BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni / Real Madrid-Siviglia: tutte le notizie. I colpi dell'estate in campo! (Supercoppa Europea 2014)

Le probabili formazioni di Real Madrid-Siviglia, partita valida per la Supercoppa Europea 2014: calcio d'inizio martedì 12 agosto alle ore 20:45, al Millennium Stadium di Cardiff

(dall'account Twitter ufficiale @realmadrid) (dall'account Twitter ufficiale @realmadrid)

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-SIVIGLIA (SUPERCOPPA EUROPEA 2014): I COLPI DELL'ESTATE - Nelle probabili formazioni di Real Madrid-Siviglia trovano spazio anche alcuni dei nuovi acquisti delle due squadre. Focus su due centrocampisti offensivi: James Rodriguez per le Merengues e Denis Suarez tra gli andalusi. Il primo non ha più vigono di presentazioni: si è fatto notare negli ultimi anni con la maglia del Porto, poi è passato al Monaco l'estate scorsa per 45 milioni di euro; il Real Madrid ha dovuto sborsare quasi il doppio per acquistarlo qualche settimana fa, versando nelle casse del club monegasco la bellezza di 80 milioni di euro. Ora James Rodriguez, che nel frattempo è stato capocannoniere ai mondiali brasiliani, ha ereditato la camiseta blanca numero 10. Meno conosciuta è la storia di Denis Suarez, che il Siviglia ha acquistato in prestito dal Barcellona e che in questa nuova stagione indosserà la maglia numero 17. Nato a Salceta de Caselas (in Galizia) il 6 gennaio 1994, ha iniziato nelle giovanili del Celta Vigo; nel 2011 lo nota il Manchester City che lo ingaggia per circa 1 milione di euro; nonostante prestazioni promettenti nel settore giovanile dei Citizens l'estate scorsa è arrivato il Barcellona, che ha deciso di spendere 1,5 milioni di euro per strappare il giovane Suarez alla squadra inglese. I catalani lo hanno poi girato a Siviglia in prestito, come contropartita tecnica nell'operazione che ha portato in blaugrana Ivan Rakitic. Oggi Denis Suarez potrebbe partire titolare, per cominciare a mostrare a tutti di che pasta è fatto.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-SIVIGLIA (SUPERCOPPA EUROPEA 2014): GLI ASSENTI - Alcuni giocatori non potranno partecipare o sono in dubbio per la finale della Supercoppa Europea 2014 Real Madrid-Siviglia. Tra le fila dei Blancos per esempio è indisponibile il giovane attaccante Jesé Rodriguez, ancora fermo ai box per la rottura di un legamento crociato rimediata nella stagione scorsa. Nato a Las Palmas il 26 febbraio 1993 è uno dei migliori giocatori emersi negli ultimi anni dalla Cantera del Real Madrid: si tratta di ormai classico esterno d'attacco impiegabile su entrambe le fasce, pur essendo un dentro naturale. Non che a Carlo Ancelotti mancino le alternative in attacco ma l'assenza di Jesé priva l'allenatore reggiano di un ottimo jolly da poter inserire a gara in corso, per cambiare il ritmo di gioco. Non ci sono invece defezioni definitive per il Siviglia, che ha recuperato sia Carlos Bacca che Kevin Gameiro Quest'ultimo però non dovrebbe partire nell'undici titolare: le sue condizioni non sono delle migliori per via del recente problema ad un ginocchio, chissà che questo non finisca per pesare nell'economia della partita. 

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-SIVIGLIA (SUPERCOPPA EUROPEA 2014): I PROTAGONISTI – Questa sera alle ore 20.45 a Cardiff si gioca la Supercoppa Europa 2014 tra Real Madrid e Siviglia, derby spagnolo fra le squadre che a maggio vinsero le due Coppe continentali. Tanti sono i possibili protagonisti nelle probabili formazioni, noi proviamo a indicarne uno per squadra. REAL MADRID, IL PROTAGONISTA E'... ANGEL DI MARIA – D'accordo, debutta James Rodriguez; d'accordo, c'è sempre Cristiano Ronaldo; d'accordo, c'è mister 100 milioni Gareth Bale. Ma per non fare torto a nessuno, scegliamo l'argentino, probabilmente tra i giocatori più (ingiustamente) sottovalutati del calcio mondiale attuale. Se ai Mondiali l'Argentina è arrivata in finale, è forse più merito suo che di Messi, e anche nella scorsa finale di Champions League è stato determinante. Eppure, molti credono che la sua avventura a Madrid sia ormai finita perché pure un club come il Real deve incassare dopo avere speso tantissimo. La partita di oggi, nella quale non è nemmeno sicuro titolare, potrebbe essere l'occasione decisiva per Angel di conquistarsi la permanenza, o almeno di attirare ancora di più l'attenzione di tutti gli altri top club europei. SIVIGLIA, IL PROTAGONISTA E'... JOSE' ANTONIO REYES – Già gli andalusi sono nettamente sfavoriti, in più devono pure far fronte a diversi problemi in attacco, altro che tenere Di Maria in panchina... Ecco allora che buona parte delle speranze del Siviglia sono legate alla 'perla di Utrera', il trequartista che vanta pure un breve e ormai piuttosto lontano passato al Real Madrid, nella stagione 2006-2007 nella quale contribuì con 30 presenze e 6 gol alla vittoria nella Liga della squadra di Fabio Capello. Poi però passò ai cugini dell'Atletico, e nel 2012 è tornato al Siviglia, nel cui settore giovanile era cresciuto. Vedremo il gol dell'ex?

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-SIVIGLIA (SUPERCOPPA EUROPEA 2014): LE NOTIZIE - Martedì 12 agosto si disputa la Supercoppa Europea 2014: la partita è Real Madrid-Siviglia e si giocherà al Millennium Stadium di Cardiff in Galles; calcio d'inizio previsto per le ore 20:45. La sfida mette di fronte la squadra vincitrice dell'ultima Champions League ovvero il Real Madrid, e quella che si è aggiudicata l'Europa League 2014 cioè il Siviglia. L'arbitro di Real Madrid-Siviglia sarà l'inglese Mark Clattenburg, assistito dai guardalinee Simon Beck e Stuart Burt, dal quarto uomo Darren England e dagli arbitri di porta Michael Oliver ed Anthony Taylor.

FORMAZIONE REAL MADRID - Carlo Ancelotti dovrebbe poter schierare tutte le sue stelle compreso il grande acquisto dell'estate ovvero James Rodriguez, colombiano strappato al Monaco per 80 milioni di euro. Anche Cristiano Ronaldo sarà del match: dopo qualche fastidio fisico accusato nel periodo dei mondiali il Pallone d'oro ha ricominciato ad allenarsi a pieno ritmo ed è pronto per la nuova stagione. Ancelotti potrebbe schierare il modulo 4-2-3-1 con il portoghese, Rodriguez e Gareth Bale dietro l'unica punta Benzema; a centrocampo coppia Modric-Kroos, in difesa confermata la linea con Carvajal a destra, Sergio Ramos e Pepe al centro e Marcelo a sinistra. Squalificato Xabi Alonso, che entrò in campo per esultare durante la finale di Champions League contro l'Atletico (era squalificato anche in quell'occasione). Indisponibile per infortunio l'attaccante Jesé Rodroguez mentre Angel Di Maria, al centro di voci di mercato, è stato convocato e probabilmente partirà dalla panchina. Il piano B prevede il modulo 4-3-3 con l'argentino in campo al posto di Rodriguez, e tridente d'attacco C.Ronaldo-Benzema-Bale.

FORMAZIONE SIVIGLIA - Problemi in attacco per la squadra andalusa allenata dall'ex Valencia Unai Emery. I due top scorer dell'ultima stagione, Carlos Bacca e Kevin Gameiro, sono alla prese con problemi fisici. Il primo si è procurato una lesione al quadricipite femorale della coscia destra, durante un allenamento con la nazionale nel corso dei mondiali, e sta ancora recuperando; il secondo si è fatto male ad un ginocchio durante la preparazione e sarà certamente indisponibile. Emery potrebbe schierare uno dei nuovi acquisti, Iago Aspas arrivato in prestito dal Liverpool, come unica punta; dietro di lui possibile l'impiego dell'ex Josè Antonio Reyes come trequartista centrale, con il classe '93 Jairo sulla fascia destra e lo spagnolo Vitolo a sinistra. A centrocampo Daniel Carriço e Iborra, linea difensiva a quattro con Coke a destra, Moreno a sinistra e coppia centrale Fazio-Pareja. In porta il portoghese Beto.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL MADRID-SIVIGLIA (SUPERCOPPA EUROPEA 2014)