BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Tour de France 2014/ Video highlights decima tappa: il trionfo di Nibali, maglia gialla a La Planche des Belles Filles (ciclismo 14 luglio)

Ciclismo Tour de France 2014 video highlights decima tappa Mulhouse-La Planche des Belles Filles: la vittoria di Vincenzo Nibali che torna in maglia gialla e il ritiro di Alberto Contador

Vincenzo Nibali indossa la maglia gialla a La Planche des Belles Filles (da Facebook)Vincenzo Nibali indossa la maglia gialla a La Planche des Belles Filles (da Facebook)

Tappa e maglia. Trionfo totale per Vincenzo Nibali, che a La Planche des Belles Filles mette le mani sul Tour de France 2014 vincendo in modo autorevole la decima tappa e tornando ad indossare la maglia gialla dopo un solo giorno di "interregno" (clicca qui per la cronaca, l'ordine d'arrivo e la classifica generale). Una dimostrazione di forza notevolissima, con l'unico dubbio legato all'assenza dello sfortunatissimo Alberto Contador, caduto a circa 80 km dall'arrivo e poi ritiratosi, che ci ha privato di un duello che sarebbe stato certamente appassionante. Resta però la straordinaria impresa del campione d'Italia in carica, che finalizza lo splendido lavoro di tutta la squadra Astana con un attacco micidiale sulle rampe più dure dell'ultima salita, irresistibile per tutti i rivali. 

Il Tour de France 2014 è arrivato alla sua terza settimana, di fatto la seconda che si concluderà nella sua totalità; oggi è prevista la decima tappa, la Mulhouse-La Planche des Belles Filles di 161,5 Km. Una frazione difficile, che potrebbe vedere altri sconvolgimenti nella corsa a tappe transalpina e modificare sensibilmente la classifica generale: infatti dopo i primi 20 chilometri di pianura si sale e non si smette più di farlo, fino al gran finale del Col des Chevrères che è breve ma con grande pendenza (del 9,5%). Ci aspettiamo soprattutto qui qualche grande scatto, perchè la pendenza massima tocca il 18%; due anni fa, per dire, Chris Froome si impose su queste strade e si fece conoscere al grande pubblico, rimase fedele gregario di Bradley Wiggins ma fece ampiamente capire di poter essere addirittura più veloce. Fece suo il Tour l’anno successivo, ma quest’anno è già fuori dai giochi e non potrà concedere il bis. Dunque, per assistere alla corsa di oggi avete come al solito la doppia possibilità: trovate Rai Sport 2 al canale 58 del vostro telecomando oppure, qualora foste abbonati a Sky, sul 228. Altrimenti l’opzione è Rai 3, con possibilità di HD al canale 501 del telecomando. Gli orari: dalle ore 14:30 aprono Rai 3 e Rai HD, la telecronaca è affidata a Francesco Pancani che si avvale del commento tecnico di Silvio Martinello, dal traguardo sarà inoltre collegata Alessandra De Stefano per interviste e contributi dopo la gara, per esempio grazie alle “Cronache Gialle” che all’interno di Tour Replay approfondiranno quanto successo sulla strada. Su Rai Sport 2 alle 22:30 avremo la grande chiusura con Tour di Sera, altro approfondimento sulla decima tappa e sui temi caldi della Grande Boucle. Inoltre, attenzione a Eurosport che si collegherà nel pomeriggio per seguire la corsa: qui la telecronaca è di Salvo Aiello, il commento tecnico è di Riccardo Magrini e in più ogni sera una rubrica di approfondimento è curata dal grande Greg LeMond, vincitore per tre volte del Tour de France. Qualora non abbiate a disposizione un televisore, nessun problema: ci sono infatti i servizi di streaming video che sono sul sito Rai www.rai.tv come anche su Eurosport Player, che però è un servizio a pagamento. Infine non dimenticate gli aggiornamenti dei social network, perchè la Grande Boucle ha due pagine ufficiali: su Facebook dovete cercare Le Tour de France, su Twitter invece dovete digitare @letour

© Riproduzione Riservata.