BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Conte-PSG/ Calciomercato news, nuovo allenatore del club francese? Blanc: ho le valigie pronte

Conte PSG calciomercato news, incredibile scenario in arrivo nella notte: il tecnico salentino appena dimessosi dalla Juventus avrebbe trovato un accordo per allenare il club transalpino

Antonio Conte esulta con la Juventus: una scena che appartiene al passato (Infophoto) Antonio Conte esulta con la Juventus: una scena che appartiene al passato (Infophoto)

La notizia del possibile approdo di Antonio Conte sulla panchina del , anzi di una firma ormai imminente, ha scombussolato le prime ore della giornata di ieri; alla fine il tutto è scoppiato come una bolla di sapone, prima è arrivata la smentita da parte del club transalpino e poi le parole dello stesso tecnico salentino che ha fatto sapere come "non avendo uno staff, mi risulta difficile dare credito a queste voci". Oggi è stato il turno di Laurent Blanc: l'attuale allenatore del PSG sarebbe stato, secondo le indiscrezioni, in partenza dalla capitale francese perchè lo sceicco Nasser Al-Khelaifi non sarebbe stato soddisfatto del suo operato. Inevitabile la domanda che gli è stata rivolta in conferenza stampa: "Arriva Conte? Io ho le valigie pronte" ha commentato con grande ironia l'ex Commissario Tecnico della Nazionale. "In questo mestiere a volte non hai nemmeno il tempo di disfarle che devi subito partire". Insomma, niente di nuovo sotto il sole: la voce si è sgonfiata, Conte non andrà al PSG.

Il ha ufficialmente smentito la voce comparsa questa mattina sul Corriere dello Sport, secondo cui Antonio Conte sarebbe stato ad un passo dalla firma con il club transalpino. Lo riporta l’edizione online de L’Equipe, il principale quotidiano sportivo di Francia. “Il PSG smentisce ogni contatto con Antonio Conte”, si dice che l’articolo in questione sia “infondato, solo uno strumento di pressione utilizzato dall’entourage di Conte nella trattativa con un altro club” italiano. Dunque non ci sarebbe niente di vero: il salentino non sta firmando per il Paris Saint-Germain. Per il momento i tifosi della Juventus possono stare tranquilli, anche se questo non cambia ovviamente il fatto che oggi hanno un altro tecnico. Per quanto riguarda il resto: sappiamo che Conte era in trattative con il Milan e, stando a un’indiscrezione ancora da confermare, fosse vicinissimo a chiudere… oggi però sembra difficile vederlo su una panchina di una società di Serie A. 

Va al Paris Saint-Germain? Non si sa, l’indiscrezione arrivata dala Francia attende conferme. Di certo però i tifosi non hanno perso tempo per far sentire la loro voce. Sostenitori della Juventus o meno, le battute che circolano su Twitter sono di varia natura ma vanno ovviamente a toccare i temi “caldi” che il tecnico salentino aveva sollevato nel suo periodo da allenatore della Juventus. “Finalmente Conte avrà le risorse economiche con cui vuole lavorare” dice un utente. Inglese: evidentemente la fama del salentino che lamenta la mancanza di investimenti è arrivata fino a lì. Ma c’è dell’altro: chi ricorda come al Parco dei Principi potrà lavorare con due pupilli come Edinson Cavani e Angel Di Maria (prossimo il suo trasferimento sotto la Torre Eiffel). Ma c’è anche chi di pupilli ne ricorda altri. Sempre dall’estero: “Probabilmente comprerà il suo giocatore preferito, Padoin, per circa 50 milioni di euro”. E poi: ricordate il tormentone della conferenza stampa nella quale commentava la squalifica ricevuta per il calcioscommesse? Ecco: “Già lo immagino che dice ‘Aghiasciandè!’, secondo il tormentone che si era creato. C’è chi, e qui parliamo di bianconeri, sostiene che sia meglio aver perso Conte per il piuttosto che per la Nazionale, e chi invece fa sapere che “non andrà al PSG. Ma adesso sapete che non è nè stanco, nè stressato”. La battuta più bella è però la seguente: “Se Conte va al PSG nella prima conferenza stampa si lamenterà della partenza di Coman. Hashtag: #SempreConte. Già: andasse anche a Parigi, sarebbe in qualche modo sempre vicino.

Si apre all'improviso, come un fulimine a ciel sereno, una clamorosa possibilità di calciomercato: Antonio Conte, stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, sarebbe ad un passo dal . Firmerebbe già nelle prossime ore, con annuncio ufficiale dato già oggi in serata o al massimo domani. Incredibile: sarà davvero così? La bomba è arrivata nella notte, pare direttamente dalla Francia: il club transalpino, vincitore degli ultimi due campionati di Ligue 1, avrebbe deciso di puntare sul salentino per dare l’assalto all’Europa. Nasser Al-Khelaifi, si mormora, non sarebbe soddisfatto dell’operato di Laurent Blanc, cui non sarebbe bastato vincere il titolo nazionale per confermare la panchina. Il cruccio, come sempre succede, riguarda la Champions League, dove pure l'ex difensore di Inter, Napoli e Barcellona non ha certo demeritato: il PSG quest’anno - come lo scorso - si è fermato ai quarti di finale, superato dal Chelsea per dettagli (dopo aver vinto 3-1 al Parco dei Principi ha perso 2-0 a Stamford Bridge). Dunque lo sceicco avrebbe valutato i fatti e deciso che la sua squadra ha bisogno di un leader carismatico, di un allenatore che sappia trascinare tutti con il suo carattere. Quell’allenatore sarebbe Antonio Conte; che evidentemente in Francia è apprezzato particolarmente, visto che la scorsa primavera anche il Monaco lo aveva cercato per sostituire Claudio Ranieri (ma lui aveva declinato). Fosse vera la notizia, si spiegherebbe l’improvviso addio alla Juventus: non verrebbero meno tutte le analisi fatte su una decisione già presa a maggio (cosa confermata da Pavel Nedved), il desiderio di lasciare i bianconeri c’era comunque e questa trattativa con il PSG avrebbe accelerato il processo o comunque l’avrebbe portato a definitivo compimento. Si è detto della concreta possibilità di andare a guidare la Nazionale: ipotesi plausibile, l’unico dubbio era legato al fatto che il salentino fosse uomo cui piace lavorare quotidianamente sul campo. A Parigi avrebbe la possibilità di farlo, e potrebbe avere a disposizione quella rosa competitiva che chiedeva a gran voce a Torino. Naturalmente si attendono conferme e terremo aggiornati sui fatti, per ora riportiamo la notizia per come è arrivata. 

© Riproduzione Riservata.