BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Chievo-Borussia Dortmund (risultato finale 0-1): il gol di Aubameyang e il tabellino dell'amichevole (1 agosto 2014)

Video Chievo-Borussia Dortmund 0-1, il gol di Pierre-Emerick Aubameyang e il tabellino dell'amichevole: ad Altach in Austria si è disputato il quarto test precampionato dei gialloblu

Il campo di Altach dove si è tenuta l'amichevole (dall'account Twitter ufficiale @ACChievoVerona)Il campo di Altach dove si è tenuta l'amichevole (dall'account Twitter ufficiale @ACChievoVerona)

Chievo-Borussia Dortmund si è conclusa con il risultato finale di 0-1 per la squadra tedesca. Per il Chievo prima sconfitta del precampionato ma onorevole: i gialloblù hanno incassato il gol partita su calcio piazzato. Al 72' minuto il Borussia Dortmund si porta in vantaggio grazie al gol dell'attaccante gabonese Pierre-Emerick Aubameyang. Calcio d'angolo dalla bandierina di destra: cross indirizzato sul primo palo dove la sfera viene prolungata verso Bender, che non ci arriva forse anche perché spinto da tergo; sul secondo palo arriva però Aubameyang che d'interno destro fa centro superando Bardi.

Al 72' minuto del secondo tempo passa in vantaggio il Borussia Dortmund sugli sviluppi din un calcio d'angolo. Battuto corto la palla girata di tacco nei pressi dell'area piccola ed arriva in una zona non presidiata dai difensori del Chievo. E' rapido Aubameyang ad intercettare il pallone e batere a pochi metri dalla porta da posizione defilata il portiere del chievo.

Finisce in parità il primo tempo tra Chievo e Borussia Dortmund con il risultato fermo sullo 0-0. Da segnalare per il Chievo l'azione del 32' minuto con Dainelli che di testa manda la palla fuori di pochissimo. Nela ripresa, Pellissier sostituisce Paloschi, Zukanovic sostituisce Dainelli. Riportiamo qui di seguito le formazioni ufficiali con cui le squadre sono scese in campo Chievo (4-3-3): Bardi; Frey, Dainelli, Cesar, Biraghi; Mangani, Radovanovic, Hetemaj; Sestu, Paloschi, Lazarevic. A disposizione: Puggioni, Squizzi, Sardo, Bertoldi L., Fraga, Bertoldi M., Zukanovic, Kupisz, Bentivoglio, Guana, Sbaffo, Bellomo, Pellissier, Meggiorini, Maxi Lopez. Allenatore: Eugenio Corini. Borussia Dortmund (4-4-2): Langerak, Piszczek, Subotic, Zimmermann, Schmelzer; Maruoka, Amini, Kehl, Hofmann; Immobile, Ramos A disposizione: Bonmann, Siegermeyer, Mkhitaryan, Güll, Bender, Jojic, Kirch, Aubameyang, Ji, Knystock Allenatore: Jurgen Klopp Arbitro: Schorgenhofer Robert Assistenti: Konig Johannes - Baumann Stefan

Amichevole di lusso per la banda di Eugenio Corini: oggi alle ore 19:30 ad Altach, in Austria, si gioca Chievo-Borussia Dortmund. E’ un test assolutamente probante per i gialloblu, che lo scorso anno ancora una volta hanno ottenuto una brillante salvezza pur partendo - sulla carta - con prospettive peggiori di altre squadre. Il Dortmund è la grande sensazione degli ultimi anni: sull’orlo del fallimento agli inizi del Duemila dopo i grandi successi dei Novanta (anche una Champions League), i gialloneri della Ruhr hanno investito sul settore giovanile e formato un gruppo che, guidato da Jurgen Klopp, si è via via fatto strada in Germania fino a conquistare due campionati consecutivi, raggiungendo la finale di Champions League nel 2013. Merito anche di scelte oculate in sede di calciomercato: in estate si è perso Robert Lewandowski promesso sposo del Bayern Monaco da un anno, in compenso sono arrivati Ciro Immobile, capocannoniere della scorsa Serie A, e il coreano Dong Won-Ji dall’Augsburg, oltre al difensore Matthias Ginter che ha fatto parte della trionfale spedizione mondiale della Germania. Trattenuti gli altri gioielli, si riparte per vincere tutto. Il Chievo punta solo e soltanto alla salvezza: dovesse centrarla sarebbe la dodicesima in tredici stagioni di Serie A. I volti nuovi sono tanti: innanzitutto Francesco Bardi in prestito dall’Inter, poi un difensore esperto come Alessandro Gamberini e un giovane di ottime speranze come Cristiano Biraghi. Edimar, Thomas Mangani e Ervin Zukanovic sono altri rinforzi per la difesa e la mediana, in attacco perso Cyril Thereau (Udinese) si è deciso di puntare su Maxi Lopez e Riccardo Meggiorini, giocatori che conoscono bene la categoria; insieme a loro sono arrivati due trequartisti di talento e in cerca di rilancio come Valter Birsa (dal Milan) e Nicola Bellomo (dallo Spezia, ma di proprietà del Torino). La partita sarà in diretta televisiva a partire dalle 18:30 su TeleArena, un canale del digitale terrestre che si vede solo in alcune provincie: al numero 16 in Veneto e in provincia di Mantova, al numero 650 in provincia di Brescia. La telecronaca sarà affidata a Francesco Arioli e Riccardo Verzé e, in caso vi siate persi la sfida, potrete assistere a una differita sullo stesso canale, a partire dalle ore 21. Non è disponibile uno streaming video, ma in alternativa potrete essere aggiornati sul risultato e i marcatori consultando le pagine ufficiali delle due squadre sui social network: A.C. ChievoVerona e Borussia Dortmund sono i rispettivi profili di Facebook, mentre su Twitter ci sono @ACChievoVerona e .