BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Trofeo tim 2014: Juventus-Milan-Sassuolo: i voti

Ecco le pagelle delle partite del Trofeo Tim. Il primo mini match Juventus-Milan è terminato 0-1, il secondo Juventus-Sassuolo 1-0 e il terzo Milan-Sassuolo 2-0. Rossoneri vincono il trofeo.

Martin Caceres (Infophoto) Martin Caceres (Infophoto)

PAGELLE JUVENTUS-SASSUOLO: I VOTI DELLA PARTITA  (TROFEO TIM) -   I bianconeri riescono a vincere il match contro il Sassuolo grazie a uno spunto di Roberto Pereyra (6.5) nel finale. L'esterno argentino gioca una buona gara largo sulla corsia. Ottimi segnali da Simone Pepe (6.5) che gioca da punta centrale e continua ad accumulare minuti e a crescere nella condizione. Ottima impressione ancora una volta dal giovane Vitale (6.5) e anche dall'altro primavera Mattiello (6), Allegri (6.5) ha dato spazio a tutti. Debutto stagionale per Romulo (6) che è sembrato in buona condizione. Nel Sassuolo buone sensazioni in alcuni momenti della mini-partita, con Brighi (6) su tutti a giocare una buona frazione.

VOTO PARTITA 5 - Un buon allenamento in vista del campionato per entrambe le squadre. Ritmo davvero basso da partita di metà estate, ma tra sette giorni inizia la Serie A e non si scherza;

MIGLIORE JUVENTUS LA CATENA DI DESTRA ROMULO-CACERES 7 -  Arrivano ottimi segnali dalla catena di destra dove gioca Martin Caceres sulla corsia di difesa e Romulo come mezzala in un centrocampo a tre. Corsa e grandi scambi, movimenti e intelligenza oltre a uno sprint fisico interessante;

PEGGIORE JUVENTUS PADOIN 5.5 - gioca al posto di Pirlo al centro come regista, non è nelle sue corde e non per colpa sua gioca con difficoltà e fuori tempo;

MIGLIORE SASSUOLO BRIGHI 6 - l'esperienza è determinante in questi momenti, quando gioca con grande ritmo e sa sempre quello che fare;

PEGGIORE SASSUOLO SERENI 5.5 - si fa beffare dall'emozione di giocare contro la Juventus, rimane in ombra ed esce alla mezzora;

ARBITRO 6: niente da segnalare in una frazione con grande fairplay; 

PAGELLE JUVENTUS-MILAN: I VOTI DELLA PARTITA  (TROFEO TIM) -   Juventus-Milan è la prima mini-partita del Trofeo Tim. Si rivede in campo Arturo Vidal (6.5), sembrato pimpante e in buona condizione. La partita viene decisa da un gol di Honda (6.5), che sfrutta un bel pallone messo dentro da De Sciglio (7). Meglio i rossoneri, anche se la Juve prova a fare la partita ma con gli attaccanti troppo avanti e i difensori ancora spaesati nella linea a quattro. Il migliore della retroguardia di Allegri è sembrato Evra (6.5), disastroso Bonucci (4.5), in difficoltà Ogbonna (5). Bene Pirlo (6) e anche Pogba (6). Nei rossoneri hanno impressionato le corsie esterne. 

VOTO PARTITA 6.5 - E' calcio d'Agosto, ma a una settimana dall'inzio del campionato è calcio vero. Giocano ad alto ritmo le due squadre che però devono ancora trovare il ritmo partita e la continuità nelle giocate.

MIGLIORE JUVENTUS VIDAL 6.5 - Il cileno dato da una metà dell'opinione pubblica come già partito per Manchester e per l'altra metà come infortunato a un ginocchio parte titolare a sorpresa e gioca con grande vigore e forma discreta. Si avventa su ogni pallone, giocando con grinta e determinazione. E' pronto. 

PEGGIORE JUVENTUS BONUCCI 4.5 - Ancora con la testa da un'altra parte e Bonucci se non è concentrato sul campo combina sempre qualche guaio. Errore clamoroso quando consegna la palla sui piedi di Muntari che si divora un gol;

MIGLIORE MILAN DE SCIGLIO 7 - Il migliore della partita, sulla corsia sinistra è un fulmine. Gioca palla a terra sul gol di Honda, mettendola dentro rasoterra;

PEGGIORE MILAN PAZZINI  5.5 - Troppo schiacciato davanti, non riesce a tenere palla e non si fa trovare pronto;

ARBITRO VIOTTI 6: Poche decisioni da prendere, partita condotta con grande tranquillità (M.F.)


VAI ALLA SECONDA PAGINA PER LE PAGELLE DEL TROFEO TIM 2014 (DETTAGLIATE)