BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ RNK Spalato-Torino (0-0): i voti della partita (andata spareggio Europa League)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

LE PAGELLE DEL TORINO

PADELLI 6,5 Quando è stato chiamato in causa ha sempre risposto presente. Bravo su Belle, attento sulle due punizioni velenose di Bilic.

C. BOVO 6 Ci prova su calcio di punizione nel primo tempo ma nel suo tiro c'è solo potenza. In difesa non commette gravi errori.

GLIK 6 Forse il più tentennante della difesa ma porta comunque a casa la sufficienza. Sporadicamente si avventura in area avversaria sui corner ma non trova fortuna.

E. MORETTI 6 Gara attenta e diligente. Nel finale patisce la rapidità dei ragazzi croati.

DARMIAN 6,5 Nel complesso è uno dei migliori della sua squadra. Nel primo tempo sfonda parecchie volte sulla fascia destra. Nella ripresa il rendimento cala ma la sostanza rimane.

NOCERINO 5,5 Ancora troppo confusionario. Ammirevole comunque l'assist al bacio per il taglio di Barreto (dal 62' BENASSI 6 Sfiora il gol con un bolide respinto di pugno da Vukovic).

VIVES 5,5 Il peggiore dei suoi. Non si nota quasi mai. La sua presenza in mezzo al campo è impalpabile.

EL KADDOURI 6 A tratti prova ad accendere la luce con giocate sopraffine ma il franco-marocchino non è nella sua serata migliore. 

MOLINARO 6 Esperienza al servizio di Ventura. Non ara più la fascia come una volta ma propone in mezzo dei cross invitanti.

V. BARRETO 6 Fallisce almeno due palle gol colossali. A differenza di Larrondo si muove per creare spazio ma avrebbe dovuto insaccare almeno un gol (dal 67' QUAGLIARELLA 5,5 Impensierisce Vukovic con un sinistro deviato in corner poi cerca un improbabile rigore e si innervosisce troppo).

LARRONDO 5,5 Si mangia un gol clamoroso nel primo tempo e fa il bis anche a inizio ripresa. 

ALL. VENTURA 6 I suoi hanno creato un discreto numero di palle gol. È mancata la finalizzazione: tra 7 giorni ci dovrà essere.

ARBITRO (MCLean) 5 Nel primo tempo gara facile da gestire. Nella ripresa manca un rigore piuttosto netto al Torino per un fallo di mano di Rugasevic. Restano dubbi anche sul contatto finale Vukovic-Larrondo.

(Federico Giuliani)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.