BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Torino-Barnsley (risultato finale 5-0): cronaca dell'amichevole. Gol di Barreto! (nessuno streaming video)

Diretta Torino Barnsley, il risultato dell'amichevole. Interessante test per i granata a Riscone di Brunico (ore 17:30); prosegue la preparazione in vista dei preliminari di Europa League

Giampiero Ventura, allenatore Torino (Foto Infophoto) Giampiero Ventura, allenatore Torino (Foto Infophoto)

Al 49' minuto Barreto porta il risultato di Torino Barnsley sul 5-0. Ancora su assist di Martinez, l'attaccante del torino mette a sedere il portiere e segna. Da segnalare al 60' minuto un rigore sbagliato da Martinez.

Primo tempo che finisce sul 4-0 apre le danze Larrondo che mette a segno il raddoppio al 26' su assist di Martinez. Al 41' è El Kaddouri a trasforamre il rigore. Per la tripletta personale al 43' Larrondo in piena area mette a segno il 4-0. Ottimo l'assist dalla sinistra di El Kaddouri. 

Il Torino passa in vantaggio contro il Barnsley Football Club, grazie a Larrondo che dopo soli 15 minuti sugli sviluppi di un calcio d'angolo con un tiro al volo piazza un tiro imparabile per il portiere della squadra avversaria.

Il Torino scende in campo oggi pomeriggio alle ore 17:30 a Riscone di Brunico, sede del ritiro in questa prima parte di preparazione estiva: l’avversario odierno è il Barnsley Football Club, una squadra dell’omonima città situata nel South Yorkshire (nel Nord del Paese). E’ stata fondata nel 1887 e già 11 anni dopo faceva parte della Football League; ha raggiunto molto presto l’apice della sua storia con due finali di FA Cup nel 1910 e ; vinta la seconda, ha poi vissuto tanti anni di calo fino a toccare la Fourth Division nei Sessanta e Settanta, per centrare uno storico ritorno in Premier League nel 1997 ma retrocedere subito dopo. Si trova nel Championship, ovvero la seconda divisione; nella stagione 2007-2008 lo spirito dei ragazzi degli anni Dieci si è come reincarnato nella rosa di quell’anno, che in FA Cup ha fatto fuori in successione il Liverpool campione in carica espugnando Anfield Road e poi il Chelsea, perdendo però la semifinale contro il Cardiff City. Il presidente è Patrick Cryne, l’attuale allenatore uno scozzese: Micky Mellon. Per il Torino si tratta di un bel test: le formazioni britanniche giocano duro e intenso, anche se il tasso tecnico è inferiore riescono a sopperire con muscoli e corsa, dunque è probabile che anche dal punto di vista fisico i ragazzi di Giampiero Ventura si trovino a sfidare una squadra tosta. Al tecnico genovese va bene così: anche se siamo solo all’inizio della preparazione è giusto che gli avversari abbiano questo peso specifico, ben superiore a quello di una selezione locale. Del resto non si può scherzare: tra poco ci sono i preliminari di Europa League e bisogna farsi trovare pronti all’appuntamento con la storia, quantomeno la storia di questa gestione e questo gruppo. Al quale si aggiunge un altro tassello importante: Fabio Quagliarella, per il quale finalmente è stato trovato l’accordo sulla base di 3 milioni di euro. Lo stabiese torna in granata dopo 10 anni e trova una rosa competitiva, nella quale sarà ancora assente Alessio Cerci (che potrebbe anche partire) ma che si è rinforzata con Antonio Nocerino, Ruben Perez e Pontus Jansson, e che ha le stesse certezze con cui ha chiuso la scorsa stagione. Purtroppo non avrete modo di seguire questa partita in televisione, nè sarà possibile farlo in streaming video; potete comunque affidarvi agli aggiornamenti dei social network. Il Torino ha la pagina Facebook ufficiale che è Torino Football Club e l’account Twitter @TorinoFC_1906, mentre se volete consultare i profili del Barnsley dovete consultare Barnsley Football Club (su Facebook) e @bfc_official (su Twitter).

© Riproduzione Riservata.