BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PROBABILI FORMAZIONI / Roma-Fiorentina: gli assenti (Serie A, 1^ giornata)

Le probabili formazioni di Roma Fiorentina: tutte le notizie sulla partita di sabato 30 agosto alle ore 20:45. Allo stadio Olimpico si gioca la prima giornata del campionato di Serie A

Mattia Destro contro la Fiorentina: l'anno scorso è stato decisivo (Infophoto) Mattia Destro contro la Fiorentina: l'anno scorso è stato decisivo (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-FIORENTINA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A, 1^ GIORNATA), GLI ASSENTI – Roma-Fiorentina è il grande anticipo della prima giornata della Serie A 2014-2015. Per quanto riguarda le probabili formazioni del big-match dell'Olimpico, sono purtroppo da segnalare le assenze di alcuni protagonisti che avrebbero reso ancora più bello questo incontro. In casa Roma non è naturalmente ancora disponibile lo sfortunato Strootman e sono bloccati da problemi fisici anche Balzaretti e Castan, due assenze che costringono Garcia a cambiare profondamente la difesa rispetto all'assetto dell'anno scorso, considerata la cessione di Benatia e pure l'assenza di Maicon, che è ancora indietro con la preparazione. In casa Fiorentina invece naturalmente tiene banco la delicata situazione di Rossi: Pepito dovrà saltare questa sfida, ma soprattutto sarà fondamentale trovare la terapia giusta per il suo ginocchio. Inoltre non potranno essere della partita questa sera nemmeno Mati Fernandez e il nuovo acquisto tedesco Marin.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-FIORENTINA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A, 1^ GIORNATA), I BALLOTTAGGI – Ore 20.45, stadio Olimpico: Roma-Fiorentina è l'anticipo di lusso della prima giornata di Serie A. Per quanto riguarda le probabili formazioni, da segnalare ancora diversi ballottaggi fra giocatori che possono sperare in una maglia da titolare in entrambe le squadre. Grossi dubbi per Rudi Garcia: ruolo delicato è quello di terzino sinistro, con Cole leggermente favorito su Florenzi, con il quale naturalmente cambierebbe l'assetto tattico della formazione giallorossa; attenzione che però Florenzi potrebbe anche completare il tridente d'attacco, qualora fosse preferito a Iturbe (che però è favorito) al fianco di Totti e Gervinho. Infine, a centrocampo Pjanic dovrebbe essere favorito su Keita, ma il dubbio resta. In casa Fiorentina sono invece due i dubbi per Vincenzo Montella: Alonso ha scavalcato Pasqual nella corsa al posto di terzino sinistro, mentre in attacco il giovane rampante Babacar dovrebbe avere la meglio su Ilicic come spalla della prima punta Gomez.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-FIORENTINA: AGGIORNAMENTO TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A, 1^ GIORNATA) - Questa sera, sabato 30 agosto, alle ore 20.45 Roma-Fiorentina è l'anticipo di lusso della prima giornata di Serie A. Per quanto riguarda le probabili formazioni, diciamo subito che dovremmo vedere in campo fin dal primo minuto il nuovo arrivato Manolas al centro della difesa giallorossa, e questo significa che De Rossi potrà giocare nel suo ruolo naturale a centrocampo, senza spostamenti in difesa. Nessun dubbio invece in attacco, con il tridente Gervinho-Totti-Iturbe che è attesissimo. In casa Fiorentina invece la curiosità è tutta per l'attacco, dove al fianco di Gomez potremo vedere il giovane talento di Babacar, e alle loro spalle ecco Borja Valero come trequartista: qualità al potere, da sempre la caratteristica della squadra del grande ex, l'allenatore Vincenzo Montella. Da segnalare inoltre che in difesa Alonso sembra essere diventato il favorito per una maglia da titolare come terzino sinistro.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-FIORENTINA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A, 1^ GIORNATA) - Roma-Fiorentina si gioca domani sera, ore 20:45 allo stadio Olimpico; è l’anticipo serale della prima giornata di campionato di Serie A 2014-2015. Tornano dunque le emozioni del nostro torneo; subito una grande sfida tra due squadre che si contenderanno se non lo scudetto quantomeno uno dei posti che qualificano di Champions League. Lo scorso anno avevano vinto i giallorossi per 2-1; iniziare bene significa trovare subito morale per il prosieguo del torneo. Arbitra il signor Marco Guida.

QUI ROMA - La Roma ha cambiato tanto nel corso dell’estate; più che altro ha fatto arrivare tanti giocatori e ha venduto soltanto Mehdi Benatia, finito al Bayern Monaco per 26 milioni di euro più bonus. Un duro colpo per i tifosi giallorossi, ma gli arrivi di Davide Astori e Kostas Manolas dovrebbero aver ridato qualità alla squadra nel reparto difensivo. Domani tuttavia dovrebbe giocare Daniele De Rossi come centrale, al fianco di Astori; Manolas infatti si è aggregato una manciata di giorni fa e non è ancora pronto per i novanta minuti. Saranno invece titolari altri tre acquisti della squadra: Ashley Cole che deve riscattare un precampionato non brillantissimo, Seydou Keita che prende il posto di De Rossi in mezzo al campo e Juan Manuel Iturbe, soffiato alla concorrenza e pronto ad esplodere al fianco di capitan Totti, che inizia la stagione numero 23 in prima squadra e ne ha quanto la prima volta. Insieme a loro ovviamente c’è Gervinho, mentre sarà Pjanic a completare il centrocampo con Torosidis che invece agirà sulla corsia destra di difesa. Si attende sempre il rientro di Federico Balzaretti e quello di Kevin Strootman: l’olandese sarà ancora fondamentale per Rudi Garcia, così come lo saranno Leandro Castan che salta la prima per una contrattura muscolare e Maicon, che per lo stesso motivo potrebbe andare solo in tribuna. 

QUI FIORENTINA - L’estate della Fiorentina è stata vissuta tutta nell’attesa della cessione di Cuadrado e di un tesoretto eventualmente da spendere; il colombiano però è ancora al Franchi e allora il calciomercato è stato di basso profilo (non che la conferma di Cuadrado sia secondaria, anzi). Il recupero di Mario Gomez si può considerare un nuovo acquisto, bisognerà invece vedere se lo sarà il ritorno di due giovani che hanno fatto molto bene in Serie B, ovvero Bernardeschi (che parte subito titolare al fianco del tedesco) e Babacar che sarà la prima alternativa in panchina. Dove si siede anche Marko Marin: l’arrivo dell’ex Werder Brema è passato forse sotto troppo silenzio ma la realtà è che il talento c’è eccome, si tratta solo di ritrovare la fiducia nei propri mezzi e la condizione fisica mancata negli ultimi anni. In panchina anche Basanta e Brillante che hanno ampliato le scelte a disposizione di Vincenzo Montella; solito centrocampo con Aquilani-Pizarro-Borja Valero che ormai si conoscono a memoria, Gonzalo Rodriguez e Savic in mezzo con Tomovic e Pasqual sulle corsie. Cuadrado non c’è, ma solo perchè è squalificato; lo sarebbe stato anche Roncaglia, ma proprio ieri è stato ufficializzato il suo passaggio al Genoa (prestito con diritto di riscatto). Sulla trequarti ci sarà invece Ilicic.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI ROMA-FIORENTINA (SERIE A, 1^ GIORNATA)