BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video Verona-Shakhtar Donetsk (risultato finale 1-1)/ gol e highlights della partita (19 agosto, amichevole)

Video Verona-Shakhtar Donetsk, ecco il video con i gol e gli highlights della aprtita amichevole del 19 agosto e terminata col l'1-1 (gol di Toni e Fred)

Luca Toni  (Infophoto)Luca Toni (Infophoto)

Si è conclusa con un pareggio l'amichevole tra l'Hellas Verona e lo Shakhtar Donetsk di Lucescu: i gialloblu salgono subito  in cattedra grazie al Luca Toni che segna dal dischetto al 15 minuto del primo tempo. L'attaccante emiliano è bravo a battere il calcio di rigore guadagnato da Martic (fallo di Azevedo) e il Verona riesce a mantenere il vantaggio fino al 35' del secondo tempo, quando un potente destro di Fred sorprende il portiere veronese. I ragazzi di Mandorlini confermano l'ottima forma grazie a un gioco molto concreto e organizzato che mette più volte in crisi gli attuali Campioni d'Ucraina, spesso presi in contropiede soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa, la girandola delle sostituzioni e la panchina lunga degli ucraini hanno la meglio sulla formazione italiana. I ritmi comunque si mantengono alti per tutta la durata della partita: soltanto l'azione personale del brasiliano (poco supportato dal team ucraini) sblocca il risultato.

Questa sera alle ore 20.30 è in programma Verona-Shakhtar Donetsk, interessante amichevole pre-campionato che si svolgerà presso lo stadio Briamasco di Trento. Davvero un ottimo test per l'Hellas di mister Andrea Mandorlini, che potrà affrontare la squadra che ormai da anni domina il campionato ucraino avendone vinti otto degli ultimi dieci, di cui dal 2010 in poi consecutivamente gli ultimi cinque. Presenza fissa in Champions League, la squadra allenata dalla vecchia conoscenza del calcio italiano Mircea Lucescu è nota anche per i suoi tanti talenti – soprattutto sudamericani – che rendono lo Shakhtar una squadra sempre al centro dell'attenzione degli esperti di calciomercato. Dunque questi sono i rivali che testeranno la forma del Verona ormai a pochi giorni dal debutto ufficiale dei gialloblù, che avverrà prima in Coppa Italia contro la Cremonese (domenica 24) e poi domenica 31 in campionato contro l'Atalanta a Bergamo per la prima giornata di Serie A. Nel corso dell'estate, il Verona ha fatto cassa con la ricca cessione di Juan Iturbe alla Roma, mentre in entrata i nomi di spicco sono quelli dei centrocampisti greci Panagiotis Tachtsidis e Lazaros Christodoulopoulos, ma soprattutto del difensore Rafa Marquez, ex Barcellona e capitano della Nazionale messicana. Insomma, anche quest'anno il Verona si proporrà come una delle possibili outsider a ridosso della zona Coppe europee, anche se naturalmente l'obiettivo fondamentale resta quello di una tranquilla salvezza. A parte una partita in famiglia di mercoledì scorso, l'ultima uscita dell'Hellas risale ormai a dieci giorni fa, quando lo squadra veneta fu sconfitta per 3-1 in Inghilterra dal Burnley, squadra neopromossa in Premier League. C'è attesa dunque per il responso della partita odierna, che ci chiarirà meglio le idee su dove possa arrivare il Verona 2014-2015, anche perché l'avversario è di livello assoluto. La partita amichevole di oggi Hellas Verona-Shakhtar Donetsk non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming video. Aggiornamenti in tempo reale sull'andamento e il risultato del match saranno comunque disponibili sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Hellas Verona FC e FC SHAKHTAR e gli account Twitter @HellasVeronaFC e @Shakhtar_ua (con versioni disponibili anche in inglese e portoghese).

© Riproduzione Riservata.