BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Verona/ News, Ottolini (ag.FIFA): Maggio e Antonsson alla portata. Occhio a Chanturia (esclusiva)

Calciomercato Verona news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista a Marco Ottolini. L'agente FIFA valuta alcune possibili operazioni della società scaligera

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Il Verona sta per salutare Juan Iturbe anche se la cessione alla Juventus non è ancora ufficiale: come possibili contropartite tecniche si è parlato dei centrocampisti Luca Marrone e Fausto Rossi, entrambi classe 1990. Non è ufficiale nemmeno il riscatto di Romulo dalla Fiorentina, nel frattempo il Galatasaray di Prandelli ha messo gli occhi sull'italo-brasiliano. Quanto ai possibili acquisti si parla tra gli altri del terzino del Napoli Cristian Maggio, dell'attaccante del Lille Ronny Rodelin (francese classe 1989) e del difensore svedese del Bologna Mickael Antonsson (1981). Per parlare del calciomercato del Verona ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'agente FIFA Marco Ottolini.
Romulo sarà riscattato? Sarebbe un'operazione molto importante a prescindere dagli sviluppi futuri. In che senso? Se il Verona riscatterà Romulo potrà poi decidere di confermarlo, nel qual caso manterrebbe un giocatore tra i più importanti per il suo gioco, oppure di cederlo. In questo caso ricaverebbe una cifra sicuramente di rilievo con cui proseguire il suo calciomercato.
Soldi che arriveranno dalla cessione di Iturbe: dalla Juventus possono arrivare Luca Marrone o Fausto Rossi? Sono contropartite valide, potrebbero rientrare nell'affare anche se entrambi giocano in un ruolo diverso da Iturbe. Però sono tutti i due centrocampisti emergenti, farebbero comodo al Verona e poterebbero crescere molto agli ordini di Mandorlini.
Per la fascia destra si parla di Cristian Maggio del Napoli: arriverà? E' possibile perché il suo contratto con i partenopei scade tra un anno, quindi se non rinnoverà come sembra anche l'Hellas potrà essere in corsa per il suo acquisto.
In attacco potrebbe lasciare Cacia, al suo posto può arrivare il francese Rodelin del Lilla? Non credo a questa voce, anche se è vero che la conferma di Cacia non è sicura. Si punterà ancora su super Toni e poi è arrivato anche il georgiano Chanturia.
Che ne pensa di lui? Sono intrigato dal suo arrivo, potrebbe essere una rivelazione del prossimo campionato. D'altra parte se a vent'anni ha già giocato in Olanda, nel Vitesse, è finito nel radar del Barcellona e chiamato il Messi georgiano qualcosa vorrà dire.
Per la difesa invece si parla di Antonsson del Bologna: acquisto fattibile? Sì credo di sì, la trattativa mi sembra alla portata dell'Hellas, soprattutto dopo la cessione di Iturbe ci sarà più autonomia finanziaria per gli acquisti. Dopo la stagione sfortunata al Bologna Antosson vorrà riscattarsi e Verona può essere l'occasione giusta per lui.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.