BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Italia-Montenegro pallanuoto (risultato finale 6-6)/ Buon pareggio per il Settebello (Europei 2014)

Pubblicazione:sabato 19 luglio 2014 - Ultimo aggiornamento:sabato 19 luglio 2014, 20.13

Infophoto Infophoto

ITALIA-MONTENEGRO RISULTATO FINALE 6-6 (EUROPEI PALLANUOTO BUDAPEST 2014, QUARTA GIORNATA GIRONE A) – Oggi agli Europei di pallanuoto 2014 di Budapest un bel pareggio per 6-6 ha caratterizzato il big-match Italia-Montenegro, scontro al vertice del girone A. Nel Settebello del c.t. Sandro Campagna il grande protagonista è stato Andrea Fondelli, autore di una tripletta contro i vice-campioni del Mondo in carica. In gol anche Francesco Di Fulvio, Alessandro Velotto e Valentino Gallo. Resta però anche un pizzico di rimpianto, perché l'ultimo pareggio degli slavi è arrivato a soli 15 secondio dalla fine della partita. Ecco i parziali: 2-0, 0-1 (2-1), 2-3 (4-4), 2-2 (6-6). Di certo entrambe le squadre andranno avanti, ma resta in palio il primo posto che vale l'accesso diretto alle semifinali senza dover passare dai quarti.

ITALIA-MONTENEGRO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (EUROPEI PALLANUOTO BUDAPEST 2014, QUARTA GIORNATA GIRONE A) – Oggi agli Europei di pallanuoto 2014 di Budapest tornano protagonisti gli uomini. Attenzione perché Italia-Montenegro è la prima partita veramente impegnativa per il Settebello del c.t. Sandro Campagna in questa rassegna continentale: appuntamento quindi da non perdere alle ore 19.00 di stasera, in un tempio di questo sport come è la piscina sull'Isola Margherita della capitale magiara. Sia gli azzurri sia i montenegrini finora hanno vinto tutte e tre le partite giocate, contro avversari che comunque sulla carta erano inferiori: pronostici rispettati. In particolare, l'Italia ha affrontato e battuto nell'ordine Russia, Romania e Georgia, sempre in modo convincente e con ampi margini di vantaggio. Tuttavia, il Montenegro costituisce il primo serio banco di prova per capire fin dove potrà arrivare la Nazionale italiana in questi Europei, anche perché una vittoria significherebbe di fatto la conquista del primo posto nel girone, e con esso l'accesso diretto alle semifinali senza dover passare dai quarti, come invece ci toccherebbe se dovessimo arrivare secondi. C'è da riscattare l'amaro precedente dell'anno scorso, quando il Montenegro ci batté nella semifinale dei Mondiali di Barcellona, detronizzandoci dal titolo vinto a Shanghai nel 2011. Una cosa è certa: siamo al top della pallanuoto mondiale, una sfida che gli appassionati non possono perdere per nessun motivo. Come fare dunque per seguirla? Come già detto, l'appuntamento sarà per le ore 19.00, quando Rai Sport 2 – canale 58 del telecomando disponibile pure al numero 228 della piattaforma Sky – trasmetterà in diretta tv il match Italia-Montenegro. La telecronaca sarà affidata a Fabrizio Failla, voce storica della nostra pallanuoto, e Dario Di Gennaro. Ricordiamo anche le possibilità di seguire l'incontro in streaming video, che saranno offerte innanzitutto dal sito Internet della Rai (www.rai.tv) gratuitamente e accessibile a tutti, ma anche dal sito ufficiale della manifestazione (www.ecwaterpolo2014.com), dove tra le altre informazioni sarà appunto possibile seguire in streaming le immagini di questo incontro, come quelle di tutte le altre partite. Attenzione anche ai social network e al web: vi ricordiamo in particolare l'account Twitter ufficiale della Federnuoto italiana (@FINOfficial_).

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO ITALIA-MONTENEGRO (EUROPEI PALLANUOTO BUDAPEST 2014, QUARTA GIORNATA GIRONE A) - dalle ore 19.00



© Riproduzione Riservata.