BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Parma-Avellino e Parma-Bordeaux (0-1) / Oggi il triangolare alle ore 20.30: sconfitta contro i francesi (2 agosto 2014, nessuno streaming video)

Parma Avellino-Bordeaux, si gioca alle ore 20:30 il triangolare tra le formazioni. Il teatro della sfida è lo stadio Partenio. I ducali sono reduci dallo 0-2 subito dal Monaco

Un'immagine dell'amichevole del Parma contro il Monaco (Infophoto) Un'immagine dell'amichevole del Parma contro il Monaco (Infophoto)

Nel triangolare Parma-Avellino-Bordeaux che si sta giocando in Irpinia, sconfitta per i ducali nella prima partita contro il Bordeaux. E' finita 0-1: decisiva la rete di Sertic dopo 13 minuti di gioco (le partite durano 45 minuti). I Girondins hanno giocato anche contro l'Avellino e hanno pareggiato 0-0; adesso gli irpini hanno la possibilità di vincere il trofeo battendo il Parma con due gol di scarto. 

Alle ore 20:30 di questa sera lo stadio Partenio ospita un triangolare tra due squadre italiane e una francese: Parma-Avellino-Bordeaux. Un test importante per i ducali, che sono reduci dalla sconfitta rimediata contro il Monaco al Tardini (è finita 0-2, doppietta di Joao Moutinho) e proseguono nella loro preparazione alla stagione 2014-2015. Bisogna confermare quanto fatto lo scorso anno: una qualificazione in Europa League che purtroppo non è stata effettiva per la squalifica comminata dalla UEFA, e che ha portato all’allontanamento del presidente Tommaso Ghirardi. Il gruppo si è confermato: intanto con Roberto Donadoni, che ancora una volta sarà sulla panchina del club. Poi ha mantenuto i veterani Alessandro Lucarelli, Antonio Cassano (presentatosi più spumeggiante che mai dopo l'esperienza infelice ai Mondiali) e Gabriel Paletta (che però potrebbe ancora partire) e ha visto abbandonare al momento il solo Marco Parolo, andato alla Lazio (oltre a Walter Gargano). L’Avellino invece riparte da un playoff sfiorato lo scorso anno: gli irpini sono già stati anche in Serie A, ma non la conoscono dagli anni Ottanta e nella scorsa stagione da neopromossi in cadetteria hanno giocato un ottimo campionato che li ha portati anche ad un passo dalla vetta, salvo poi calare nel finale e dover abbandonare i sogni di gloria. La squadra è stata affidata ancora una volta a Massimo Rastelli; sono tanti i calciatori arrivati in prestito da società di Serie A, per esempio Rodrigo Ely, l’anno scorso a Varese (proprietà Milan) o Moussa Koné (dall’Atalanta). Confermato l’attaccante veterano Luigi Castaldo, la squadra ha però perso Andrea Seculin (per ora rientrato al Chievo), Davide Zappacosta che allo stesso modo è tornato nella società di appartenenza, in questo caso l'Atalanta, e soprattutto la punta bulgara Andrej Galabinov (15 gol in campionato), tornato al Livorno che ne controllava il cartellino dal 2011. Il Bordeaux lo scorso anno è giunto settimo in campionato; ha vinto la Coppa di Francia nel 2013 e il suo allenatore è Willy Sagnol, nove anni nel Bayern Monaco e finalista con la Francia ai Mondiali del 2006. Per seguire questo triangolare non potrete affidarvi a una diretta televisiva, nè potrete accedere alle immagini attraverso uno streaming video; potrete però rimanere aggiornati sull’andamento della sfida utilizzando i social network, perchè le due società mettono a disposizione i loro profili ufficiali. Per il Parma dovete cercare la pagina Facebook Fc Parma e il profilo Twitter @ParmaFc, mentre per l’Avellino potete consultare la pagina Facebook A.S. Avellino 1912 oppure l’account Twitter @ASAvellino19121. Per quanto riguarda il Bordeaux avrete invece FC Girondins de Bordeaux (Facebook) e @girondins.

© Riproduzione Riservata.