BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Germania-Argentina (1-0 dts): i voti della partita (Coppa del Mondo 2014, finale)

Pubblicazione:domenica 13 luglio 2014 - Ultimo aggiornamento:lunedì 14 luglio 2014, 0.29

Philipp Lahm solleva al cielo la Coppa del Mondo 2014 (dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup) Philipp Lahm solleva al cielo la Coppa del Mondo 2014 (dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)

PAGELLE GERMANIA-ARGENTINA 1-0 DTS: I VOTI DELLA PARTITA (COPPA DEL MONDO 2014, FINALE) - La sorpresa pronti via è Kramer che viene schierato al posto di Khedira, fermatosi durante il riscaldamento. La prima grande occasione della gara ce l'ha Gonzalo Higuain che messo da solo davanti alla porta da un errore di Kroos si divora l'uno a zero. Alla mezz'ora la punta del Napoli la butta dentro su cross del Pocho Lavezzi, ma viene fermato giustamente dal guardalinee. Dopo poco è costretto però a uscire anche Kramer che aveva preso una botta alla testa in un contrasto con Garay, al suo posto Schurrle. L'esterno del Chelsea va davanti a sinistra, con Muller a destra e Ozil dietro. Clamoroso il palo di Höwedes che si era smarcato su un calcio d'angolo, ma non è riuscito a trovare la porta. Nella ripresa regna l'equilibrio con Messi che ha l'unica grande occasione da gol sui piedi, con un tiro largo. Dentro Aguero e Palacio nell'Argentina e Goetze nella Germania. Nei supplementari regna l'equilibrio, con una grande occasione per Schurrle e una per Palacio. Nella ripresa proprio Goetze stoppa di petto un cross di Schurrle girando in porta un bel fendente e sbloccando la gara. Per l'Argentina, che ha giocato comunque una buona gara, è ormai troppo tardi. I tedeschi sono Campioni del mondo!
VOTO PARTITA 8 - Finale bellissima al Mondiale dei Mondiali. I tedeschi vincono giocando la partita e dimostrando grande organizzazione. L'Argentina esce a testa alta, ma delusa dai suoi attaccanti. Messi latita, Palacio sprecone e Aguero senza mordente. Davanti si segna poco e il mondo sembra ribaltarsi. Vince chi ha meritato, in una partita giocata a 100 km/h fino al 120mo minuto.
VOTO GERMANIA  10 - La Germania di Loew si può descrivere con una sola parola: PERFETTA! Gioco di squadra e grandissima organizzazione. I difensori centrali sono straordinari, mentre gli esterni aiutano la fase offensiva con le loro spinte in avanti. A centrocampo è stoico  Schweinsteiger, che rimane in campo anche dopo essere stato colpito duro al volto. Davanti c'è l'imbarazzo della scelta per una squadra che sa giocare a calcio. Gli altri hanno i campioni, la Germania una squadra si diceva. Tutto confermato; CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA GERMANIA
VOTO ARGENTINA  6 - Delude nella giornata più importante l'attacco dell'Argentina. Male Messi, male Higuain e soprattutto malissimo Palacio. Si divorano gol davanti a Neuer e non riescono a saltare l'uomo mai. Stoico Mascherano e ottima prestazione di Rojo che non delude. Escono comunque a testa alta gli argentini, con una medaglia d'argento che però sa di beffa. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'ARGENTINA
VOTO ARBITRO RIZZOLI 8 - Dopo appena due minuti fischia una punizione su Muller poco fuori dall'area di rigore dell'Argentina dimostrando personalità. Amministra la partita con polso e grande dialogo con i calciatori. Col giallo a Schweinsteiger fa capire che bisogna mantenere gli animi tranquilli. Non sbaglia niente, tenendo sempre calma la partita e portando il nostro nome, quello dell'Italia, al Mondiale. 

LE PAGELLE DI GERMANIA-ARGENTINA (COPPA DEL MONDO 2014, FINALE): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - La sorpresa dell'inizio di gara è Kramer che gioca al posto di Khedira, fermatosi nel riscaldamento. La prima grande occasione della partita ce l'ha Higuain che messo da solo davanti alla porta da un errore di Kroos si divora l'uno a zero. Alla mezz'ora la punta del Napoli la butta dentro, ma viene fermato giustamente dal guardalinee. Dopo poco è costretto però a uscire anche Kramer che aveva preso una botta alla testa in un contrasto con Garay, al suo posto Schurrle. L'esterno del Chelsea va davanti a sinistra, con Muller a destra e Ozil dietro. Clamoroso il palo di Höwedes che si era smarcato su un calcio d'angolo, ma non è riuscito a trovare la porta.
VOTO PARTITA 7 - Bellissimo primo tempo della finale del Mondiale dei Mondiali. Le due squadre non si sbilanciano, ma creano e costruiscono. Meglio la Germania che fa la partita, a sprazzi l'Argentina che prova con i suoi talenti a fare male ai tedeschi. Pari giusto, una grande occasione per parte;
MIGLIORE GERMANIA Ozil 6,5 - la sua qualità e la sua grinta stanno facendo la differenza. E' sempre quello con l'idea giusta nel mezzo del campo tedesco. Ha poi la grande duttilità di andare dietro quando si fa male Kramer, giocando nelle due fasi offensiva e difensiva. Bene;
PEGGIORE GERMANIA Kroos 5 - L'errore clamoroso che fa al ventesimo del primo tempo vanifica una buona partita dell'esterno del Bayern Monaco. Non si può in una finale dei Mondiali commettere una leggerezza del genere, mandando in porta uno come Higuain con un colpo di testa all'indietro;
MIGLIORE ARGENTINA Lavezzi 6,5 - con le sue accelerazioni spacca in due la partita, partendo prima da destra e poi di sinistra. Veloce e rapido, gioca sempre in contropiede e mette in difficoltà varie volte l'Argentina. Suo l'assist per Higuain quando segna in fuorigioco;
PEGGIORE ARGENTINA Higuain 5,5 - al ventesimo minuto ha una grandissima palla sui piedi per sbloccare la partita, Kroos lo manda da solo davanti a Neuer ma lui se lo divora. Un errore che in una finale dei Mondiali non è concesso. Segna poi in fuorigioco, sbagliando il movimento.
VOTO ARBITRO Rizzoli 7: Dopo appena due minuti fischia una punizione su Muller poco fuori dall'area di rigore dell'Argentina dimostrando personalità. Amministra la partita con polso e grande dialogo con i calciatori. Col giallo a Schweinsteiger fa capire che bisogna mantenere gli animi tranquilli. Prestazione di grande livello per il nostro arbitro. (Matteo Fantozzi)


  PAG. SUCC. >