BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Argentina-Belgio (1-0) / Gol, sintesi e highlights (Coppa del Mondo 2014, quarti di finale)

Video Argentina Belgio, gol e highlights: chi segnerà per primo? Ecco una simulazione della sfida che si gioca all'estadio Nacional di Brasilia, quarti di finale di Coppa del Mondo 2014

Sergio Aguero e Leo Messi (Infophoto) Sergio Aguero e Leo Messi (Infophoto)

Nel quarto di finale tra Argentina e Belgio sono i sudamericani a sorridere grazie al goal decisivo dell' 1-0 firmato da Gonzalo Higuain all'8' minuto di gioco. L'attaccante del Napoli si sblocca così al Mondiale brasiliano realizzando la sua prima rete nel torneo e per la prestazione di stasera è stato scelto come Man of the Match sul sito della Fifa facendo registrare, oltre al goal, ben 3 tiri, senza dimenticare la traversa colpita al 55', e 29 passaggi realizzati. Il possesso palla è leggermente favorevole all'Argentina (51%) mentre entrambe le squadre hanno tirato per 10 volte, di cui i sudamericani 7 volte in porte e gli europei 4. Altra statistica condivisa è quella relativa alla realizzazione dei passaggi, riusciti al 74% per tutte e due le compagini. Rizzoli ha ammonito 3 giocatori, 2 per il Belgio(Hazard e Alderweireld) e 1 per l'Argentina(Biglia), e ha fischiato 25 falli, 14 per gli uomini di Wilmots, 11 per quelli di Sabella.

Oggi Gonzalo Higuain si è finalmente sbloccato, segnando il gol che al momento decide Argentina-Belgio, quarto di finale della Coppa del Mondo Brasile 2014. Eppure, l'attaccante del Napoli avrebbe potuto fare ancora meglio: nel secondo tempo infatti ha avuto una grande occasione per raddoppiare e chiudere anche il discorso della qualificazione. Invece il pallone non ha centrato lo specchio della porta e per l'Albiceleste ci sarà ancora da soffrire. Divertente la reazione del suo c.t. Alejandro Sabella quando ha visto uscire il pallone. Ve la proponiamo in questo video... 

Argentina-Belgio sembra davvero la partita di Higuain. Fa il bello e il cattivo tempo, anche quando coglie una clamorosa traversa dopo aver irriso Kompany con un gran tunnel al limite dell'area di rigore. La botta a giro scavalca Curtois e si stampa sulla traversa 

Argentina-Belgio si sblocca grazie al gol di Gonzalo Higuain, che lasciato troppo libero al limite dell'area di rigore incrocia un tiro imprendibile per il portiere belga. La punta attualmente in forza al Napoli mette l'incontro sui binari migliori e incoraggia l'Argentina a proseguire il proprio mondiale. Staremo a vedere se il Belgio riuscirà ad opporsi 

Argentina-Belgio si annuncia come una grandissima festa di sport. Lo stadio Nacional di Brasilia è stracolmo di tifosi che hanno assiepato le tribune fin dalle ultime ore prima della gara. Un grande insieme di colori, di voci e di emozione in attesa del fischio di inizio. Ma questo è già spettacolo, questa è già Argentina-Belgio 

La penultima sfida dei quarti di finale di questa Coppa del Mondo 2014 del Brasile si svolgerà allo stadio Nacional de Brasilia a Brasilia e vedrà fronteggiarsi Argentina-Belgio a partire dalle 18.00 (ora italiana). Sicuramente la gara sarà all’ultimo sangue e se da una parte vedremo una rosa di campioni come Lionel Messi e Gonzalo Higuain, anche dall’altra parte il Belgio con gli ultimi due cannonieri, Romelu Lukaku e Kevin De Bruyne. A proposito: secondo l'agenzia di scommesse Padduy Power la Pulce è il candidato numero uno per aprire le danze e sbloccare il punteggio, la quota che lo accompagna è di 4,40. Segue Gonzalo Higuain a 6,50 mentre il primo marcatore possibile nei Diavoli Rossi, Romelu Lukaku, è a 8,50 che è quota anche più bassa di quella che accompagna la possibilità dello 0-0 (7,25) e quindi una conclusione ai calci di rigore. Anche Divock Origi è a 8,50: chi sarà a giocare dal primo minuto nella probabile staffetta che metterà in scena Marc Wimots? Abbiamo visto l’Argentina scalare le vette del girone con semplicità, battendo la Bosnia Erzegovina (2-1), ma anche Iran e Nigeria: perfino agli ottavi non ha fatto tremare troppo i suoi tifosi di paura, grazie alla rete realizzata da di Maria su assist di Messi e mantenendo la porta inviolata. Anche il Belgio si presenta ai quarti con quattro vittorie schiaccianti, tre nei gironi contro Algeria, Russia e Corea del Sud e avendo battuto anche gli USA, carichissimi di orgoglio nazionale, per 2-1. Cosa ci riserverà dunque questa sfida? La simulazione FIFA 2014 prevede una partita straordinaria, con rete di Angel Di Maria nel primo tempo ribaltata da Eden Hazard e Kevin Mirallas; dopo il pareggio di Ezequiel Lavezzi che porta la sfida ai tempi supplementari a risolvere proprio ad un passo dai calci di rigore è... ve lo lasciamo scoprire da soli.