BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Fiorentina/ News, riscatto di Cuadrado: Mencucci conferma. Notizie al 7 giugno (aggiornamenti in diretta)

La Fiorentina vuole riscattare il cartellino di Juan Cuadrado durante il calciomercato estivo. Lo ha confermato l’amministratore delegato della Viola, Sandro Mencucci, a margine di un evento

Juan Cuadrado, centrocampista Fiorentina (Foto Infophoto) Juan Cuadrado, centrocampista Fiorentina (Foto Infophoto)

Il calciomercato estivo della Fiorentina è strettamente legato al futuro di Juan Cuadrado. L’esterno d’attacco della nazionale colombiana si trova attualmente all’Artemio Franchi in comproprietà con l’Udinese ma l’intenzione della Viola è quella di riscattare la metà bianconera dell’ex Lecce. Ad ammetterlo senza troppi giri di parole è stato Sandro Mencucci, l’amministratore delegato della Fiorentina, che a margine della festa del club Casciana terme, ha spiegato: «Aspettiamo che torni a Firenze il patron Andrea Della Valle, ma il nostro obiettivo è quello di riscattare Cuadrado». La Viola dovrà versare una cifra che oscilla fra i 12 e i 13 milioni di euro e a quel punto la stella colombiana sarà interamente di proprietà della Fiorentina. Mencucci ha accennato anche alle altre operazioni, a cominciare dalla promozione dei giovani Babacar e Bernardeschi, tanto ambiti da diverse società di Serie A: «La società vuole mantenere questo bel gruppo e punta decisamente a migliorarlo. Sono molto contento per i due giovani attaccanti viola Babacar e Bernardeschi. Presto li vedremo in serie A e spero che uno dei due possa rimanere alla Fiorentina nella prossima stagione».

Juan Cuadrado sarà ancora della Fiorentina anche dopo il calciomercato estivo. Nelle ultime ore arrivano importante conferme circa la volontà della Viola di riscattare il nazionale colombiano dall’Udinese e nel contempo di trattenerlo all’Artemio Franchi. Se tutto andrà come previsto, la dirigenza toscana verserà nelle casse dei friulani fra i 12 e 13 milioni di euro e a quel punto l’ex Lecce sarà interamente del club fiorentino. Nel nuovo contratto, però, la dirigenza inserirà una clausola rescissoria molto elevata, indicativamente fra i 25 e i 30 milioni di euro, una sorta di scappatoia che permetterà allo stesso sudamericano di “liberarsi” dalla Fiorentina in occasione dell’estate del 2015 qualora giungesse un’offerta interessante. La stessa formula è stata utilizzata con Stevan Jovetic, che venne blindato al Franchi nel 2012 per poi essere ceduto in occasione dell’estate del 2013 al Manchester City, attorno ai 30 milioni di euro.

© Riproduzione Riservata.