BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FORMAZIONI UFFICIALI / Olanda-Argentina: De Jong in campo (Coppa del Mondo 2014, semifinale)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lionel Messi (sinistra), 27 anni ed Enzo Perez, 28, in allenamento (INFOPHOTO)  Lionel Messi (sinistra), 27 anni ed Enzo Perez, 28, in allenamento (INFOPHOTO)

FORMAZIONE ARGENTINA – Queste sono state le parole di Leo Messi nella conferenza stampa della vigilia: “È un grande onore essere il capitano dell'Argentina. Voglio ripagare questa fiducia portando la Seleccion alla Coppa del Mondo. Per un giocatore non c'è niente di meglio che vincere un Mondiale. È un qualcosa che si sogna da quando si è bambini e che non svanisce mai. Ho chiesto cosa si prova a sollevare il trofeo ai miei compagni di squadra al Barcellona Xavi, Iniesta e Piqué, e non me lo hanno saputo spiegare. Faremo di tutto per tramutare questo sogno in realtà. Giocare una finale nella grande atmosfera del Maracana è qualcosa che ogni giocatore sogna, ma prima dobbiamo assicurarci di esserci. Sento una pressione positiva, voglio guidare l'Argentina al titolo”. Non ci saranno novità nella formazione dell'Albiceleste: il modulo sarà come sempre il 4-3-3, Demichelis è confermato titolare, Rojo riprende il suo ruolo di terzino sinistro dopo la squalifica e a centrocampo Perez sostituirà l'infortunato Di Maria come già nel corso dei quarti. Non si tocca nemmeno l'attacco, dove con il numero 10 agiranno Higuain, che contro il Belgio si è sbloccato e adesso potrebbe essere un valore aggiunto decisivo, e Lavezzi che invece continua a non convincere del tutto.

PANCHINA ARGENTINA – Le alternative comunque in attacco non mancheranno, dal sempre prezioso Palacio ad un Aguero che ormai ha recuperato dall'infortunio. Non sarà titolare, ma potrebbe essere fondamentale a partita in corso. Dovrebbe tornare in panchina Biglia, impiegato a sorpresa contro il Belgio, e a disposizione di Sabella ci saranno anche tanti altri “italiani”, dal portiere Andujar ai difensori Campagnaro e Fernandez fino ad Alvarez, soluzione alternativa a disposizione se l'Argentina punterà maggiormente sul gioco sulle fasce.

INDISPONIBILI ARGENTINA – Un solo nome, ma pesantissimo: niente da fare per Di Maria, che è stato a lungo la migliore spalla di Messi e ha portato l'Argentina ai quarti con il gol in extremis ai supplementari contro la Svizzera. Si punta a recuperarlo per l'eventuale finale, che però dovrà essere conquistata dai compagni di squadra.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI OLANDA-ARGENTINA (SEMIFINALE COPPA DEL MONDO BRASILE 2014)



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >