BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATP Stoccarda 2014/ Fognini-Bautista Agut: streaming video e diretta tv, come seguire la Mercedes Cup (tennis, semifinale)

Tennis ATP Stoccarda streaming video e diretta tv: come seguire le semifinali della Mercedes Cup 2014, categoria 250 sulla terra rossa. Fabio Fognini affronta Roberto Bautista Agut

Fabio Fognini, 27 anni, numero 15 del ranking ATP (Infophoto) Fabio Fognini, 27 anni, numero 15 del ranking ATP (Infophoto)

Arriviamo alle fasi caldi della Mercedes Cup 2014: sulla terra rossa di Stoccarda siamo alle fasi finali di questo torneo valido per la categoria . Questo è un periodo che possiamo definire di transizione, un ideale “stacco” dalla breve stagione sull’erba consacratasi a Wimbledon e in attesa che si torni al cemento, ai Master 1000 del Nord America e agli Us Open (soprattutto). La buona notizia è che Fabio Fognini è in semifinale e che dunque è in piena corsa per fare il bis a Stoccarda; lo scorso anno aveva festeggiato sul campo centrale di Stoccarda il primo titolo ATP, subito seguito da quello di Amburgo. Non sarà facile ripetersi ma Fabio ha nella terra rossa il suo punto di forza e di conseguenza ci sono tutte le possibilità per un successo azzurro. Per seguire tutte le fasi degli incontri di oggi potete sintonizzarvi a partire dalle ore 13 su SuperTennis, la web-tv tematica dedicata interamente al mondo della racchetta che trovate al canale 64 del vostro telecomando oppure, in caso siate abbonati, al 224 del pacchetto Sky; non mancherà lo streaming video sul sito www.supertennis.tv, mentre per quanto riguarda gli aggiornamenti dei punteggi via web potrete affidarvi al portale ufficiale del torneo www.mercedescup.de - c’è la possibilità della versione inglese - oppure al profilo Facebook del circuito di tennis maschile ATP World Tour che ha il suo corrispettivo su Twitter all’account @ATPWorldTour. La sfida è dunque contro Roberto Bautista Agut, spagnolo (di Castellon de la Plana) che è numero 23 del mondo, il suo miglior ranking in carriera; è un tennista cresciuto molto nelle ultime due stagioni, ha un titolo ATP che ha vinto quest’anno e molto recentemente (ovvero il TopShelf Open a ’s-Hertogenbosch). Fabio è comunque in vantaggio nei precedenti (), la cosa che dà conforto è che due di queste vittorie del sanremese sono arrivate nel 2014: una a Montecarlo (7-6 6-4), l’altra a Miami quando Fabio andò sotto ma seppe reagire, rimontare e infine vincere (4-6 6-3 6-3). L’unica vittoria di Bautista Agut è del 2013: primo turno agli Australian Open, fu un incontro bellissimo che terminò ai 5 set (6-0 2-6 6-4 3-6 6-1). C’è anche un incontro giocato nel challenger di Parigi, 2010: lo vinse Fognini 6-2 6-4. L'altra semifinale sarà invece Lukas Rosol-Mikhail Youzhny: per l'esperienza diciamo che il russo è favorito, ma anche il ceco sta giocando molto bene e ai quarti ha fatto fuori la testa di serie numero 4 Feliciano Lopez, più avvezzo di lui sulla terra rossa (4-6 6-3 7-6 il risultato finale).

© Riproduzione Riservata.