BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Italia-Montenegro Under 21 (risultato finale 4-0)/ Gol di Belotti, Improta, Biraghi e Trotta: trionfo azzurro! (oggi 4 giugno 2014, amichevole)

Italia-Montenegro Under 21 streaming video e diretta tv: ecco come seguire la partita amichevole che gli azzurrini del c.t. Di Biagio disputeranno a Castel di Sangro alle ore 17.00

InfophotoInfophoto

È finita con la vittoria azzurra per 3-0. L'amichevole giocata oggi pomeriggio a Castel di Sangro ha visto il netto dominio degli azzurrini allenati dal c.t. Gigi Di Biagio grazie ai gol segnati da Andrea Belotti, Riccardo Improta e Cristiano Biraghi nel primo tempo (chiuso sul 3-0) e al sigillo di Marcello Trotta nel finale della ripresa. La partita ha avuto ben poca storia: gli azzurrini hanno dominato fin dal primo minuto, quando Domenico Berardi ha avuto subito una grossa occasione per bagnare il debutto con un gol: invece il giocatore del Sassuolo si fa male, e da lì a pochi minuti sarà costretto ad uscire. Ciò non intacca il dominio dell'Italia, che continua a macinare gioco, colpisce un palo con Belotti e infine raccoglie i frutti della propria superiorità. Al 18' minuto proprio Belotti si procura un calcio di rigore (il portiere montenegrino Petkovic lo travolge) che egli stesso trasforma per il vantaggio della squadra del c.t. Di Biagio. Poco dopo la mezz'ora l'Italia segna altri due gol e di fatto la sfida si chiude qui: al 31' Improta colpisce con un bel tiro di sinistro in diagonale da circa 20 metri, poi al 33' è Biraghi a segnare da fuori area, stavolta direttamente su calcio di punizione. Un gran missile per il giocatore di scuola Inter, che festeggia così la sua prima partita da capitano dell'Under 21. Da lì in poi i ritmi calano, specialmente nella ripresa quando arriva anche la classica girandola di sostituzioni: comunque è più l'Italia a sfiorare il quarto gol piuttosto che il Montenegro ad avvicinare la rete della bandiera, tanto che nel recupero è arrivato il sigillo di Trotta, un tocco sotto a scavalcare il portiere dopo una bella iniziativa di Verdi.

Oggi, mercoledì 4 giugno 2014, la grande giornata di calcio internazionale prevede anche Italia-Montenegro Under 21, amichevole che sarà diretta dall'arbitro svizzero Klossner alle ore 17.00 allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro, cittadina in provincia de L'Aquila che anni fa era giunta alla ribalta toccando per due stagioni la Serie B. Qui si concluderà dunque oggi pomeriggio la stagione degli azzurrini del c.t. Gigi Di Biagio, che tra l'altro ieri ha festeggiato in ritiro il suo quarantatreesimo compleanno. Si tratta di un test molto significativo in vista della decisiva partita che giocheremo nel nostro girone di qualificazione agli Europei Under 21 del 2015 contro la Serbia a settembre. Ecco dunque perché è stata scelta una squadra slava per questa partita che completa la stagione 2013-2014 degli azzurrini: “E' una squadra molto simile alla Serbia”, ha spiegato infatti lo stesso Di Biagio. Nulla va lasciato al caso, visto che la lotta con Serbia e Belgio è serrata: obiettivo, vincere il girone o rientrare almeno tra le migliori seconde per poter accedere ai playoff verso l'Europeo e di conseguenza anche verso le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, alle quali si accederà proprio tramite il torneo continentale dell'anno prossimo. L'attesa è soprattutto per Domenico Berardi: può sembrare clamoroso, ma un giocatore che ha segnato 16 gol nel suo primo campionato in Serie A non ha ancora debuttato in Under 21 a causa di numerosi problemi con il codice etico. Oggi finalmente ci sarà il tanto atteso esordio, ed è curioso pensando che proprio a Castel di Sangro esordì in Under 21 nel 2008 un certo Mario Balotelli. Per il resto bisogna sottolineare che naturalmente non sono presenti per questa partita i giocatori delle squadre coinvolte nei playoff di Serie B, soprattutto quelli del Crotone che tanti giocatori ha dato quest'anno a Di Biagio, ma naturalmente ci sono quelli di chi ha già finito il campionato cadetto, come ad esempio il trequartista dell'Empoli Simone Verdi, altro elemento molto atteso per elevare il tasso di qualità dell'attacco azzurro. Andiamo dunque adesso a vedere come si potrà seguire questa partita: l'appuntamento in diretta tv con Italia-Montenegro Under 21 sarà su Rai Tre, naturalmente alle ore 17.00. La telecronaca sarà affidata ad Alberto Rimedio e il commento tecnico a Ubaldo Righetti, coppia ormai ben consolidata per le partite della nostra Nazionale Under 21, così come la presenza a bordo campo di Luca De Capitani per contributi ed interviste ai protagonisti. Per chi invece non potesse mettersi davanti a un televisore in questo pomeriggio di un giorno lavorativo, ricordiamo che sarà possibile anche seguire l'incontro in streaming video sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv). Ricordiamo inoltre che sulla pagina ufficiale Facebook della Figc ci saranno aggiornamenti in tempo reale su Italia-Montenegro Under 21, così come sul profilo ufficiale Twitter @Vivo_Azzurro.

© Riproduzione Riservata.