BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Tour de France 2014/ Video highlights quinta tappa Ypres-Arenberg: la vittoria di Lars Boom, grande Nibali (ciclismo 9 luglio)

Video Tour de France 2014, quinta tappa Ypres-Arenberg: la vittoria va all'olandese Lars Boom, ma Vincenzo Nibali è protagonista con il terzo posto e l'allungo sui rivali di classifica

Vincenzo Nibali in maglia gialla Vincenzo Nibali in maglia gialla

Una tappa che sarà impossibile dimenticare. Questo è stata la quinta tappa del Tour de France 2014, che ha visto la vittoria di Lars Boom in una "piccola Roubaix" flagellata dalla pioggia: sette tratti in pavé nella Ypres-Arenberg, che hanno esaltato il corridore olandese della Belkin ma ancora di più Vincenzo Nibali, il dominatore della corsa e sempre più saldo nella sua maglia gialla che sta facendo sognare l'Italia come non succedeva da tanti, troppi anni. E' davvero successo di tutto nel corso dei 152,5 km della tappa, grandi impresi e anche momenti dolorosi come le cadute e il ritiro di Chris Froome. Impossibile raccontare tutto a parole, meglio affidarsi al video ufficiale con tutti gli highlights da non scordare...

E' l'olandese Lars Boom il vincitore della quinta tappa del Tour de France 2014, la durissima Ypres-Arenberg di 155,5 km. Una giornata che sarà probabilmente ricordata, soprattutto, per il ritiro di Chris Froome che era campione in carica e uno dei grandi favoriti, ma oggi ha pagato la doppia caduta che ha fatto seguito a quella di ieri. In condizioni impervie la tappa è stata dunque vinta dal corridore della Belkin, ma l'altro vincitore è Vincenzo Nibali che è giunto terzo sul traguardo ben protetto dal gregario Jakob Fuglsang; lo Squalo non solo si è difeso alla grande sul pavé ma addirittura ha guadagnato terreno sui rivali principali, in particolare Alberto Contador che adesso paga un ritardo decisamente superiore ai due minuti. Certo siamo solo all'inizio della Grande Boucle, ma chissà che questo colpo inferto dal siciliano ai suoi avversari non possa essere già fondamentale per l'arrivo trionfale a Parigi.

Oggi il Tour de France 2014 propone la quinta tappa, una delle più attese di questa edizione della Grande Bopucle: la Ypres-Arenberg di 155,5 km, che si annuncia come una 'piccola Parigi-Roubaix' grazie a ben nove tratti in pavé, quasi tutti che si affrontano anche nella celebre classica di primavera. Sarà dunque una giornata molto delicata: possibili sorprese e trabocchetti che potrebbero andare ad incidere in modo significativo anche sulla classifica generale. Insomma, una giornata tutta da vivere, perché certamente le mozioni non mancheranno (clicca qui per leggere di più sulla tappa e il percorso). I tifosi e gli appassionati sono naturalmente pronti a seguire questa giornata di grande ciclismo: andiamo dunque a presentare tutti gli appuntamenti in tv e streaming video tramite i quali si potrà seguire questa quinta tappa attorno alla quale c'è grande interesse. Come chi segue abitualmente questo sport sa benissimo, ci sarà la doppia occasione di seguire il Tour de France sia sulla Rai sia su Eurosport. Cominciamo dunque dalla proposta in chiaro: i canali di riferimento saranno ancora una volta Rai Sport 2 (numero 58 del telecomando) e Rai Tre, senza dimenticare che quanto potremo vedere sul terzo canale generalista sarà proposto anche in alta definizione su Rai Hd (canale 501). Su Rai Sport 2 il collegamento avrà inizio già alle ore 13.40, per seguire al meglio l'intera giornata. Il pomeriggio sarà poi dedicato ovviamente alla cronaca della tappa, che dalle ore 15.00 sarà in simulcast anche su Rai Tre e appunto Rai Hd con la telecronaca di Francesco Pancani e il commento tecnico di Silvio Martinello, erede di Davide Cassani che da quest'anno è diventato c.t. della Nazionale italiana. Da ricordare ci sono poi i contributi della giornalista Alessandra De Stefano, che curerà i collegamenti dalla zona d'arrivo, le interviste e altri contributi speciali per vivere al meglio l'atmosfera della più grande corsa ciclistica del mondo con le 'Cronache Gialle', trasmesse dopo l'arrivo della tappa all'interno della rubrica Tour Replay, dedicata anche ai commenti e alle interviste a caldo con i protagonisti fino alle ore 18.00 circa su Rai Tre e un quarto d'ora dopo su Rai Sport 2, dove a seguire ci sarà la sintesi della tappa odierna del Giro d'Italia femminile. Alle ore 22.30 ci sarà infine l'appuntamento con Tour di Sera a chiudere la giornata su Rai Sport 2. Non solo Rai, però: per gli abbonati alla tv satellitare Sky (canale 210) oppure per i clienti del digitale terrestre di Mediaset Premium (canale 382) ci sarà la possibilità di seguire il Tour anche su Eurosport, il canale europeo dedicato allo sport, che vivrà la Grande Boucle con la telecronaca di Salvo Aiello e il commento tecnico di Riccardo Magrini. Se non potrete mettervi davanti ad un televisore per seguire la quinta tappa del Tour 2014 in questo pomeriggio di un giorno lavorativo, nessuna paura: ci saranno le possibilità di seguire la Ypres-Arenberg Porte du Hainaut anche in streaming video fornite sia dalla Rai (sul proprio sito ufficiale www.rai.tv) sia dai servizi Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player, anche se questi ultimi tre sono riservati solamente ai rispettivi abbonati. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili anche sui social network: qui vi ricordiamo soltanto i riferimenti ufficiali della corsa francese, cioè la pagina Facebook che è Le Tour de France e l'account Twitter all'indirizzo @letour.

© Riproduzione Riservata.