BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Italia-Olanda (8-8, 10-11 rigori)/ Streaming video e diretta tv, Setterosa per il bronzo (Europei pallanuoto femminile 2014, semifinale)

Italia Olanda streaming video e diretta tv: come seguire la semifinale degli Europei di pallanuoto femminile. A Budapest difendiamo il titolo vinto due anni fa: si va in vasca alle ore 18

Foto InfophotoFoto Infophoto

Il Setterosa è eliminato: nella semifinale degli Europei di pallanuoto femminile 2014 Italia-Olanda finisce 10-11 ai rigori, dopo che era stato 8-8 nei quattro periodi. Ancora una volta abbiamo chiuso in parità, dopo il quarto contro la Grecia; anche in questo caso il pareggio avversario è avvenuto a pochi secondi dal termine. Una beffa atroce: dopo aver sprecato tanto negli ultimi minuti, l'Italia era in vantaggio 8-7 e aveva recuperato il pallone con 7 secondi sul cronometro. Qui però è arrivata l'ingenuità di Teresa Frassinetti, che per eccesso di foga è uscita dalla zona di espulsione in anticipo vedendo il pallone arrivare dalla sua parte; rigore, trasformato, e lotteria finale. Siamo andate in vantaggio grazie alla traversa avversaria e a una bella parata di Giulia Gorlero, ma è stata una traversa a fermarci. Affronteremo così l'Ungheria padrona di casa nella finale per il bronzo; l'Olanda invece va in finale, dove trova la temibilissima Spagna. 

Il Setterosa scende in vasca oggi alle ore 18 a Budapest: Italia-Olanda vale la semifinale degli Europei di pallanuoto 2014. E’ una partita che si preannuncia molto difficile: le ragazze di Fabio Conti però sono in grande fiducia dopo aver vinto il proprio quarto di finale contro la Grecia. Subita la rete del 7-7 sulla sirena del quarto periodo, le azzurre non si sono disunite e sono state impeccabili ai rigori, mentre Giulia Gorlero ha parato la prima conclusione ellenica vedendo poi finire l’ultima sulla traversa. Del resto in questo sport siamo una potenza: abbiamo vinto cinque ori europei e siamo le campionesse in carica, perciò non temiamo nessuno. L’Olanda però ha un palmarès decisamente ricco: quattro ori continentali e uno mondiale nel 1991. Per circa dieci anni non ha vinto nulla, ma nel 2008 ha vinto il torneo olimpico a Pechino e adesso si sta ripronendo ad altissimi livelli, pur se due anni fa in casa (ad Eindhoven) non è andata al di là del sesto posto. Nel girone ha dominato: 12-11 alla temibile Ungheria, 11-5 alla Gran Bretagna, poi 9-7 alla Grecia che due anni fa aveva vinto l’argento. Partita dunque che non dobbiamo sottovalutare; almeno sulla carta però sono loro che devono battere noi. Per seguire questa partita dovete andare su Rai Sport 1, che trovate al canale 57 del vostro telecomando oppure al 227 del pacchetto Sky; oppure in streaming video sul sito www.rai.tv. Altra possibilità, sempre per le immagini in diretta da Budapest, è quella di Eurosport: canale 382 del digitale terrestre e 210 del satellite. Anche qui è disponibile lo streaming video: Sky Go è applicazione gratuita riservata agli abbonati Sky, mentre Eurosport Player è accessibile a tutti ma a pagamento. Se volete potete comunque rivolgervi allo streaming video della Federazione degli Sport Acquatici www.len.eu che trasmette tutte le partite degli Europei di pallanuoto (clicca qui per il video), senza dimenticarvi che anche i social network aggiornano costantemente con risultato e marcatori le sorti della partita. E dunque: su Facebook e Twitter trovate i profili e , ma su Twitter è disponibile anche l’account della federazione italia, @FINOfficial_.

© Riproduzione Riservata.