BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video Bari-Avellino (risultato finale (1-2)/ Gol e highlights della partita di Coppa Italia (23 agosto 2014)

Video Bari Avellino, risultato finale 1-2: gli irpini espugnano in rimonta il San Nicola nella partita valida per il terzo turno di Coppa Italia, prossimo avversario sarà l'Atalanta

Infophoto Infophoto

Finisce 2-1 per gli irpini la partita Bari-Avellino, valevole per il terzo turno preliminare di Coppa Italia 2014-2015. Una doccia fredda per i pugliesi: in vantaggio a fine primo tempo grazie a un gol realizzato dal difensore Alessandro Ligi, i padroni di casa si sono fatti rimontare nella ripresa. Decisivo l’episodio dell’espulsione di Giuseppe De Luca al 54’: l’attaccante ex Varese e Atalanta è stato cacciato dopo un alterco con Gianmario Comi, che ha visto l’allontanamento anche dell’allenatore del Bari Devis Mangia per proteste. Quattro minuti più tardi lo stesso Comi ha pareggiato i conti e, quando si cominciava a pensare ai tempi supplementari, la rete di Demiro Pozzebon all’84’ minuto ha regalato all’Avellino la qualificazione al quarto turno. Gli irpini affronteranno l’Atalanta a inizio dicembre.

Bari-Avellino termina con il risultato finale di 1-2 in virtuù del gol di Pozzobon che mette la pietra tombale sulla gara sugli sviluppi di un calcio di punizione a due in area dei padroni di casa. Pessima gestione barese della ripresa, premiato il coraggio e la pervicacia degli irpini

Saltano i nervi, e l'Avellino pareggia. Succede di tutto quando si accende una lite furibonda tra Comi e De Luca che vede quest'ultimo avere la peggio ed essere espulso. Due minuti dopo, lo stesso Comi sigla il gol del pareggio irpino.

Risultato che cambia proprio allo scadere del primo tempo grazie al gol di Ligi che porta il Bari in vantaggio sull'Avellino. Calcio d'angolo battuto da Galano, inserimento impetuoso del difensore dei galletti che sbatte in rete il pallone e segna il primo gol con la maglia del Bari. 

Alle ore 21.00 di questa sera, sabato 23 agosto 2014, si gioca Bari-Avellino, partita valida per il terzo turno preliminare della Coppa Italia 2014-2015. Sono in gara 32 squadre: di queste, 12 fanno parte del prossimo campionato di Serie A ed entrano in gioco in questa settimana. Si tratta delle tre neopromosse (Palermo, Empoli e Cesena) e delle altre squadre che si erano classificate dal nono posto in giù; le teste di serie sono invece le prime otto della classe e entreranno in corsa soltanto dal mese di gennaio, quando inizierà la fase finale e ci saranno gli ottavi (si tratta di Milan, Torino, Inter, Napoli, Roma, Fiorentina, Juventus e Parma). Questa partita però è una delle poche partite che non vedranno coinvolta nemmeno una squadra del massimo campionato: poco male, allo stadio San Nicola va comunque in scena una sfida molto interessante, fra due importanti realtà della prossima Serie B, che inizierà (si spera) settimana prossima. Sia il Bari sia l'Avellino sono entrati in scena nel secondo turno eliminatorio che si è disputato settimana scorsa: la squadra pugliese ebbe la meglio per 2-1 sul Savona, mentre i Lupi irpini hanno eliminato il Venezia vincendo per 2-0. Anche in questo turno si gioca in gara secca ad eliminazione diretta, dunque in caso di pareggio nei tempi regolamentari si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente anche con i calci di rigore. In palio c'è un posto nel quarto turno eliminatorio (che si giocherà a dicembre) contro la vincente di Atalanta-Pisa, altra partita in programma oggi. Purtroppo non avrete modo di seguire questa partita, che non sarà trasmessa in diretta tv e di conseguenza nemmeno in streaming video; tuttavia ci saranno gli aggiornamenti da parte delle due società, che terranno informati sul risultato e gli eventuali marcatori attraverso le pagine ufficiali dei social network. Su Facebook trovate le pagine ufficiali FC Bari 1908 e A.S. Avellino 1912; su Twitter abbiamo invece i profili @fcb1908 e @avellino_calcio. Anche la Lega Calcio ha i suoi profili: si tratta di Serie A TIM su Facebook e @SerieA_TIM su Twitter.