BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Belgio vs Stati Uniti (2-1 dts): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, ottavi di finale)

Courtois 7.5: dimostra ancora una volta di essere uno dei portieri più forti del mondo, con una prestazione sontuosa. Decisivo quando al novantesimo esce su Wondolowski e gli impedisce il gol che avrebbe mandato a casa il Belgio. Superaltivo quando sul 2-1 para a Dempsey un tiro ravvicinato;

Alderweireld 5: sale poche volte, ma quando lo fa mette in difficoltà gli avversari. Paga l'erroraccio in copertura che costa il 2-1 e attimi di sofferenza vera ai suoi compagni;

Van Buyten 7: spesso in difficoltà perchè di certo non è un velocista, è determinante con la sua esperienza e gioca una partita straordinaria. Vicino al gol nella ripresa;

Kompany 7: prestazione di grande sostanza al centro della difesa. E' anche molto propositivo davanti, quando viene avanti fisicamente e con una tecnica da fare invidia a un fantasista

Vertonghen 7.5: strepitoso in un ruolo non suo, soprattutto quando si propone e addirittura prova il tiro. Mete un'infinità di palle in mezzo con grande precisione e anche discreta tecnica;

Witsel 6.5: determinante quando il Belgio aggredisce l'azione, resta lì in mezzo a dare equilibrio. Sparisce un pò nel momento topico della partita, ma gioca una buona gara;

Fellaini 6: ha fisico e grande dinamicità, ma spesso risulta troppo schiacciato tra i reparti, sena trovare mai la continuità sotto porta dove arriva ripetutamente;

Mertens 5.5: buone le sue progressioni, ma prevedibili le sue conclusioni. Non riesce mai a essere incisivo e alla fine dopo un'ora di richiami continui Wilmots decide di sostituirlo;

(60' Mirallas 6): entra e cambia la gara con continui cambi di passo. A volte troppo individualista, dovrebbe passare di più il pallone per dialogare con i suoi compagni. Si divora due gol: il primo su grande palla dentro di Origi e il secondo ala fine del primo supplementare;

De Bruyne 7: gioca una partita sontuosa, dove mostra grande generosità e anche discreta qualità sotto porta. Mette dentro il gol che sblocca la partita e poi restituisce l'assist a Lukaku per il 2-0;

E. Hazard 5.5: gioca una grande partita in fase di copertura, ma è troppo deludente davanti dove dovrebbe dare la scossa ma finisce sempre per fare numeri un pò fine a sé stessi che non portano mai a nulla. Tira da fuori con grande continuità, senza però riuscire mai a essere incisivo;

(110' Chadli sv)

Origi 7.5: dopo appena 34 secondi va al tiro e sfiora il primo gol. Gioca una grandissima partita con diverse conclusioni, ma anche tanta generosità quando esce dall'area e porta palla. Un assist delizioso per Mirallas il suo capolavoro. Esce stremato alla fine dei minuti regolamentari;

(90' Lukaku 8): lasciato fuori dall'inizio da Wilmots entra a inizio dei supplementari e il suo approccio alla gara è devastante. Serve a De Bruyne, dopo una sportellata a Besler, la palla dell'uno a zero. Raddoppia poi dopo pochi minuti. Ha almeno altre tre nitide occasioni, dimostrando dopo le tante critiche di esserci anche lui;

All. Wilmots 8: tante critiche per lui quando il suo Belgio stenta a decollare, fino a oggi le ha vinte tutte e si è guadagnato i quarti con merito. Merita solo applausi.