BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ATP Umago/ Streaming video e diretta tv, come seguire il torneo (tennis, primo turno)

Tennis ATP Umago 2014 streaming video e diretta tv: come seguire il Croatia Open. Fabio Fognini è già al secondo turno con il bye, sarà invece derby tra Andreas Seppi e Marco Cecchinato

Marco Cecchinato, 21 anni, numero 230 del ranking ATPMarco Cecchinato, 21 anni, numero 230 del ranking ATP

Prosegue il Croatia Open, torneo di tennis categoria che si gioca sulla terra rossa di Umago, in Istria; è il terzo appuntamento consecutivo sulla terra per il circuito maschile, una sorta di transizione tra la stagione estiva sull’erba (brevissima) e il ritorno del cemento con i Master 1000 di Toronto (Rogers Cup) e Cincinnati e soprattutto gli Us Open, ultimo Slam stagionale. Per seguirlo vi basterà andare, dalle ore 17, sul canale SuperTennis, web-tv tematica che trovate al numero 64 del vostro televisore oppure al 224 del pacchetto Sky; è disponibile anche lo streaming video direttamente sul sito www.supertennis.tv. Qualora siate appassionati di social network potete rivolgervi alle pagine ufficiali che il circuito maschile di tennis offre: ATP World Tour su Facebook, @ATPWorldTour su Twitter. Inoltre su Facebook avete anche la possibilità di seguire gli aggiornamenti degli incontri sul profilo del torneo, ATP Croatia Open Umag. Dalla giornata di ieri sono arrivate una notizia buona e una cattiva. Quella buona è la costante crescita di Marco Cecchinato: il palermitano del ’92 è ancora numero 136 del ranking mondiale, ma sta giocando un ottimo tennis e nell’ultimo turno di qualificazione ha battuto in tre set (6-4 3-6 7-6) il russo Norbert Gombos, un classe ’90 che lo precede di cinque posizioni nella classifica ATP. Significa tabellone principale del torneo, ma qui arriva la cattiva notizia: il suo avversario al primo turno sarà… Andreas Seppi, che è testa di serie numero 6. Un gran peccato: avremmo potuto provare ad arrivare in profondità nella settimana con quanti più italiani possibile. Naturalmente il rovescio della medaglia è rappresentato dal fatto che almeno un azzurro raggiungerà al secondo turno Fabio Fognini, che in quanto testa di serie numero 1 ha il bye e aspetta il suo avversario (Albert Montanes o il giovane tedesco Alexander Zverev, recente semifinalista ad Amburgo). A proposito di giovani: Borna Coric, classe ’96 e vincitore degli Us Open juniores lo scorso settembre, ha incredibilmente battuto al primo turno Edouard Roger-Vasselin, numero 46 ATP. Il croato, che gode di una wild card, è attualmente al 230esimo posto del ranking: può essere l’inizio di una fulgida carriera, ma adesso si dovrà naturalmente ripetere. Può essere però un segno del destino, nella settimana seguente all’exploit della connazionale e amica Ana Konjuh (semifinale a Istanbul): avevano vinto il titolo juniores a Flushing Meadows a poche ore di distanza. 

© Riproduzione Riservata.