BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATP-WTA Kitzbuhel e Washington / Streaming video e diretta tv, Seppi eliminato da Monaco (oggi, 1 Agosto 2014)

Tennis ATP WTA Kitzbuhel e Washington streaming video e diretta tv: come seguire i tornei di tennis. Si gioca in Austria e negli Stati Uniti: Seppi e Lorenzi cercano la semifinale

Paolo Lorenzi, 32 anni (Infophoto) Paolo Lorenzi, 32 anni (Infophoto)

TENNIS ATP-WTA: KITZBUHEL E WASHINGTON STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE I TORNEI (Seppi-Monaco, Lorenzi-Goffin) - Ancora una volta Andreas Seppi non riesce a confermarsi, e perde prima del traguardo. La sconfitta al torneo ATP di Kitzbuhel è arrivata per mano di Juan Monaco, con cui pure aveva vinto gli ultimi due precedenti - entrambi giocati nel 2014. E' finita 2-6 6-3 3-6 in un'ora e 47 minuti. L'altoatesino delude ancora: questa serie di tornei sulla terra avrebbe potuto rappresentare una rinascita, e invece niente. Ha perso anche Paolo Lorenzi: le belle vittorie contro Robin Haase e Pablo Andujar avevano fatto ben sperare, e invece il 24enne belga David Goffin ha nettamente avuto la meglio con il punteggio di 6-2 6-1. Intanto a Stanford, dove si riprende a giocare alle ore 20 italiane, Ana Ivanovic si è regalata il quarto di finale contro Serena Williams battendo Carol Zhao; vittoria anche per Angelique Kerber (nonostante un secondo set da 0-6) contro una Coco Vandeweghe che sta sempre più crescendo (affronterà Garbine Muguruza che ha battuto Daniela Hantuchova) mentre è stata battuta Victoria Azarenka, nel giorno del suo compleanno: ad avere la meglio è stata Venus Williams, che potrebbe incrociare la sorella in semifinale (prima però deve battere una Andrea Petkovic particolarmente in forma).

TENNIS ATP-WTA: KITZBUHEL E WASHINGTON STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE I TORNEI (Seppi-Monaco, Lorenzi-Goffin) - Proseguono i tornei di tennis della settimana; il circuito ATP vede la presenza di due italiani a Kitzbuhel, in Austria, dove i campi in terra rossa ospitano la bet-at-home Cup (categoria ATP 250). Arrivano ottime notizie: entrambi i nostri giocatori si sono qualificati per i quarti di finale. Andreas Seppi lo ha fatto senza giocare: per l’altoatesino la fortuna della defezione dello spagnolo Pere Riba. Grande vittoria invece per Paolo Lorenzi, soprattutto nelle proporzioni: il romano ha schiantato Pablo Andujar, un giocatore sulla carta più esperto di lui, con il punteggio di 6-2 6-0. Scalerà posizioni nel ranking ma intanto non si vuole fermare: una mano gliel’ha data Philipp Kohlschreiber, che qui in Tirolo era testa di serie numero 1 del tabellone ma è lontano dalla condizione migliore e si è fatto battere 6-3 7-5 dal belga David Goffin, che dunque sarà l’avversario di Lorenzi sulla strada verso la semifinale. Ventiquattrenne di Rocourt, Goffin è stato anche numero 42 al mondo (due anni fa) e oggi è 78; se Paolo giocherà come ha fatto contro Andujar entrare nei primi quattro del torneo non sarà impossibile. Per Seppi invece c’è Juan Monaco, argentino che sicuramente può essere molto competitivo sulla terra: i precedenti sono 3-2 per il nostro tennista che si è anche aggiudicato i due incontri del 2014, entrambi sulla terra (al Roland Garros in tre set, ad Amburgo anche ma la distanza era quella minima). Le donne sono invece impegnate a Stanford, in California (Bank of the West Classic, categoria Premier) ma senza copertura televisiva: Serena Williams ha superato il primo turno mostrando un buono stato di forma e ora potrebbe affrontare Ana Ivanovic che ne aprì la crisi agli Australian Open, ma la serba nella notte avrà dovuto aver ragione di Carol Zhao che in coppia con Ana Konjuh ha vinto a Melbourne lo Slam nel doppio. E poi il Citi Open di Washington: dove nel femminile (categoria International) sono già fuori Lucie Safarova (testa di serie numero 1), Sorana Cirstea e una deludente (in questo periodo) Sloane Stephens, e dove in campo maschile c’è Tomas Berdych che punta alla finale contro Milos Raonic. Per il ceco scontro con un altro giovane canadese, Vasek Pospisil che dopo la semifinale a Montréal lo scorso anno non si è più ritrovato; per Raonic duro scontro con Lleyton Hewitt, che sarà anche sul viale del tramonto ma resta pur sempre un ex numero 1 che ha vinto due Slam. Per seguire questi tornei in diretta tv dovete rivolgervi alla Web-tv tematica SuperTennis: la trovate al canale 64 del digitale terrestre, al 224 del pacchetto satellitare oppure in streaming video, andando direttamente sul sito www.supertennis.tv. Gli orari: alle 11 collegamento con il Tirolo, mentre alle 22 saremo nel District of Columbia. Non mancheranno poi gli aggiornamenti dei social network: il circuito maschile mette a disposizione la pagina Facebook ATP World Tour e il profilo Twitter @ATPWorldTour, il circuito femminile ha rispettivamente WTA e @WTA. Il livescore con le statistiche dei match lo potete invece trovare sui siti ufficiali dei due tornei, che sono www-bet-at-home-cup.com (Kitzbuhel) e www.citiopentennis.com (Washington). CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU SUPERTENNIS.TV I TORNEI DI TENNIS DI KITZBUHEL (dalle ore 11) E WASHINGTON (dalle ore 22)

© Riproduzione Riservata.