BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Belgio vs Stati Uniti (2-1 dts): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, ottavi di finale)

Pubblicazione:martedì 1 luglio 2014 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 2 luglio 2014, 0.58

STATI UNITI

Howard 8: prestazione superlativa del portiere degli States che tiene a galla i suoi con grandissimi interventi. Subito messo sotto pressione da Origi, è costretto alla parata dopo appena 34 secondi. Nella ripresa deve parare diverse conclusioni sempre dell'attaccante belga, ma anche di Mirallas, Mertens e Hazard. Decisivo;

F. Johnson 6: parte benissimo sulla corsia destra, con passo e grande corsa. Sfortunatissimo però al trentesimo deve uscire per un problema fisico che si procura in uno scatto;

(31', Yedlin 7): sorprendere per corsa e progressione, subito appena entrato fa due-tre scorazzate che mettono davvero paura. Bravo anche in fase difensiva, una scoperta per chi non l'aveva mai visto giocare;

O. Gonzalez 6.5: i suoi centimetri fanno la differenza, straordinario quando mette in angolo un colpo sotto di Hazard di petto;

Besler 5.5: perfetto fino all'inizio dei supplementari quando si deve arrendere alla fisicità di Lukaku, a cui non riesce proprio a stare dietro;

Beasley 6: corsa, muscoli e grande fisicità. E' lui uno di quelli che mette più in difficoltà la difesa del Belgio con i suoi palloni in mezzo sempre tagliati e velenosi;

Cameron 5.5: troppo precipitoso nella giocata, viene saltato con facilità dagli avversari;

Bradley 5: uno dei grandi non pervenuti a questo match, rimane tra i reparti senza riuscire mai a trovare spazio per la giocata;

J. Jones 5.5: ci mette i muscoli e la grande forza fisica. Gioca una partita di grinta, ma non basta di fronte alla qualità di questi avversari;

Bedoya 5: fisico, ma poca qualità, rimane spesso in difficoltà quando è superato dalla velocità dei giocatori straordinari del Belgio;

(106', Green 6.5): entra in un momento difficilissimo, quando la partita sembra ormai finita. La butta dentro all'inizio del secondo tempo supplementare regalando a tutti grandissime emozioni;

Dempsey 6: ci prova da fuori area, giocando con grande continuità tra le linee. Meno bene quando è isolato davanti. Si divora a 9 dalla fine il gol del 2-2 sugli sviluppi di uno schema su calcio di punizione;

Zusi 4.5: gioca largo a destra con il compito di accentrarsi e creare superiorità numerica. Non la vede mai, giocando largo e senza grande continuità. Pochissimi palloni toccati e totalmente estraneo alla manovra. Fuori a venti dalla fine;

(71' Wondolowski 4): inguardabile! Si divora un gol clamoroso all'ultimo istante del tempo regolamentare. Assolutamente bocciato;

All. Klinsmann 6.5: con il materiale che ha a disposizione gioca una grande partita di carattere e di fisico. Incredibile le motivazioni che tira fuori ai suoi dopo il gol di Green nel secondo tempo supplementare;

 

(Matteo Fantozzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.