BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Fiorentina/ News, idea Badelj: adesso o tra un anno a zero? Notizie al 23 e 24 luglio (Aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Fiorentina news, notizie al 23 e 24 luglio aggiornamenti in diretta: Milan Badelj è un obiettivo della società viola, potrebbe arrivare adesso o tra un anno a parametro zero

Milan Badelj, 25 anni, centrocampista dell'Amburgo Milan Badelj, 25 anni, centrocampista dell'Amburgo

CALCIOMERCATO FIORENTINA NEWS: BADELJ (24 LUGLIO 2014) - La Fiorentina continua a sondare il terreno per provare a rinforzare il centrocampo. Abbiamo già parlato della probabile partenza di Matias Vecino, l’uruguayano che ha giocato nel Cagliari gli ultimi sei mesi della stagione precedente e sembra non rientrare più nei programmi di Vincenzo Montella; il quale vorrebbe comunque potenziare la mediana. Uno dei nomi nuovi sul taccuino del tecnico campano è quello di Milan Badelj, croato di 25 anni che gioca nell’Amburgo. Potrebbe essere un affare anche economico: il contratto del calciatore scade infatti il 30 giugno 2015 e questo lo rende particolarmente appetibile, perchè può arrivare a prezzo di saldo. Qualora l’affare non dovesse andare in porto subito, è probabile che la società viola tenga comunque monitorata la situazione; Badelj piace e non è escluso che si possa chiudere tra un anno, a quel punto a parametro zero qualora il croato non avesse rinnovato. Potrebbe anche esserci la possibilità di bloccarlo adesso per farlo poi arrivare a Firenze in vista della stagione 2015-2016. 

CALCIOMERCATO FIORENTINA NEWS: MATIAS VECINO (23 LUGLIO 2014) - Dopo aver acquistato, la Fiorentina pensa anche a vendere. Ci sono calciatori che non rientrano nelle idee tecniche di Vincenzo Montella e dunque possono partire senza troppi rimpianti; uno di questi è Matias Vecino, centrocampista uruguayano del 1991 che già lo scorso anno non aveva trovato spazio in viola. A gennaio si era trasferito al Cagliari e qui sotto la guida del connazionale Diego Lopez si era segnalato come elemento di potenziale crescita e valore. Rientrato a Firenze, si è aggregato al ritiro di Moena con il resto del gruppo ma come detto il suo futuro dovrebbe essere lontano dal Franchi, anche perchè in quella zona di campo la società sta cercando di risolvere le situazioni contrattuali di David Pizarro e Alberto Aquilani e, pur avendo dato l’addio a Massimo Ambrosini, potrebbe acquistare altri elementi. Su Vecino potrebbe allora intervenire l’Empoli: neopromossa in Serie A, la squadra toscana di Maurizio Sarri è alla ricerca di elementi di qualità che possano aumentare il tasso tecnico della rosa e permettere una più agevole corsa verso la salvezza. Gli azzurri si erano già rivolti alla Fiorentina per il prestito di Federico Bernardeschi ma l’affare non era andata a buon fine; adesso potrebbe esserci un affare chiuso in maniera positiva, Vecino potrebbe accettare la sua nuova destinazione anche perchè il trasferimento sarebbe solo di pochi chilometri. 

© Riproduzione Riservata.