BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ATP Umago/ Streaming video e diretta tv, come seguire il torneo (tennis, secondo turno)

Pubblicazione:mercoledì 23 luglio 2014

Fabio Fognini, 27 anni, numero 20 del ranking ATP (Infophoto) Fabio Fognini, 27 anni, numero 20 del ranking ATP (Infophoto)

TENNIS ATP UMAGO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO (PRIMO TURNO) - Siamo a Umago, Istria: è territorio croato da tempo, e infatti questo torneo di categoria ATP 250 che si gioca sulla terra rossa si chiama ufficialmente Croatia Open. Serve come transizione tra la stagione sull’erba culminata con Wimbledon e quella sul cemento che avrà il suo apice negli Us Open che si giocano tra fine agosto e inizio settembre. Abbiamo alcuni italiani in tabellone: soprattutto Fabio Fognini, che è testa di serie numero 1 e che lo scorso anno aveva completato qui uno splendido periodo culminato con due vittorie consecutive (Stoccarda e Amburgo) e una finale persa, proprio a Umago. Quest’anno le cose non sono andate allo stesso modo e la classifica mondiale è peggiorata. Per seguire il torneo vi basterà andare, dalle ore 17, sul canale SuperTennis, web-tv tematica che trovate al numero 64 del vostro televisore oppure al 224 del pacchetto Sky; è disponibile anche lo streaming video direttamente sul sito www.supertennis.tv. Qualora siate appassionati di social network potete rivolgervi alle pagine ufficiali che il circuito maschile di tennis offre: ATP World Tour su Facebook, @ATPWorldTour su Twitter. Inoltre su Facebook avete anche la possibilità di seguire gli aggiornamenti degli incontri sul profilo del torneo, ATP Croatia Open Umag. Al secondo turno si è qualificato Andreas Seppi: la testa di serie numero 6 ha superato il derby contro Marco Cecchinato, il palermitano del ’92 che sta facendo enormi progressi, che ha superato le qualificazioni ma ha avuto tanta sfortuna nel trovare subito un azzurro sul suo cammino. Per l’altoatesino, passato con brivido (6-2 6-7 6-1) adesso c’è un altro qualificato: Pablo Cuevas, che ha battuto la wild card croata Mate Delic. Non c’è che dire: Seppi è stato fortunato nel suo tabellone e può fare strada, perchè anche il potenziale avversario dei quarti, la testa di serie numero 4 Joao Sousa, non sembra essere favorito contro di lui.  Abbiamo invece perso presto lungo il cammino il quarto italiano, Paolo Lorenzi: il romano di 32 anni è decisamente sfortunato nei sorteggi, ha pescato Pablo Carreno Busta che è uno dei talenti emergenti del circuito. Oggi al numero 57 del ranking mondiale, potrebbe trovarsi molto più in alto a fine anno e soprattutto, essendo spagnolo, ha nella terra rossa la sua superficie favorita. E’ finita 6-4 1-6 5-7: peccato per il crollo verticale nel secondo set. Nella giornata di oggi va segnalata la vittoria di Lukas Rosol: il ceco arriva da una buona prova al torneo di Amburgo e sta ritrovando la condizione ideale. Tecnicamente sulla terra non dovrebbe rendere al massimo, eppure sta giocando particolarmente bene e nelle giornate in cui il servizio gira può essere un avversario davvero pericoloso.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV IL CROATIA OPEN UMAG (dalle ore 17)



© Riproduzione Riservata.