BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FORMAZIONI UFFICIALI / Brasile-Olanda: Maicon confermato, Jo al posto di Fred (Coppa del Mondo 2014, finale 3°-4° posto)

Felipe Scolari, Commissario Tecnico del Brasile (Infophoto) Felipe Scolari, Commissario Tecnico del Brasile (Infophoto)

Il commissario tecnico della nazionale olandese, Van Gaal, ha parlato così in vista del big match contro il Brasile: «Abbiamo studiato la partita con il Brasile molto seriamente e faremo di tutto per finire al terzo posto. Vogliamo finire il torneo da squadra imbattuta, una performance che all'Olanda non è mai riuscita. Certo contro il Brasile non sarà facile. Ma ho detto fin dall'inizio del torneo (ed i fatti mi danno ragione) che siamo la squadra più difficile da battere. I brasiliani hanno giocato la loro semifinale ventiquattro ore prima di noi, sono più freschi. Questi sono i fatti, Scolari può pensare quello che vuole, ma questo è un vantaggio per lui. Non ho ancora deciso la formazione, solo Leroy Fer è out, gli altri sono a posto. Utilizzerò i giocatori che sembrano mentalmente più forti. Lo spirito è più forte del corpo. Argentina? Non ho nessun rimpianto. Ho fatto i cambi che mi sembravano necessari. I media possono riscrivere la storia, se vogliono, ma non ha senso. Quello che ricordo di questa semifinale è che non abbiamo perso. Il sogno è svanito ed è irritante. È meglio perdere 7-1 perché poi si sa chiaramente che hai perso, piuttosto che perdere ai calci di rigore senza essere battuti. Questo è il peggio che può accadere». Van Gaal dovrebbe mandare in campo un 3-4-1-2 decisamente rimaneggiato rispetto alle ultime uscite, con Vorm fra i pali, difesa a tre composta da Vlaar in mezzo spalleggiato da Veltman e Kongolo. A centrocampo, Clasie e De Guzman agiranno in cabina di regia con Verhaegh e Blind sulle due corsie. Infine l’attacco, con Wesley Sneijder nel ruolo di trequartista dietro alle due punte che saranno Huntelaar e Lens.

La panchina dei Tulipani sarà occupata da Cillessen, Krul, De Vrij, Martins Indi, Janmaat, N. De Jong, Wijnaldum, Van Persie, Kuyt, Robben, Depay. Una panca senza dubbio di qualità dove spiccano i titolari Van Persie, Robben e Cillessen, ma anche giocatori del calibro di De Vrij, Martins Indi, Janmaat e Kuyt.

Come anticipato già da Van Gaal, saranno tutti a disposizione del ct olandese tranne Leroy Fer, alle prese con un problema muscolare.