BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Roma/ News, Dal Moro: Ferreira-Carrasco cambio perfetto. Occhio a Destro e Ljajic (esclusiva)

Calciomercato Roma news: in esclusiva per ilsussidiario.net intervista a Filippo Dal Moro. L'ex difensore giallorosso parla dei possibili acquisti della società, come ad esempio Ron Vlaar

(dall'account Twitter ufficiale @officialASRoma)(dall'account Twitter ufficiale @officialASRoma)

Secondo le ultime news di calciomercato la Roma è molto vicina all'acquisto di Yannick Ferreira-Carrasco, esterno offensivo belga classe 1993 del Monaco. Per la difesa invece si parla ancora dell'olandese Ron Vlaar, classe 1985 dell'Aston Villa, e del portoghese Rolando che nell'ultima stagione ha giocato in prestito all'Inter, ed ora è tornato al Porto. Il recente ingaggio di Davide Astori dal Cagliari potrebbe però escludere l'arrivo di un altro difensore. In uscita invece si chiacchiera il nome di Adem Ljajic ed anche quello di Mattia Destro, che potrebbe ricevere offerte elevate. Per parlare del calciomercato della Roma ilsussidiario.net ha intervistato in esclusiva l'ex terzino giallorosso Filippo Dal Moro.
L'arrivo di Astori esclude quello dell'olandese Vlaar? E' un difensore che si è messo in mostra ai Mondiali, non così giovane ma che potrebbe far comodo in una stagione dove si giocherà ogni tre giorni, con gli incontri di Champions che ruberanno energie fisiche e mentali. Vlaar sarebbe un buon acquisto anche perchè ha esperienza, però in effetti dopo l'arrivo di Astori è difficile che venga aggiunto un altro difensore.
Per Rolando quindi stesso discorso? Sì per me non arriverà, il Porto è un club che può permettersi di tenere i suoi giocatori e non venderli, come ha dimostrato il tira e molla con l'Inter. Credo quindi che non giocherà nella Roma la prossima stagione.
In compenso sembra molto vicino Ferreira-Carrasco: cosa ne pensa? Lui è un ottimo giocatore. L'ho visto all'opera nelle amichevoli del Monaco e mi ha impressionato. E' veloce e questo potrebbe essere importante per dare il cambio durante la stagione a giocatori come Gervinho e Iturbe.
Destro potrebbe partire? La Roma potrebbe cederlo per far cassa, per incassare quei soldi utili per completare ulteriormente la rosa. Credo che Garcia consideri Destro un giocatore importante, però il calciomercato riserva sempre occasioni inaspettate. Per questo non definirei Destro un incedibile.
E Ljajic? Potrebbe partire anche lui. Dipenderà da quanto Rudi Garcia lo riterrà utile per il suo gioco, alla fine sarà una scelta soltanto del tecnico giallorosso. Però sembra che lui voglia puntare su esterni puri, veri e propri giocatori di fascia e l'acquisto di Carrasco ne sarebbe ulteriore prova.

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.