BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Inter-Roma (2-0): i voti della partita (Guinness Cup 2014 gruppo A)

L'ingresso in campo delle due squadre a Philadelphia L'ingresso in campo delle due squadre a Philadelphia

Skorupski 6.5: solita prestazione di alto livello a cui ci sta abituando questo ragazzo, sentiremo molto parlare di lui;

Florenzi 6.5: la vera sorpresa della giornata, con Garcia che lo prova terzino a destra. Corsa e tempi di diagonale, bravo nella chiusura e intelligente nella progressione; (77' Calabresi sv)

Astori 6.5: buona la prima per Astori, protagonista di un paio di chiusure al centro della difesa; (77' Balasa sv)

Castan sv: sfortunatissimo, la sua partita dura appena 13 minuti. Il centrale brasiliano è costretto a uscire per un problema alla coscia destra; (13' Benatia 6): entra per sostituire l'infortunato Castan, lo fa con intelligenza e grande fisico. Esce acciaccato a venti dalla fine; (71' Romagnoli sv)

Emanuelson 6: sulla corsia gioca una buona ora, in netta crescita rispetto alle scorse prestazioni; (60' A.Cole 5.5): indietro nella preparazione, in grande difficoltà con Laxalt sugli sviluppi di un calcio d'angolo;

Nainggolan 6.5: il centrocampista belga, escluso a sorpresa dal Mondiale, non vede l'ora di cominciare. E' gia' in grande forma e lo dimostra sia in fase di interdizione che di proposizione. Bravo a provare anche la via del gol, senza grande fortuna; (77' Paredes sv)

De Rossi 6: al centro prova a far girare palla, muovendola bassa e servendo i compagni di qualità vicini. La sua personalità in campo si fa sentire;

(60' Uçan 5.5): 30 minuti difficili, senza riuscire mai a entrare in partita; Pjanic 6: geometria e visione di gioco, sembra ancora un pò fuori forma ma cresce minuto dopo minuto. Pronto per una stagione straordinaria; (60' Keita 6): fisico e muscoli a disposizione, tornerà molto utile a Garcia;

Iturbe 5.5: l'ex ala del Verona, oggetto di litigio tra Juventus e Roma, deve ancora entrare in forma. Prova qualche strappo, ma è ancora in fase di crescita. Stupirà, ma per ora bisogna ancora aspettare; (71' Borriello sv)

Ljajic 6: buona corsa e grande voglia di fare, ma poca precisione e concretezza. Deve crescere ancora se vuole giocare in una Roma con un Iturbe in più. (71' Sanabria 6): dai suoi piedi una delle poche occasioni della ripresa dei giallorossi;

Destro 5: male oggi, nonostante la solita voglia. Non punge davanti e anzi si divora, a inizio ripresa, il gol del pari pescato da Florenzi solo dentro l'area di rigore; (60' Totti 6): buon impatto con la gara, solita grande qualità e personalità;

All. Rudi Garcia​ 6.5: continuano i progressi della Roma che gioca una buona partita nonostante la sconfitta. Buona idea la soluzione provata con Florenzi piazzato a destra nella difesa a quattro.

(Matteo Fantozzi)

© Riproduzione Riservata.