BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Trofeo Tim 2014, Juventus-Milan-Sassuolo: le ultime novità. I ballottaggi (triangolare)

Probabili formazioni Trofeo Tim 2014 Juventus-Milan-Sassuolo: le ultime notizie sulle tre squadre che prenderanno parte al triangolare di Reggio Emilia, i possibili titolari

Eusebio Di Francesco: il Sassuolo ha vinto l'ultima edizione (Infophoto) Eusebio Di Francesco: il Sassuolo ha vinto l'ultima edizione (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI TROFEO TIM 2014 JUVENTUS-MILAN-SASSUOLO (TRIANGOLARE): LE ULTIME NOTIZIE, I BALLOTTAGGI – Questa sera al Trofeo Tim vedremo all'opera Juventus, Milan e Sassuolo. Per quanto riguarda le probabili formazioni, è curioso notare che i principali dubbi coinvolgono la squadra emiliana, che ha giocato due giorni fa in Coppa Italia ed è attesa da due sfide di fascino pari, mentre per Juventus e Milan ovviamente nel mirino c'è soprattutto lo scontro diretto. Dunque Di Francesco chi sceglierà contro i bianconeri e chi metterà invece contro i rossoneri? Si ipotizza che il primo tridente possa essere Berardi-Floccari-Floro Flores, con Zaza schierato invece insieme a Pavoletti e Sansone. Sarà davveor così? Nel Milan invece non dovrebbe giocare dall'inizio Pablo Armero e lo stesso vale nella Juventus per Arturo Vidal. Per diversi motivi, nessuno dei due è al top della condizione...

PROBABILI FORMAZIONI TROFEO TIM 2014 JUVENTUS-MILAN-SASSUOLO (TRIANGOLARE): LE ULTIME NOTIZIE, IL TEMA TATTICO – Questa sera al Trofeo Tim vedremo all'opera Juventus, Milan e Sassuolo. Per quanto riguarda le probabili formazioni, da notare che la Juventus di Massimiliano Allegri insisterà sulla difesa a quattro, anche a causa delle assenze certe di Andrea Barzagli e Giorgio Chiellini nelle prime giornate di campionato, uno per infortunio e l'altro per squalifica. Ecco allora che Allegri ha un motivo in più per pensare di giocare con "soli" due centrali (Bonucci e uno fra Ogbonna e Caceres) con Lichtsteiner ed Evra sulle fasce. Finora di fatto la formazione juventina non ha ancora sostenuto test di alto livello, le prime vere risposte arriveranno oggi contro due squadre che puntano entrambe sul tridente. In particolare, c'è attesa per vedere come andrà a finire il duello con Menez-Pazzini-El Shaarawy...

PROBABILI FORMAZIONI TROFEO TIM 2014 JUVENTUS-MILAN-SASSUOLO (TRIANGOLARE): LE ULTIME NOTIZIE, GLI ASSENTI – Il Trofeo Tim 2014 è uno dei più tradizionali appuntamenti dell'estate calcistica: questa sera a Reggio Emilia si danno appuntamento Juventus, Milan e Sassuolo. Parlando di probabili formazioni, è chiaro che praticamente tutti i giocatori a disposizione dei tre allenatori troveranno spazio nel corso delle mini-partite da 45 minuti che comporranno il torneo triangolare: dunque per ora concentriamoci su alcuni giocatori che invece non potranno in alcun modo prendere parte alla serata. Tra i bianconeri, i due assenti di lunga data sono il difensore Andrea Barzagli, che si è fermato dopo i problemi accusati ai Mondiali, e l'attaccante spagnolo Alvaro Morata, che si è fermato due giorni dopo il suo acquisto dal Real Madrid. Una pessima notizia, visto che il suo ambientamento nel calcio italiano sicuramente ne risentirà. A loro si è aggiunto il giovanissimo Kingsley Coman, rimasto prudenzialmente ad allenarsi a Vinovo in seguito ad un leggero affaticamento. In casa Milan la situazione è critica soprattutto a centrocampo, visto che non sono disponibili Nigel De Jong e Riccardo Montolivo, che non hanno ancora potuto lavorare agli ordini del nuovo allenatore Filippo Inzaghi e si stanno riprendendo da infortuni piuttosto seri. Non hanno raggiunto Reggio Emilia nemmeno Gabriel – ormai a tutti gli effetti il quarto portiere – e Philippe Mexes, assenza che fa molto rumore.La motivazione ufficiale è un leggero ritardo di preparazione, ma il pesante stipendio del giocatore francese resta un problema per il Milan. Mexes ha perso posti nelle gerarchie rossonere, in tutta l'estate è stato titolare solo con il Chivas e ora questa mancata convocazione è un ulteriore segnale. Nel Sassuolo invece Gianluca Pegolo è diventato suo malgrado un protagonista del calciomercato estivo: il suo infortunio infatti dovrebbe innescare un valzer di portieri, perché purtroppo il suo stop sarà lungo e quindi gli emiliani sono alla ricerca di un titolare di buon livello che lo sostituisca.

PROBABILI FORMAZIONI TROFEO TIM 2014 JUVENTUS-MILAN-SASSUOLO (TRIANGOLARE): LE ULTIME NOTIZIE – Questa sera il Mapei Stadium di Reggio Emilia ospita il trofeo Tim 2014, torneo triangolare con la partecipazione di Juventus, Milan e Sassuolo, che a sorpresa vinse la scorsa edizione ai danni delle due big. Si comincerà alle ore 20.45 con Juventus-Milan, poi il Sassuolo sfiderà prima la perdente della partita fra bianconeri e rossoneri, infine la vincente del primo match, per un totale di tre partite da 45 minuti ciascuna. Consueta formula, che prevede anche i calci di rigore in caso di parità. Eccovi intanto le notizie sulle probabili formazioni delle tre squadre.

QUI JUVENTUS – Massimiliano Allegri sfiderà due volte il suo passato in una sola sera, ma ovviamente la sfida più attesa è quella con il Milan, dove è presumibile che vedremo in campo la Juventus migliore, per poi dare spazio agli altri nella seconda partita. Da segnalare l'assenza del giovane talento Coman, che è stato lasciato ad allenarsi a Vinovo a causa di un affaticamento muscolare. Oltre a lui, saranno assenti anche gli infortunati Morata e Barzagli, ma ci sono le buone notizie dei rientri di Romulo e soprattutto Vidal che però – dopo un'estate complicata sotto tutti i punti di vista – non sarà fra i titolari nella prima partita. La formazione migliore dunque dovrebbe vedere un 4-3-1-2 con Pereyra nel ruolo di trequartista alle spalle della coppia Tevez-Llorente, a centrocampo Pirlo regista affiancato da Marchisio e Pogba e di nuovo la difesa a quattro con la coppia titolare Caceres-Bonucci.

QUI MILAN – Per i rossoneri vale più o meno lo stesso discorso: formazione migliore subito in campo contro la Juventus. Da segnalare subito le mancate convocazioni per scelta tecnica di Gabriel e Mexes, oltre che naturalmente degli infortunati De Jong e Montolivo. In difesa dunque Filippo Inzaghi insisterà sulla coppia centrale Alex-Bonera davanti a Diego Lopez, che deve riscattarsi dopo un debutto non brillante a Valencia. A centrocampo le scelte sono ridotte: ecco il trio Poli-Cristante-Muntari, con il più giovane dei tre al centro dell'attenzione. Inzaghi crede in Cristante, che però non è ancora certissimo di rimanere a Milano e oggi si giocherà le sue chance. In attacco, naturalmente senza l'ormai ex Balotelli, ecco Pazzini punta centrale assistito da Menez ed El Shaarawy.

QUI SASSUOLO – I neroverdi di Eusebio Di Francesco, per partecipare al prestigioso torneo, hanno anticipato a giovedì sera il match di Coppa Italia con il Cittadella. Qualificazione ottenuta, ma oggi la squadra emiliana scende in campo per la seconda volta in 48 ore: l'allenatore ha già annunciato che ne terrà conto in sede di scelte di formazione. Inoltre non sappiamo ancora quale sarà l'ordine delle rivali per i neroverdi, e se Di Francesco sceglierà di schierare quella che ritiene la formazione migliore subito nella prima partita. Una cosa però è certa: sotto i riflettori ci sarà Domenico Berardi. Di proprietà della Juventus, a gennaio segnò quattro gol al Milan nella partita che portò all'esonero di Allegri dalla panchina rossonera... Insomma, di incroci ce ne saranno in abbondanza per lui. In porta si alterneranno Polito e Pomini, in attesa di novità dal mercato in cui – dopo l'infortunio di Pegolo – il Sassuolo è diventato protagonista di un possibile valzer di portieri che però al momento non ha ancora avuto inizio.

CLICCA SUL PUSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS, MILAN E SASSUOLO AL TROFEO TIM 2014