BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICHEVOLE / Lille-Maccabi, spunta una bandiera palestinese: la partita finisce in rissa

Pubblicazione:venerdì 25 luglio 2014

La rissa in campo La rissa in campo

Il conflitto israelo-palestinese sul campo di calcio. Si è giocata ieri a Bischofshofen, in Austria, l’amichevole tra il Lilla e il Maccabi Haifa. A cinque minuti al novantesimo, sostenitori della Palestina hanno fatto invasione in campo sventolando la bandiera dello Stato. Il gesto è stato colto come una provocazione e i giocatori israeliani in campo hanno reagito. È scoppiata immediatamente una rissa tra i giocatori del Maccabi e gli attivisti pro palestinesi che ha costretto l’arbitro ha sospendere la partita (il risultato era di 2-0 per i francesi, grazie ai gol di Ryan Mendes al 15° e di Simon Kjaer al 54°). Calci e pugni in campo e paura sugli spalti. La situazione è stata sedata dopo pochi minuti grazie all’intervento del personale di sicurezza che ha isolato i manifestanti e scortato i giocatori delle due squadre all’interno degli spogliatoi del campo sportivo.



© Riproduzione Riservata.