BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Olanda-Costa Rica: i voti della partita (Coppa del Mondo Brasile 2014)

Pubblicazione:domenica 6 luglio 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 6 luglio 2014, 12.38

(dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup) (dal profilo Twitter ufficiale @FIFAWorldCup)

OLANDA
Cillessen 7: non deve intervenire mai, ma compie un mezzo prodigio su Urena a pochissimi istanti dalla fine. Esce per far spazio al para rigori Krul;
(121' Krul 8): indisponente, presuntuoso e provocatore, ma decisivo. Il portiere entrato solo per i calci di rigore decide la partita con due parate su Ruiz e Umana;
Vlaar 6.5: dietro il suo spessore fisico si fa sentire, tiene alta la tensione mettendo sempre alle corde Campbell che non la vede mai;
De Vrij 6.5: insieme a Vlaar deve rimediare agli errori di Martins Indi, ergendo il suo strapotere fisico e dicendo no ai suoi avversari;
Martins Indi 5.5: continua il Mondiale di questo fisico difensore, che con i piedi però combina solo i guai. Sempre in ritardo e spesso impacciato finisce con il mettere spesso in difficoltà si suoi colleghi di reparto. Esce alla fine del primo supplementare per far spazio a una punta;
(105' Huntelaar sv)
Kuyt 7: grande personalità e ottima qualità sulla corsia in un ruolo di terzino tutto fare. Gioca 120 minuti generosi e poi si presenta sul dischetto del calcio di rigore senza sbagliare;
Blind 6.5: gioca con grande spunto sulla corsia esterna da terzino con dietro una difesa a 3 da controllare. Sul suo lato Martins Indi ne combina di tutti i colori, ma lui è puntuale e preciso;
Wijnaldum 6: gioca in interdizione senza strafare ne demeritare, partita onesta e con tanta corsa;
Sneijder 7: fantasia e grande qualità, è lui il collante di questa squadra. Sfortunato quando nei supplementari coglie la traversa. Si rifa ai calci di rigore, buttandola dentro con freddezza da campione;
Depay 5.5: parte bene nel primo tempo, quando si allarga e prova a cercare Van Persie. Poi piano piano si schiaccia, sparendo sulla trequarti. Partita anonima, cambiato a quindici dalla fine;
(75' 
Lens 6): entra e colpisce subito verso la porta di Navas, anche se in fuorigioco. Da profondità alla squadra;
Robben 6.5: si muove bene sulla corsia esterna, dando profondità e finendo sempre col rendersi pericoloso. Dal dischetto poi non sbaglia;
Van Persie 5: è forse l'unica delusione della serata orange, quando viene servito dentro l'area di rigore non è mai cattivo e spreca in continuazione buone occasioni. Deludente stasera, si rifa parzialmente con un rigore perfetto;

All. Van Gaal 8: ha grandissimo coraggio a tenersi un cambio fino al 120mo e a mettere in campo Krul per la lotteria dei calci di rigore. Alla fine ha ragione e vola in semifinale. Comunque andrà la sua Olanda è tra le migliori quattro del Mondo;


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >