BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video Europei nuoto Berlino 2014 / Staffetta 4x200 sl donne d'oro: la rimonta di Federica Pellegrini (giovedì 21 agosto)

Pubblicazione:giovedì 21 agosto 2014 - Ultimo aggiornamento:venerdì 22 agosto 2014, 11.21

Infophoto Infophoto

VIDEO EUROPEI DI NUOTO BERLINO 2014: STAFFETTA 4X200 SL DONNE, ITALIA ORO, LA RIMONTA DI FEDERICA PELLEGRINI (NONA GIORNATA GIOVEDI 21 AGOSTO 2014) – Straordinaria medaglia d'oro per l'Italia nella staffetta 4x200 stile libero femminile agli Europei di nuoto 2014. Dopo 600 metri, al termine delle prime tre frazioni, le azzurre erano seconde ma la Svezia sembrava inarrivabile, soprattutto grazie alla eccellente prestazione di una campionessa quale è Sarah Sjoestroem. Però in ultima frazione per l'Italia scende in acqua Federica Pellegrini, mentre per la Svezia ecco Stina Gardell, l'atleta più scarsa del quartetto scandinavo. Insomma, due tattiche diverse si scontrano. Federica inizia a recuperare, ma ancora dopo 150 metri il distacco è di due secondi e mezzo: in una sola vasca, sembrano troppi persino per la Pellegrini. Invece, la Gardell non ne ha proprio più, forse è andata oltre le proprie possibilità nelle prime vasche per tentare di resistere, e per lei gli ultimi 50 metri sono un'agonia (sportiva). La grande campionessa è colei che sa cogliere l'occasione: la Pellegrini, che forse ormai pensava che l'argento sarebbe stato il comunque più che buono esito della staffetta azzurra, coglie l'attimo e si avventa sulla malcapitata avversaria, superandola proprio negli ultimi 10 metri. La rimonta è compiuta, ed entrerà certamente negli annali dello sport italiano, oltre che tra le più belle imprese della carriera della campionessa veneta. Riviviamola: CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA STAFFETTA 4X200 SL DONNE (EUROPEI NUOTO BERLINO 2014)

RISULTATI EUROPEI DI NUOTO BERLINO 2014 IN TV E INFO STREAMING VIDEO (NONA GIORNATA GIOVEDI 21 AGOSTO 2014) – La staffetta 4x200 stile libero femminile conquista la medaglia d'oro agli Europei di nuoto 2014. Gran finale di giornata a Berlino: il quartetto italiano, formato da Alice Mizzau in prima frazione, Stefania Pirozzi in seconda, Chiara Masini Luccetti in terza e naturalmente Federica Pellegrini in quarta, vince con un recupero fantasmagorico di Federica. Bravissime anche le altre tre azzurre, che hanno lanciato la Pellegrini in una ottima seconda posizione, ma la Svezia sembrava inarrivabile. Sembrava, appunto. La campionessa veneta ha recuperato metro su metro a Stina Gardell e l'ha bruciata proprio nel finale: 7'50"53 Italia (record dei campionati), 7'51"03 Svezia, poi terza l'Ungheria. Nelle altre finali di giornata, da segnalare la doppia vittoria del fenomeno ungherese Katinka Hosszu, nei 200 misti e nei 100 dorso donne, quest'ultimo successo ex aequo con la danese Mie Nielsen. Da segnalare anche il record dei campionati ottenuto dal tedesco Marco Koch nei 200 rana, vittoria che ha esaltato il pubblico di Berlino, e lo stesso traguardo è stato ottenuto dalla britannica Jazmin Carlin negli 800 sl donne. Non sono comunque mancate le soddisfazioni per i nuotatori italiani, in particolari nelle semifinali che qualificavano alle finali di domani. In particolare, si annuncia una gara stellare nei 100 sl uomini, dove già pregustiamo un duello sul filo dei centesimi fra i due azzurri Luca Dotto e Luca Leonardi e i due francesi Florent Manaudou e Fabien Gilot: da non perdere. Due azzurre ci saranno anche nella finale dei 100 farfalla, con Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi che proveranno ad inserirsi almeno nella lotta per un posto sul podio. Senza dimenticare che stamattina nelle batterie degli 800 sl – che su questa distanza lunga qualificano direttamente alla finale – avevano ottenuto il pass anche Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti. Insomma, domani potrebbe essere una nuova giornata da ricordare per il nuoto italiano. (Mauro Mantegazza)

DIRETTA EUROPEI DI NUOTO BERLINO 2014 IN TV E INFO STREAMING VIDEO (NONA GIORNATA GIOVEDI 21 AGOSTO 2014) – Oggi, giovedì 21 agosto, è la nona giornata degli Europei di nuoto 2014, trentaduesima edizione dei Campionati continentali degli sport acquatici che si terrà fino a domenica a Berlino, capitale della Germania. Ieri è stata una giornata trionfale per l'Italia, che ha conquistato due ori - Gregorio Paltrinieri nei 1500 sl con tanto di record europeo e Tania Cagnotto nei tuffi dal trampolino 1 metro - e altrettanti bronzi, con Gabriele Detti sempre nei 1500 e con Arianna Castiglioni nei 100 rana. Diciamo subito che oggi non potremo puntare ad un simile raccolto, ma le emozioni comunque non mancheranno. Per quanto riguarda il nuoto, il programma di oggi sarà lo stesso di ieri: alle ore 9.30 via alle batterie, mentre semifinali e finali saranno disputate nella sessione pomeridiana con inizio alle ore 18.00. Oggi sono ben sette i titoli in palio: si comincia con gli 800 stile libero femminili alle ore 18.07, con l'azzurra Caramignoli in gara. Poi ecco alle ore 18.18 i 200 misti femminili, senza italiane ai blocchi di partenza. Alle ore 18.46 ecco invece i 1200 rana maschili, in cui per l'Italia gareggerà Pizzini. Alle ore 18.58 toccherà ai 100 dorso femminili: qui avremo ben due rappresentanti, Zofkova e Barbieri. Poi due finali senza italiani in acqua: alle ore 19.02 i 200 farfalla maschili e alle ore 19.24 i 50 dorso femminili. Dulcis in fundo, la gara più attesa: alle ore 19.38 ecco la staffetta 4x200 stile libero femminile, le cui batterie sono stamattina e in cui l'Italia punta ad essere grande protagonista. Ci saranno poi altre quattro gare che oggi vivranno batterie al mattino e semifinali al pomeriggio, con la finale invece in programma domani: si tratta di 200 rana donne, 100 sl uomini, 100 farfalla donne e 800 stile libero uomini (dove le batterie del mattino qualificheranno direttamente alla finale di domani e puntiamo ancora su Paltrinieri e Detti). Questi dunque sono gli eventi che ci attendono nel corso della giornata odierna, che per i tuffi proporrà invece una gara: il trampolino da 3 metri maschile con in gara gli otaliani Benedetti e Tocci (eliminatorie alle ore 12.00, finale alle ore 16.00). Per quanto riguarda la diretta tv, sarà garantita oggi da Rai Sport 1 in chiaro (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al canale numero 227 della piattaforma satellitare Sky) e da Eurosport, canale tematico disponibile sia sulla piattaforma satellitare di Sky (canale numero 210) sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium (numero 384). Sia Rai Sport 1 sia Eurosport seguiranno integralmente la giornata: batterie, tuffi e finali del nuoto. Per seguire gli Europei anche in streaming video, l'appuntamento sarà sul sito Internet della Rai (rai.tv), gratis e accessibile a tutti, oppure per gli abbonati ai diversi pacchetti anche tramite i servizi Sky Go,Premium Play ed Eurosport Player. Da ricordare anche le notizie e gli aggiornamenti che saranno disponibili sul sito della Federazione europea (len.eu) e su quello dei Campionati (bln2014.de), e poi suF acebook dove la Federazione ha la pagina LEN e i campionati la pagina 32nd LEN European Swimming Championships - Berlin 2014 / Official Fanpage e su Twitter dove l'account degli Europei è @BLN2014.

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI.TV GLI EUROPEI DI NUOTO BERLINO 2014 (NONA GIORNATA, GIOVEDI 21 AGOSTO 2014)


  PAG. SUCC. >