemi solo se poi ci sono degli infortunati o degli squalificati.
E' giusta questa nuova formula o è forse troppo lunga? Direi che Abodi ha deciso bene, perchè con l'allargamento dei playoff fino all'ottavo posto si è reso interessante il campionato di Serie B fino all'ultima giornata, con tante squadre che hanno lottato per questo traguardo fino al termine.
La favorita ultima per la promozione? Dico Spezia perchè ha maggiore qualità tecnica e maggiore esperienza di tutte le altre squadre. E' vero che dovrà sovvertire il fattore campo a lei sfavorevole in questi playoff, ma è anche vero,come dimostra la Sampdoria nella sua promozione del 2012, che spesso questa cosa non è decisiva. Sulla panchina della formazione blucerchiata bisogna anche ammettere che c'era un allenatore come Beppe Iachini.
Non sarebbe meglio tra l'altro che salissero quattro squadre in Serie A?