BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO TORINO / News, Gazzi-Rodriguez: doppio addio in vista. Notizie al 11 luglio (Aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Torino news, notizie al 11 luglio aggiornamenti in diretta: si profila una doppia cessione al Chievo, Guillermo Rodriguez e Alessandro Gazzi stanno per lasciare i granata

Alessandro Gazzi, 31 anni: dal 2012 al Torino (Infophoto) Alessandro Gazzi, 31 anni: dal 2012 al Torino (Infophoto)

CALCIOMERCATO TORINO NEWS: GAZZI-RODRIGUEZ (11 LUGLIO 2014) - Tanti acquisti, ma anche qualche cessione. Il Torino si conferma attivissimo in questi primi giorni di calciomercato estivo: secondo quanto riporta Tuttosport, potrebbero esserci affari in vista con il Chievo. Sapevamo che Guillermo Rodriguez fosse sul piede di partenza; per lui la soluzione più probabile avrebbe dovuto essere il Bologna ma invece nelle ultime ore si sono fatti sotto i clivensi che adesso potrebbero chiudere. Così come per Alessandro Gazzi, che lo scorso anno ha giocato poco (appena 11 presenze, la stagione precedente erano state 34) e di conseguenza non rientra più nei piani granata, come confermato anche dai tanti arrivi a centrocampo (Ruben Perez, Nocerino e Benassi). Eugenio Corini è un grande estimatore di Gazzi: a Verona dunque il calciatore potrebbe rinascere.

CALCIOMERCATO TORINO NEWS: BENASSI (11 LUGLIO 2014) - il Torino è una delle squadre più attive sul calciomercato estivo. In particolar modo a centrocampo: Antonio Nocerino è un rinforzo di esperienza, mentre Ruben Perez può essere la grande scommessa vinta da Giampiero Ventura. Ma c’è un terzo calciatore arrivato a vestire la maglia granata: si tratta di Marco Benassi, classe ’94 che arriva dall’Inter via Livorno (dove ha giocato in prestito lo scorso anno). O meglio: il calciatore era già in comproprietà con il Torino, lo scorso gennaio la società piemontese aveva acquistato il 50% del suo cartellino nell’ambito della cessione di Danilo D’Ambrosio ai nerazzurri. Ora Benassi arriva dunque al Torino avendo visto la sua comproprietà rinnovata ed è pronto a dire la sua, avendo già mostrato qualità. A TorinoGranata.it il calciatore ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Sono stato contento dell’interesse della società” ha detto. “Sono sempre stato sereno, anche se la trattativa si è complicata sapevo che sarebbe andata a buon fine. Sono qui per imparare il più possibile: voglio proseguire il mio percorso di crescita insieme a mister Ventura, sono certo che avrà modo di migliorare e di dare il mio contributo alla squadra”. Anche a lui è stato chiesto della grande avventura in Europa League: il Torino inizierà dal terzo turno preliminare con l’ambizione di entrare nella fase a gironi. “Sarà difficile” ha detto Benassi “ma importante, dopo tanti anni i granata tornano a competere sul palcoscenico europeo. Faremo il massimo per superare i due turni preliminari e arrivare ai gironi”.

CALCIOMERCATO TORINO NEWS: GABRIEL SILVA (11 LUGLIO 2014) - Reduce da una stagione positiva con la maglia del Defensor Sporting Club, il terzino sinistro uruguayano Gaston Silva si prepara a sbarcare in Europa con i crismi del potenziale protagonista. Nell’ultimo periodo ad aver effettuato sondaggi per questo calciatore era stata l’Inter, che però si è poi concentrata su altri obiettivi (facendo arrivare Dodò che quindi copre la casella nel ruolo) e quindi ha mollato il colpo; adesso, stando a quanto riporta Gianluca Di Marzio, potrebbe essere il Torino a farci un pensierino: Gaston Silva rientrerebbe nelle operazioni fatte in ottica futura (è un classe ’94) ma rappresenta un calciatore che può anche servire subito a Giampiero Ventura che ha già dimostrato di saper lavorare con i giovani. Silva può anche ricoprire la posizione di difensore centrale e questo lo rende particolarmente interessante come prospetto

CALCIOMERCATO TORINO NEWS: SANTAGIULIANA (11 LUGLIO 2014) - Altre novità di calciomercato in casa Torino. Questa volta però si tratta più che altro di una notizia che renderà contento Moreno Longo, che è stato confermato come allenatore della Primavera dopo la bellissima stagione conclusasi con la finale scudetto (purtroppo persa). Sembra infatti essere vicino l’acquisto di Ivan Santagiuliana, terzino destro di proprietà del Parma; è un classe ’96 che con la formazione giovanile dei ducali aveva già giocato il Torneo di Viareggio nel 2013, e che nella scorsa stagione è stato girato in prestito al Carpi. Anche qui ha disputato l’annata con la Primavera, mettendo insieme 24 presenze e un gol (realizzato, ironia della sorte, proprio contro il Parma alla quinta giornata del girone A). Un acquisto dunque di prospettiva, con l'idea di farlo crescere sotto la cura di Longo; chissà però che Giampiero Ventura non possa decidere di portarlo anche in prima squadra nel corso della stagione.

CALCIOMERCATO TORINO NEWS: MANTOVANI (11 LUGLIO 2014) - Andrea Mantovani potrebbe tornare al Torino dopo otto anni. Oggi il terzino sinistro ha 30 anni e gioca nel Palermo, ma come formazione calcistica è granata: in questa società è cresciuto, arrivandovi che aveva addirittura cinque anni; ha fatto tutta la trafila nel settore giovanile e ha fatto il suo esordio in squadra in serie B nel 2003, dopo che nella stagione precedente era stato sporadicamente convocato. La prima vera esperienza con questa maglia arriva nel 2004-2005: 28 presenze e un gol, poi però la società non ha più creduto in lui e così è arrivata la cessione al Chievo, dove è esploso giocando sei anni da titolare praticamente inamovibile e attirando anche le attenzioni delle grandi squadre. E' andata meno bene nel biennio al Palermo, così c'è stato un prestito al Bologna e al termine della stagione passata (21 presenze senza reti) il ritorno in rosanero. Per lui però potrebbero non esserci spazi nella rosa della squadra siciliana che è stata promossa in Serie A; e così, stando a quanto riporta Tuttosport, Mantovani potrebbe rientrare al Torino. Sarebbe probabilmente una riserva, ma può dare il suo contributo di esperienza e si rivelerebbe un calciatore duttile, potendo giocare come terzino sulla corsia mancino ma anche come difensore centrale, in una difesa a tre (dunque molto adatto allo schema di Giampiero Ventura) o all’occorrenza a quattro. 

© Riproduzione Riservata.