BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATP Stoccarda/ Streaming video e diretta tv, come seguire il torneo (tennis)

ATP Stoccarda streaming video e diretta tv: come seguire la Mercedes Cup, torneo della categoria 250 sulla terra. Fabio Fognini è il campione in carica e difende il suo titolo da numero 1

Fabio Fognini, 27 anni Fabio Fognini, 27 anni

ATP STOCCARDA: STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE IL TORNEO (TENNIS) - Archiviata la sbornia da Wimbledon con la vittoria di Novak Djokovic, il circuito ATP fa tappa in tre località per i tornei della categoria 250. Uno di questi è Stoccarda: qui, lo scorso anno, Fabio Fognini vinse il primo titolo da professionista in carriera. Naturalmente il sanremese è qui a difendere la corona, e lo fa da testa di serie numero 1 del tabellone. Per seguire gli incontri della Mercedes Cup potete sintonizzarvi dalle ore 16 su Eurosport 2 (canale 383 del digitale terrestre, ma anche sul 211 del satellite); in assenza di un televisore potrete comunque avvalervi dello streaming video grazie ad Eurosport Player, che è un servizio a pagamento. Altrimenti ci sono gli aggiornamenti dei social network: ATP World Tour è la pagina Facebook ufficiale del circuito di tennis maschile, con il suo corrispettivo su Twitter che è @ATPWorldTour. Dicevamo dunque che Fognini è il numero 1 del seeding; in quanto tale salta il primo turno grazie al bye e vola direttamente al secondo (che sono poi gli ottavi di finale). Fanno lo stesso altri tre giocatori: la testa di serie numero 2 Mikhail Youzhny, la testa di serie numero 3 Roberto Bautista Agut, la testa di serie numero 4 Feliciano Lopez. Trattandosi di un 250 i big non ci sono: nel corso di questa estate della racchetta si riposano, sono già imminenti gli appuntamenti con i Master 1000 del Nord America. I motivi di interesse comunque ci sono: intanto per scoprire se Fabio riuscirà a centrare il terzo titolo ATP, e per scoprire qualche outsider che potrebbe mettere i bastoni tra le ruote ai grandi negli impegni più prestigiosi. Di Bautista Agut, spagnolo in grande crescita, sappiamo già; ma potremmo aspettarci qualcosa da Santiago Giraldo campione a sorpresa a Barcellona e salito fino al numero 34 del ranking. Oppure da Guillermo Garcia-Lopez, che in questo 2014 ha centrato risultati importanti. Siamo sulla terra e quindi spagnoli, francesi e in generale latinoamericani se la giocano da grandi protagonisti. Anche Leonardo Mayer per esempio: l’argentino ha superato un turno a Wimbledon battendo il nostro Andreas Seppi. Attesa anche nel vedere Philipp Kohlschreiber, eliminato ai Championships dal nostro Simone Bolelli: nella prima parte del 2013 sembrava essere in grande ascesa, poi si è fermato per infortunio e da allora non è più lui.

© Riproduzione Riservata.