BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Risultati Europei atletica 2014 / Zurigo, in diretta tv e info streaming video. Qualificazioni: azzurri così così (mercoledì 13 agosto)

Europei atletica Zurigo 2014 diretta tv e info streaming video: ecco come seguire la seconda giornata di gare (13 agosto). Il programma: otto titoli in palio, dalla marcia ai 100 metri

InfophotoInfophoto

La mattina di questa giornata degli Europei di atletica 2014 a Zurigo è stata caratterizzata dalla pioggia. Comunque, oltre alla 20 km di marcia - di cui parliamo nel paragrafo sotto - sono andate in scena pure alcune qualificazioni. Nel salto in alto si qualificano per la finale sia Marco Fassinotti sia Gianmarco Tamberi, mentre un'altra ottima notizia arriva dalla convincente prestazione di Yadisleidy Pedroso nelle batterie dei 400 ostacoli femminili. In quelle dei 110 ostacoli maschili invece un solo azzurro ha superato il turno, Paolo Dal Molin. Fuori invece Lorenzo Perini e Hassane Fofana. Eliminata pure Marta Milani negli 800 femminili.

La giornata degli Europei di atletica 2014 si è aperta con la 20 km di marcia, che ha visto la vittoria e la medaglia d'oro andare allo spagnolo Miguel Angel Lopez in 1h19'44", appena un secondo meglio del russo Aleksandr Ivanov e 2" dell'altro russo Denis Strelkov. Una gara risolta praticamente in volata con il decisivo allungo di Lopez nelle ultime centinaia di metri. Miglior italiano Giorgio Rubino, ottavo.

Seconda giornata oggi, mercoledì 13 agosto, agli Europei di atletica 2014 che si disputano allo stadio Letzigrund di Zurigo, un luogo mitico per l'atletica leggera grazie al meeting che vi si disputa fin dal lontano 1928 e alla bellezza di 25 record del mondo ottenuti qui nel corso degli anni. Dopo i due titoli assegnati già ieri, oggi entra sempre più nel vivo la ventiduesima edizione dei Campionati continentali. Oggi saranno infatti assegnati ben otto titoli, a partire già dal mattino, quando alle ore 9.20 prenderà il via la 20 km di marcia maschile con tre italiani iscritti (Giupponi, Rubino e Stano) in una specialità che da sempre riserva soddisfazioni allo sport italiano. La mattina sarà caratterizzata anche da una lunga serie di qualificazioni e batterie di tante altre discipline, poi naturalmente il culmine della giornata si avrà nella sessione serale, quando saranno assegnati altri sette titoli. Si tratterà dei 10.000 metri maschili (finale al via alle ore 19.50), del salto in lungo femminile (ore 20.00), dei 100 metri femminili (ore 20.27), del lancio del disco maschile (ore 20.35), dei 1500 metri che chiuderanno il decathlon (ore 20.36), dei 100 metri ostacoli femminili (ore 21.34) e dei 100 metri maschili (ore 21.49). Dunque in primo piano ci sarà naturalmente il fascino delle gare più veloci: oggi sapremo chi saranno l'uomo e la donna più veloci del Vecchio Continente. Ci saranno molte occasioni per seguire la seconda giornata degli Europei di atletica leggera Zurigo 2014: diciamo innanzitutto che la diretta tv sarà garantita in Italia sia da Rai Sport 1 in chiaro (canale numero 57 del telecomando) sia dal canale tematico Eurosport, che è disponibile sia sulla piattaforma satellitare Sky (canale 210) sia su quella digitale terrestre di Mediaset Premium (canale 382). Molte saranno dunque le occasioni per seguire gli Europei anche in streaming video: quello sul sito Internet della Rai (rai.tv) è gratis e accessibile a tutti, mentre i rispettivi abbonati potranno scegliere anche i servizi offerti da Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player. Per quanto riguarda la giornata di oggi, i collegamenti per le gare mattutine avranno inizio su Rai Sport 1 alle ore 9.10 e su Eurosport alle ore 9.15 per seguire per intero anche la marcia, mentre la diretta del pomeriggio-sera avrà inizio su Eurosport alle ore 17.45 e su Rai Sport 1 alle ore 18.00. Da ricordare anche le notizie e gli aggiornamenti che saranno disponibili sul sito della Federazione europea (european-athletics.org) e su quello dei Campionati (zurich2014.com), e poi su Facebook dove la Federazione ha la pagina European Athletics e su Twitter dove l'account è @EuroAthletics.

© Riproduzione Riservata.