BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Consigli Fantacalcio 2014 / L'asta e le strategie sul web: gli assist. Totti-Gervinho, una miniera d'oro (29 agosto 2014)

Consigli Fantacalcio 2014, l'asta e le strategie sul web: siamo ormai ad un passo dal campionato di Serie A 2014-2015. Gli assist, spesso conteggiati, sono vitali: ecco chi scegliere

Gervinho: lo scorso anno 9 gol e 10 assist (Infophoto) Gervinho: lo scorso anno 9 gol e 10 assist (Infophoto)

Siamo sempre più vicini all’inizio del campionato di Serie A 2014-2015; questo significa che avreste già dovuto provvedere a creare la vostra squadra di Fantacalcio. Se però siete “ritardatari” e, giocando in una Lega privata creata con gli amici, avete deciso di usufruire della pausa per le Nazionali saltando la prima giornata, o ancora se vi troverete stasera o domani mattina per l’asta, i consigli della redazione de IlSussidiario.net vi possono tornare utili. Oggi partiamo da una categoria importante: gli uomini assist. Molte leghe prevedono un bonus per il passaggio decisivo; i criteri per stabilirlo possono variare - lo diciamo subito - così come diversi sono i punteggi e le modalità di assegnazione. Generalmente si parla di un punto, ma alcuni hanno deciso di darne per esempio mezzo se l’assist arriva da calcio da fermo (punizione o calcio d’angolo) e in questo caso c’è chi non lo conta proprio. Ancora: quando un assist è tale? Quanti tocchi può fare il giocatore che poi segnerà? Se supera un difensore in dribbling? E se il pallone viene deviato? Ognuno insomma ha le sue regole, ma in Serie A gli uomini assist sono quelli. Secondo SportLive.it, lo scorso anno a comandare la graduatoria a fine anno erano in tre: Alessio Cerci (Torino), Gervinho e Francesco Totti (Roma) con 10 assist a testa. Ora: Cerci potrebbe presto lasciare l’Italia, perciò comprarlo potrebbe rivelarsi un azzardo. Gli altri due sono consigliatissimi, anche perchè sanno pure segnare. A seguire Borja Valero, miniera d’oro (9 assist) e utile anche per la media voto, una delle più alte del campionato. E che dire di Stephan Lichtsteiner? Intanto è considerato difensore e 3-4 gol li porta in cascina; in più dalla destra mette dentro palloni spesso decisivi, e infatti i suoi assist sono stati 8. Tanti quanti quelli di Lorenzo Insigne, che non sempre è stato titolare ma è riuscito a mettere insieme un numero più che degno. E tanti altri ancora, ma una cosa è certa: nel formare le vostre fantasquadre, pensate agli assist.

© Riproduzione Riservata.